Calcio Europeo: continua la rincorsa del City. Il Barcellona fa paura. Cade il Bayern Monaco

Appuntamento con i maggiori campionati Europei. Approfondimenti e curiosità su Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue1.

In Premier League si ferma ancora il Chelsea di Ancelotti, bloccato sull’ 1-1 dall’Everton. Londinesi avanti con Drogba al 42’ su calcio di rigore e raggiunti al minuto 85 dal gol di Beckford. Continua la rincorsa per un posto in Champions del Manchester City di Mancini. I citizens si impongono sul proprio terreno per 1-0 contro il Bolton rete al 4’ di Tevez. Rinviata Blackpool-Manchester Utd per impraticabilità del campo. Arsenal momentaneamente in testa dopo la vittoria per 2-1 sul Fulham. Classifica: Arsenal 32, Manchester Utd 31, Chlesea 30, Manchester City 29, Tottenham 26, Sunderland 23, Bolton 23, West Bronwich 22, Liverpool 22, Stoke City 21, Blackburn 21, Blackpool 19, Newcastle 19, Birmingham 18, Everton 17, Aston Villa 17, Fulham 15, Wigan 15, Wolverampthon 12, West Ham12. Marcatori: 11 reti: Berbatov (Manchester Utd), 10 reti: Tevez (Manchester City, 2), 9 reti: Carrol (Newcastle)

Barcellona ancora vincente nel campionato spagnolo. I campioni in carica battono l’Osasuna in trasferta per 0-3 con le reti di: Pedro e doppietta di Messi. Il Real Madrid vince in casa contro il Valencia, con protagonista il solito Cristiano Ronaldo, autore dei due gol che fissano il punteggio sul 2-0. Ancora in corsa il Villarreal, 1-0 sul Siviglia e l’Espanyol che si impone con il minimo scarto, 1-0, sullo Sporting Gijon. Classifica: Barcellona 37, Real Madrid 35, Villarreal 30, Espanyol 28, Valencia 24, Real Sociedad 22, Maiorca 21, Siviglia 20, Getafe 20, Atletico Madrid 20, Atletic Bilbao 19, Hercules 15, Osasuna 15, Racing Santander 14, Levante 14, Deportivo La Coruna 14, Malaga 13, Sporting Gijon 10, Almeria 10, Real Saragozza 9. Marcatori: 16 reti: Ronaldo C. (Real Madrid, 4), 15 reti: Messi (Barcellona, 1), 9 reti: Llorente F. (Athletic Bilbao), Nilmar (Villareal)

In Bundesliga vince ancora il Borussia Dortmund, 0-2 a Norimberga, che in questo modo si aggiudica il titolo di campione d’inverno. Perde il Bayern Monaco in casa dello Schalke 04 con il punteggio di 2-0 reti di: Jurado al 58’ e Howedes al 66’. Classifica: Borussia Dortmund 40, Magonza 30, Bayer Leverkusen 29, Hannover 28, Friburgo 24, Eintracht Francoforte 23, Hoffenheim23, Bayern Monaco 23, Amburgo 21, Werder Brema 20, Norimberga 18, Sant Pauli 17, Wolfsburg 17, Kaiserslautern 17, Schalke 04 16, Stoccarda 12, Colonia 12, Borussia Monchengladbach 10. Marcatori: 13 reti: Gekas (Eintracht, 3), 10 reti: Cisse (Friburgo, 2), 9 reti: Lakic (Kaiserslautern), Almeida (Werder Brema).

Nel campionato francese il Lione torna alla vittoria e lo fa in casa del Montpellier per 1-2. Marsiglia sconfitto a Nizza per 1-0. Il Lilla vince per 6-3 contro il Lorient e il Paris Sant Germain si impone per 3-1 sul Brest. Classifica: Lilla 28, Rennes 27, Paris Sant Germain 27, Marsiglia 26, Lione 26, Montpellier 24, Bordeaux 24, Tolosa 24, Sochaux 24, Brest 22, Sant Etienne 22, Lorient 21, Auxerre 20, Nice 20, Nancy 19, Valenciennes 19, Monaco 15, Lens 15, Caen 14, Arles 7. Marcatori: 14 reti: Sow (Lilla), 10 reti: El Arabi (Caen), 9 reti: Nene (PSG, 1).

[Pascal Desiato – Fonte: www.vocegiallorossa.it]