Finlandia – Bosnia Erzegovina 1-1: botta e risposta tra Pukki e Prevljak

269

Finlandia Bosnia Erzegovina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Finlandia – Bosnia Erzegovina del 4 giugno 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la prima giornata di UEFA Nations League

YEREVAN – Sabato 4 giugno 2022, alle ore 18, allo Stadio Olimpico di Helsinki, la Finlandia affronterà la Bosnia Erzegovina per il primo turno del Gruppo 3 dalla UEFA Nations League B. Del Girone fanno parte anche Romania e Montenegro. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La Finlandia non si é qualificata per i Mondiali del Qatar essendo arrivata terza nel Girone D, alle spalle di Francia e Portogallo, con 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi e tre sconfitte, con dieci gol fatti e altrettanti subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte, pareggiato una e perso due siglando sei reti e incassandone altrettante; nell’ultima partita ha perso 0-2 in casa contro la Slovacchia. Esclusa dal Mondiale anche la Bosnia Erzegovina, arrivata quarta nel Girone D con 7 punti e con un cammino di una partita vinta, tre pareggiate e due perse, con  nove realizzate e dodici incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una vittoria e quattro sconfitte, con due gol fatti e sei presi; nell’ultima partita disputata ha vinto in casa per 1-0 contro il Lussemburgo. A dirigere il match sarà Nicholas Walsh, assistito da Calum Spence e Ross Macleod. Quarto arbitro Colin Steven. Tutti di nazionalità scozzese. Al Var ci sarà l’australiano  Jarred Gavan Gillett mentre l’Assistente VAR sarà l’inglese Nick Hopton. L’ultimo precedente tra le due rappresentative risale allo scorso 13 novembre quando la Finlandia si impose in trasferta col risultato di 1-3.

Tabellino

FINLANDIA: Hradecky L., Alho N., Ivanov R., Kamara G., Lod R. (dal 33′ st Forss M.), Nissila U. (dal 16′ st Taylor R.), O’Shaughnessy D., Pukki T. (dal 33′ st Kallman B.), Schuller R. (dal 16′ st Lam T.), Uronen J., Vaisanen L.. A disposizione: Eriksson C., Joronen J., Forss M., Granlund A., Jensen R., Kallman B., Lam T., Lappalainen L., Lingman L., Pohjanpalo J., Taylor R., Tenho M. Allenatore: Kanerva M..

BOSNIA-ERZEGOVINA: Sehic I., Ahmedhodzic A., Dzeko E., Gazibegovic J. (dal 22′ st Hotic D.), Hadziahmetovic A. (dal 38′ st Prevljak S.), Hadzikadunic D., Kolasinac S., Krunic R. (dal 12′ st Menalo L.), Pjanic M. (dal 11′ st Gojak A.), Prcic S., Stevanovic M.. A disposizione: Cetkovic N., Vasilj N., Besic M., Cimirot G., Civic E., Demirovic E., Gojak A., Hotic D., Menalo L., Milicevic H., Prevljak S., Sanicanin S. Allenatore: Petev I..

Reti: al 45′ pt Pukki T. (Finlandia) al 45′ st Prevljak S. (Bosnia-Erzegovina).

Ammonizioni: al 4′ pt Ivanov R. (Finlandia), al 41′ pt Nissila U. (Finlandia), al 25′ st Lam T. (Finlandia), al 27′ st O’Shaughnessy D. (Finlandia) al 45′ pt Prcic S. (Bosnia-Erzegovina), al 28′ st Hotic D. (Bosnia-Erzegovina).

La presentazione del match

QUI FINLANDIA – La Finlandia dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-4-2 con Hradecky in porta e difesa a quattro composta da Uronen, Vaisanen, Ivanov e Alho. In mezzo al campo Kamara e Lingman; sulle corsie esterne Hostikka e Lod. Davanti Forss e Pohjanpalo..

QUI BOSNIA ERZEGOVINA –  Per a Bosnia Erzegovina probabile modulo 3-5-2 con Vasilj  tra i pali e retroguardia composta da Kolasinac, Hadzikadunic e Ahmedodznic. In cabina di regia Nalic con Danilovic, Gojac; sulle corsie esterne Gazibegovic e Dedic. Coppia di attacco formata da Demirovic e  Previjak.

Le probabili formazioni di Finlandia – Bosnia Erzegovina

FINLANDIA (4-4-2): Hradecky, Uronen, Vaisanen, Ivanov, Alho, Hostikka, Kamara, Lingman, Lod, Forss, Pohjanpalo.

BOSNIA ERZEGOVINA (3-5-2): Vasilj, Kolasinac, Hadzikadunic, Ahmedodznic, Gazibegovic, Nalic, Danilovic, Gojac, Dedic, Demirovic, Previjak.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro non sarà trasmesso in diretta televisiva o streaming.