Bundesliga 2018/2019 – Il resoconto della trentunesima giornata

300

 

Bundesliga

Il resoconto della trentunesima giornata del massimo campionato tedesco. Cade il Borussia Dortmund, pareggia il Bayern Monaco.

DORTMUND – Va in archivio la trentunesima giornata di Bundesliga, il massimo campionato tedesco, al termine della quale il Bayern Monaco ne esce  favorito per la vittoria finale. Il Borussia Dortmund, infatti, cade nel derby della Ruhr contro lo Schalke 04, perso al Signal Iduna Park per 2-4: decisive le due espulsioni tra le fila dei gialloneri, quelle di Wolf e Reus, nel corso della ripresa, che hanno permesso agli avversari di consolidare il vantaggio e chiudere l’incontro grazie alla doppietta di Caligiuri, terzino destro italiano seguito da varie big della nostra Serie A, e ai gol di Sané ed Embolo. Il Bayern Monaco ne approfitta in parte e trova il pareggio per 1-1 sul campo del Norimberga, rischiando addirittura la sconfitta con un calcio di rigore fallito dai padroni di casa nei minuti di recupero. I bavaresi volano a più due sui rivali con tre giornate ancora da disputare e con un calendario poco agevole per entrambe le compagini: la truppa di Kovac se la dovrà vedere con il Lipsia, in trasferta, e con l’Eintracht Francoforte tra le mura dell’Allianz Arena, mentre il Borussia Dortmund andrà a far visita a Werder Brema e Borussia M’gladbach, quest’ultima in lotta per un posto in Champions League. La squadra di Favre, inoltre, dovrà fare attenzione al Lipsia, che con la vittoria sul Friburgo ha conquistato matematicamente il terzo posto in classifica e punta al secondo, distante cinque punti.

I risultati della 31esima giornata

Augsburg – Bayer Leverkusen 1-4

Eintracht Francoforte – Hertha Berlino 0-0

Hannover – Mainz 1-0

RB Lipsia – Friburgo 2-1

Fortuna Düsseldorf – Werder Brema 4-1

Borussia Dortmund – Schalke 2-4

Stoccarda – Borussia M’gladbach 1-0

Hoffenheim – Wolfsburg 1-4

Norimberga – Bayern Monaco 1-1

La classifica

Bayern Monaco 71; Dortmund 69; RB Lipsia 64; E.Francoforte 54; M’gladbach, Leverkusen 51; Hoffenheim 50; Wolfsburg 49; Werder Brema 46; Fortuna 40; Hertha Berlino 37; Mainz 36; Friburgo 32; Augsburg 31; Schalke 30; Stoccarda 24; Norimberga 19; Hannover 18.

Articoli correlati