Cagliari-Benevento 2-1, il tabellino. Gol decisivo di Pavoletti

514

Cagliari-Benevento: probabili formazioni, risultato e tabellino in tempo realeTabellino di Cagliari-Benevento. 2-1 il risultato finale. Gol di Fragò nel primo tempo e di Iemmello e Pavoletti nei minuti di recupero

CAGLIARI –  Finisce 2-1 alla Sardegna Arena al termine di una partita con finale rocambolesco. Passa in vantaggio Faragò al 10′ del primo tempo. I sanniti sprecano due occasioni, con Iemmello e Cataldi, per agguantare il pareggio. Lo trovano nei minuti di recupero grazie al rigore messo a segno da Iemmello. Pavoletti, però, di testa ripristina immediatamente il risultato. prima vittoria per la gestione Lopez, decima sconfitta su dieci per il Benevento.

Cagliari-Benevento 2-1, il tabellino

CAGLIARI – Turno infrasettimanale delicatissimo per le sorti delle due squadre che si affronteranno alla Sardinia Arena di Cagliari. Cagliari e Benevento infatti sono probabilmente le due squadre meno in forma del momento. Padroni di casa sconfitti nel posticipo di domenica all’Olimpico contro la Lazio. Il neo allenatore dei sardi, Lopez, dovrà cercare di dare le motivazioni giuste ai suoi per affrontare l’ultima della classe.

Benevento che ha cambiato allenatore e ora sulla panchina siede Roberto De Zerbi che ha preso il posto di Baroni. Campani che hanno perso tutte le none partite iniziali del campionato, cosa mai successa finora in serie A, e cercano il riscatto per salvare quantomeno l’onore. Entrambe le squadre hanno un disperato bisogno di punti per muovere la classifica e prendere una boccata di ossigeno. Partita quindi che si annuncia tiratissima e con tante emozioni. Pronostico che dice Cagliari, con il fattore campo ad incidere in questo senso. Attenzione però al Benevento, a cui il cambio in panchina potrebbe dare nuovi stimoli. Appuntamento per mercoledì alle 20:45.

 

QUI CAGLIARI – Lopez dovrebbe riproporre il 3-5-2 visto contro la Lazio con Andreolli, Pisacane e Capuano a comporre il trio difensivo. Padoin e Ionita gli esterni a tutta fascia con Dessena, Cigarini e il gioiellino Barella in mediana. In avanti fuori Farias, che non ha convinto contro la Lazio, e dentro Pavoletti ad affiancare Sau. In porta Cragno ancora indisponibile, gioca il giovane Crosta.

QUI BENEVENTO – Il nuovo allenatore De Zerbi potrebbe cambiare modulo ma non gli uomini. Dovrebbe passare al 4-3-3 con Gyamfi, Venuti, Djimsiti e Letizia in difesa. Cataldi, Viola e Memushaj in mezzo al campo. Puscas sulla sinistra a sostituire l’infortunato D’Alessandro, e Ciciretti sulla destra. Possibilità di vedere dal primo minuti Lombardi. In attacco l’unica punta sarà ancora Iemmello.

Cagliari (3-5-2): Crosta; Andreolli, Pisacane, Capuano; Dessena, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Pavoletti, Sau. Allenatore: Lopez

Benevento (4-3-3): Brignoli; Gyamfi, Venuti, Djimsiti, Letizia; Memushaj, Cataldi, Viola; Puscas, Ciciretti, Iemmello. Allenatore: De Zerbi

Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia

Assistenti: Lo Cicero – Fiorito

Quarto Uomo: Chiffi

Var: Orsato

Avar: Peretti

Stadio: Sardinia Arena di Cagliari