Cagliari, Zeman: “Voglio il bel gioco perchè i risultati si ottengono attraverso quello”

262

logo-cagliariCAGLIARI – Riprende il campionato ed al Sant’Elia arriva la Lazio, squadra in forma strepitosa, e Zeman sa bene cosa attende lui e la sua truppa: “Non mi soprendono i risultati dei biancocelesti. fino ad ora hanno espresso il miglior calcio del campionato ed hanno in Felipe anderson un elemento davvero importante. Conosco bene la piazza, avendola allenata diversi anni fa ottenendo un bellissimo secondo posto. Di sicuro avremo diverse motivazioni dato che l’avversario è in ottima salute e tra l’altro è in netta corsa per il secondo posto”.

Chiaro l’obiettivo del Cagliari. “É ovvio che non abbiamo possibilità di scegliere l’avversario da affrontare, ma la cosa certa è che giocheremo per vincere da ora sino alla fine così come abbiamo provato a fare dall’inizio – ha detto Zeman -. Dovremo di sicuro mantenere alta la concentrazione. Voglio il bel gioco perchè i risultati si ottengono attraverso quello”. Insomma, durante la conferenza pre Lazio, solito Zeman che impone alla squadra concentrazione e gioco costante.

Donsah recupera dall’infortunio? “Purtroppo no. Non farà parte dei convocati. Sono rientrati i nazionali e dovrò valutare pure loro. Da una parte sono lieto per loro perchè essere considerati dai selezionatori è un segno del loro valore e del buon lavoro svolto, egoisticamente parlando sono meno contento perchè sovente rischiano di rientrare al loro club in uno stato di forma non ottimale, dunque dovrò valutare se qualcuno di loro potrà rendere al meglio. Ho il dovere di far giocare chi sta meglio. Inoltre spero di potermi avvalere dell’aiuto dei senatori. La loro esperienza sarà fondamentale per aiutare la squadra”.

[Giancarlo Cornacchia – Fonte: www.tuttocagliari.net]