Cagliari – Reggina 1-1: Gagliolo risponde a Lapadula

634

Cagliari Reggina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cagliari – Reggina di sabato 29 ottobre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per l’undicesima giornata di Serie B 2022-2023

CAGLIARI – Sabato 29 ottobre alla Unipol Domus andrà in scena CagliariReggina, gara valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023: calcio di inizio alle ore 14:00. Da una parte, la squadra di Fabio Liverani reduce dalla quarta sconfitta stagionale subita per mano dell’Ascoli (2-1) dopo due risultati utili con Genoa (0-0) e Brescia (2-1). Dall’altro lato invece, la formazione di Filippo Inzaghi che viene da due sconfitte di fila rimediate con Perugia (2-3) e Parma (2-0). Per quanto riguarda la classifica: i rossoblù sono decimi, fuori dalla zona play-off a quota 14 con quattro vittorie, altrettante sconfitte e due pareggi mentre gli amaranto, hanno quattro punti in più e sono fermi a quota 18 frutto di sei vittorie e quattro sconfitte. Cagliari che oggi affronterà una delle due squadre, assieme al Frosinone che non ha mai pareggiato in questo campionato. Per i sardi è caccia ai tre punti per risalire in classifica e ritornare quantomeno in zona play-off. Voglia di rivalsa invece per i calabresi che vogliono provare a scuotersi dopo gli ultimi ko. Continua il bisogno di trovare la rete con più facilità vista la sua rosa ampia e di qualità per il Cagliari mentre la Reggina è il miglior attacco di questo campionato con 19 gol realizzati contro i 10 dei sardi. Ultimi precedenti tra le due compagini che non sorridono assolutamente ai padroni di casa che non vincono tra le mura amiche contro i calabresi dal 1997 in Serie B (2-0), da lì in poi tre sconfitte e quattro pareggi.

Tabellino

CAGLIARI: Radunovic B., Altare G. (dal 41′ st Obert A.), Barreca A. (dal 34′ st Carboni F.), Capradossi E., Di Pardo A., Lapadula G., Luvumbo Z., Makoumbou A. (dal 1′ st Viola N.), Millico V. (dal 11′ st Deiola A.), Nandez N., Rog M. (dal 40′ st Pereiro G.). A disposizione: Aresti S., Lolic E., Carboni F., Deiola A., Dossena A., Falco F., Kourfalidis C., Lella N., Obert A., Pereiro G., Viola N., Zappa G. Allenatore: Liverani F..

REGGINA: Ravaglia F., Camporese M., Canotto L., Di Chiara G. (dal 40′ st Giraudo F.), Fabbian G. (dal 32′ st Obi J.), Gagliolo R. (dal 20′ st Cionek T.), Hernani, Majer Z., Menez J. (dal 21′ st Gori G.), Pierozzi N.,  Rivas R. (dal 20′ st Cicerelli E.). A disposizione: Aglietti T., Colombi S., Bouah D., Cicerelli E., Cionek T., Crisetig L., Giraudo F., Gori G., Liotti D., Loiacono G., Obi J., Ricci F. Allenatore: Inzaghi F..

Reti: al 2′ pt Lapadula G. (Cagliari) al 24′ pt Gagliolo R. (Reggina) .

Ammonizioni: al 45’+2 pt Di Pardo A. (Cagliari), al 9′ st Viola N. (Cagliari), al 45’+2 st Lapadula G. (Cagliari) al 2′ pt Hernani (Reggina), al 17′ st Gagliolo R. (Reggina), al 38′ st Obi J. (Reggina).

I convocati del Cagliari

Portieri: Radunovic, Lolic, Aresti
Difensori: Dossena, Di Pardo, Altare, Carboni, Obert, Barreca, Zappa, Capradossi
Centrocampisti: Rog, Deiola, Pereiro, Lella, Kourfalidis, Nandez, Makoumbou, Viola,
Attaccanti: Lapadula, Millico, Falco, Luvumbo

I convocati della Reggina

Portieri: Aglietti, Colombi, Ravaglia
Difensori: Bouah, Camporese, Cionek, Di Chiara, Gagliolo, Giraudo, Liotti, Loiacono, Pierozzi
Centrocampisti: Crisetig, Fabbian, Hernani, Obi, Majer
Attaccanti: Canotto, Cicerelli, Gori, Menez, Ricci, Rivas

Le parole di Filippo Inzaghi alla vigilia

“Giochiamo sempre allo stesso modo, voglio andare a comandare anche sul campo di una delle squadre più forti della serie B come il Cagliari. Questa filosofia ci ha portato a dei risultati e continueremo su questa strada. Preferisco fare ventisette tiri e prenderne tre e perdere, piuttosto che essere bombardati. Cagliari, Genoa e Parma non c’entrano con questo torneo, ma vogliamo giocarcela. Mi preoccuperei se queste partite, in questo modo, le perdessimo il prossimo anno. Ci è stato chiesto di giocare bene e lo stiamo facendo, di stare lontani dalle zone pericolose ed oggi è così. La trasferta di Cagliari non è decisiva per noi. Noi dobbiamo strutturarci ed arrivare in serie A quando saremo pronti, poi se ci arriviamo prima sarà solo meglio ma non dobbiamo avere fretta”.

Presentazione del match

QUI CAGLIARI – Assenti Pavoletti e Mancosu per Liverani. In porta ci sarà Radunovic, davanti a lui Capradossi e Altare. Sulle fasce Di Pardo e Barreca mentre in mezzo al campo Nandez, Makoumbou e Rog. Nel tridente offensivo spazio per Luvumbo, Lapadula e Mancosu.

QUI REGGINA – Per Inzaghi out solo Santander. Tra i pali Colombi, al centro della difesa Cionek e Gagliolo mentre sulle fasce Pierozzi e Di Chiara. In mezzo al campo Fabbian, Hernani e Majer mentre in avanti il tridente offensivo composto da Ricci, Menez e Rivas.

Le probabili formazioni di Cagliari-Reggina

CAGLIARI (4-3-3): Radunovic; Di Pardo, Capradossi, Altare, Barreca; Nandez, Makoumbou, Rog; Luvumbo, Lapadula, Mancosu.

REGGINA (4-3-3): Colombi; Pierozzi, Cionek, Gagliolo, Di Chiara; Fabbian, Hernani, Majer; Ricci, Menez, Rivas.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport canale 251 e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.