Calcio in tv: Juventus-Bologna e le altre sfide di Serie A

38

calcio in tv sabato

Il 16 aprile 2022 tutte le partite di Serie A in programma saranno trasmesse in diretta su DAZN; Cagliari – Sassuolo anche su Sky

ROMA – Al centro della programmazione sul calcio in TV di sabato 16 aprile ci sono le gare valide per la trentatreesima giornata di Serie A. Il lunch match sarà Cagliari – Sassuolo. I rossoblù hanno perso le ultime cinque partite, ultima delle quali quella sabato scorso in casa contro la Juventus; sono quartultimi, a quota 25 con un cammino di cinque partite vinte, dieci pareggiate e diciassette perse, e con ventinove gol fatti e sessanta subiti. I neroverdi vengono dalla vittoria casalinga per 2-1 contro l’Atalanta e sono noni in classifica, con 46 punti, frutto di dodici vittorie, dieci pareggi e dieci sconfitte con cinquantotto gol fatti e cinquantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte, pareggiato una e perso una, siglando tredici reti e subendone sette.

Nel primo pomeriggio la Sampdoria riceverà la Salernitana. I blucerchiati vengono da due sconfitte di fila, quella casalinga contro la Roma e quella rimediata a Bologna, e sono sedicesimi, +4 dalla zona retrocessione, con 29 punti, frutto di otto vittorie, cinque pareggi e diciannove sconfitte con trentanove gol fatti e cinquantaquattro subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta e perso quattro, segnando quattro reti e subendone otto.  I campani sono reduci dalla sconfitta esterna contro la Roma, la terza di fila, e sono ultimi in classifica, a lunghezze dalla quartultima e a un passo dalla matematica retrocessione, con 16 punti, frutto di tre partite vinte, sette pareggiate e venti perse, con ventitré gol siglati e sessantotto incassati. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Nicola parla di una partita pareggiata e quattro perse con tre reti segnate e dodici subite.

Contemporaneamente l’Empoli farà visita all’Udinese. I friulani vengono dal successo esterno per 1-2 contro il Venezia, ottenuta grazie a una rete di Becao in pieno recupero, e sono undicesimi a quota 36 punti e con un cammino di otto vittorie, dodici pareggi e dieci sconfitte; quarantatré gol fatti e quarantotto subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre partite vinte, una pareggiata e una persa con undici reti fatte a fronte di sei subite. I toscani sono reduci dal pareggio casalingo a reti bianche contro lo Spezia e sono quattordicesimi con 34 punti, frutto di otto vittorie, dieci pareggi e quattordici sconfitte, con quarantuno gol siglati e cinquantasei incassati. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di tre partite pareggiate e due perse con una rete segnate e tre subite.

La Fiorentina invece, ospiterà il Venezia. I Viola vengono dal successo esterno per 2-3 contro il Napoli e sono settimi con 53 punti, frutto di sedici vittorie, cinque pareggi e dieci sconfitte con cinquantadue gol fatti e quaranta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e pareggiato due, siglando sette reti e subendone quattro. I lagunari sono reduci dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro l’Udinese e sono penultimi, a pari merito con il Genoa ma con una partita in meno, con 22 punti, con un cammino di cinque vittorie, sette pareggi e diciannove sconfitte con ventisei gol fatti e cinquantasette subiti. Hanno perso le ultime cinque sfide,  siglando due reti e subendone dieci.

Alle 18 Juventus – Bologna. I bianconeri sono reduci dal successo esterno per 0-2 contro il Cagliari, firmato de Ligt e Vlahovic, e sono quarti con cinque lunghezze di vantaggio sulla Roma e a -6 dalla capolista della Milan e rispettivamente a -5 da Inter e Napoli, appaiate in classifica ma con i nerazzurri che devono recuperare ancora una partita. Sono a quota 62 punti e con un cammino di diciotto partite vinte, otto pareggiate e sei perse con quarantanove reti realizzate e ventotto incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e  perso due, siglando sette gol e prendendone sei. I felsinei, invece, sono reduci dal successo casalingo per 2-0 contro la Sampdoria, ottenuto grazie a una doppietta di Arnautovic: sono dodicesimi con 37 punti, frutto di dieci vittorie, sette pareggi e quattordici sconfitte; trentasette gol fatti e quarantasette subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di una vittoria, due pareggi e due sconfitte con due reti siglate e altrettante incassate.

