Burnley – Manchester United 1-1: Rodriguez risponde a Pogba

1010

Manchester United Burnley cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Burnley – Manchester United dell’8 febbraio 2022 in diretta:  formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la ventiquattresima giornata di Premier League

BURNLEY –  Martedì 8 febbraio, alle ore 21, al Turn Morf di Burnley, andrà in scena Burnley – Manchester United, match valido per la ventiquattresima giornata della Premier League 2021/2022. I padroni di casa vengono dal pareggio casalingo a reti bianche contro il Watford e sono ultimi con 13 punti, frutto di una vittorie vinta, dieci pareggi e otto sconfitte; sedici reti segnate e ventisette incassate. Il bilancio del Burnley nelle ultime cinque partite giocate é di  tre partite pareggiate e due perse, con sei gol fatti e otto subitiGli ospiti  sono reduce dal successo casalingo di misura contro il West Ham e sono quarti a quota 38 punti, frutto di undici vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte; trentasei reti segnate e trenta  incassate. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte, pareggiato una e perso una con otto gol fatti e cinque subiti. La gara di andata, lo scorso 31 dicembre, finì  3-1 in favore del Manchester United.

Tabellino

BURNLEY: Pope N., Brownhill J., Cornet M. (dal 24′ st Lennon A.), McNeil D., Mee B., Pieters E., Roberts C., Rodriguez J. (dal 43′ st Barnes A.), Tarkowski J., Weghorst W., Westwood A.. A disposizione: Hennessey W., Bardsley P., Barnes A., Collins N., Cork J., Lennon A., Long K., Lowton M., Stephens D. Allenatore: Dyche S..

MANCHESTER UTD: de Gea D., Cavani E. (dal 23′ st Ronaldo C.), Dalot D., Fernandes B., Maguire H., McTominay S. (dal 35′ st Lingard J.), Pogba P., Rashford M. (dal 40′ st Elanga A.), Sancho J., Shaw L., Varane R.. A disposizione: Henderson D., Elanga A., Jones P., Lindelof V., Lingard J., Mata J., Matic N., Ronaldo C., Wan-Bissaka A. Allenatore: Rangnick R..

Reti: al 2′ st Rodriguez J. (Burnley) al 18′ pt Pogba P. (Manchester Utd).

Ammonizioni: al 29′ st Pieters E. (Burnley), al 32′ st Brownhill J. (Burnley) al 17′ st Maguire H. (Manchester Utd).

La presentazione del match

QUI BURNLEY – Assenti Gudmunsson e Vydra. Probabile modulo 4-4-2 con Pope tra i pali e difesa composta al centro da Mee e Tarkowski e sulle fasce da Lowton e Taylor. In mezzo al campo Westwood e Cork; sulle corsie Cornet e McNeil. Davanti Weghorst e Rodriguez.

QUI MANCHESTER UNITED  – Rangnick dovrà rinunciare a  Bailly e Greenwood; in dubbio Lindelhof e Lingard. Dovrebbe far scendere in campo la squadra con il modulo 4-2-3-1 con De Gea tra i pali e retroguardia formata al centro da Varane e Jones e ai lati da Wan Bissaka e Shaw. In mediana McTominay e Pogba. Sulla trequarti Sancho, Fernandes e Rashford, di supporto all’unica punta Ronaldo.

Le probabili formazioni di  Burnley – Manchester United

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Mee, Tarkowski, Taylor; Cornet, Westwood, Cork, Mcneil; Weghorst, Rodriguez

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Varane, Jones, Shaw; Pogba, McTominay; Sancho, Bruno Fernandes, Rashford; Ronaldo

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Burnley – Manchester United, valido per la ventiquattresima giornata di Premier League 2021/2022, sarà trasmesso in diretta televisiva e esclusiva su Sky Sport Uno. Gli abbonati Sky potranno seguirla anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.