Chiuderà in serata Lazio – Torino.  I biancocelesti vengono dal successo esterno per 1-4 a Marassi contro il Genoa, determinato da una tripletta di Immobile e da una rete di Marusic, sono sesti con 55 punti, frutto di sedici partite vinte, sette pareggiate e nove perse con sessantaquattro reti realizzate e quarantasette incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e una sconfitta con dieci gol fatti e cinque subiti. Di fronte troveranno i granata, reduci dal pareggio a reti bianche contro il Milan e  undicesimi a quota 39 punti, con un cammino di dieci vittorie, nove pareggi e dodici sconfitte con trentacinque gol fatti e trenta subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato una e  perso tre segnando due reti e incassandone altrettante.

Si gioca la trentasettesima giornata del Girone A di Serie C con il big match Sudtirol – Padova. I biancorossi sono al primo posto con 83 punti e, in caso di vittoria, conquisterebbero per la prima volta nella storia la promozione in Serie B. Il Padova é staccato di die lunghezze ma é in forma strepitosa.

Calcio in tv oggi 16 aprile 2022: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

00.00

Central Cordoba-Arsenal (Campionato argentino) – SPORTITALIA

06.03

Sapporo-FC Tokyo (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

09.05

Western United-Perth Glory (A-League) – DAZN

10.30

Lecce-Juventus (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

Napoli-Cagliari (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

12.30

Cagliari-Sassuolo (Serie A) – DAZN, SKY SPORT CALCIO e SKY SPORT (canale 251)

Genoa-Inter (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

Pescara-Atalanta (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

13.00

Hoang-Yokohama Marinos (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Kitchee-Chiangrai United (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

13.15

Hearts-Hibernian (Scottish Cup) – SOLOCALCIO

13.30

Tottenham-Brighton (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

14.00

Elche-Maiorca (Liga) – DAZN

14.30

Sampdoria-Salernitana (Serie A) – DAZN

Udinese-Empoli (Serie A) – DAZN

14.30

Legnago-Albinoleffe (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Piacenza-Feralpisalò (Serie C) – ELEVEN SPORTS, SKY SPORT (canale 253) e ONEFOOTBALL

Pro Vercelli-Fiorenzuola (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Trento-Juventus U23 (Serie C) – ELEVEN SPORTS e SKY SPORT (canale 252)

Pro Patria-Mantova (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Sudtirol-Padova (Serie C) – RAI SPORT, ELEVEN SPORTS e ONEFOOTBALL

Renate-Pergolettese (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Virtus Verona-Pro Sesto (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Lecco-Seregno (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Giana Erminio-Triestina (Serie C) – ELEVEN SPORTS e SKY SPORT (canale 254)

Torino-Fiorentina (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

Tavagnacco-San Marino (Serie B femminile) – ELEVEN SPORTS

Pro Sesto-Ravenna (Serie B femminile) – ELEVEN SPORTS

15.00

Empoli-Bologna (Campionato Primavera) – SOLOCALCIO

SPAL-Roma (Campionato Primavera) – SOLOCALCIO

Cesena-Cittadella (Serie B femminile) – ELEVEN SPORTS

15.30

Borussia D.-Wolfsburg (Bundesliga) – SKY SPORT ACTION

16.00

Manchester United-Norwich (Premier League) – SKY SPORT FOOTBALL

Jeonbuk-Sydney FC (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Shanghai Port-Vissel Kobe (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Warrenpoint Town-Carrick Rangers (Northern Ireland Premiership) – ONEFOOTBALL

Coleraine-Crusaders (Northern Ireland Premiership) – ONEFOOTBALL

Cliftonville-Lame (Northern Ireland Premiership) – ONEFOOTBALL

Ballymena United-Portadown (Northern Ireland Premiership) – ONEFOOTBALL

16.15

Alaves-Rayo Vallecano (Liga) – DAZN

16.30

Fiorentina-Venezia (Serie A) – DAZN

Manchester City-Liverpool (FA Cup) – DAZN

Milan-Sampdoria (Campionato Primavera) – SPORTITALIA

17.00

Sassuolo-Verona (Campionato Primavera) – SOLOCALCIO

Ried-Wattens (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Altach-LASK (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Hartberg-Admira (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

17.30

Taranto-Bari (Serie C) – ELEVEN SPORTS e SKY SPORT (canale 252)

Catanzaro-Campobasso (Serie C) – ELEVEN SPORTS, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT (canale 253) e ONEFOOTBALL

Virtus Francavilla-Foggia (Serie C) – ELEVEN SPORTS, SKY SPORT (canale 254) e ONEFOOTBALL

Potenza-Juve Stabia (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Latina-Monopoli (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Fidelis Andria-Monterosi (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Messina-Turris (Serie C) – ELEVEN SPORTS

Avellino-Vibonese (Serie C) – ELEVEN SPORTS

18.30

Juventus-Bologna (Serie A) – DAZN

Valencia-Osasuna (Liga) – DAZN

Borussia Monchengladbach-Colonia (Bundesliga) – SKY SPORT FOOTBALL e SKY SPORT 4K

20.00

Wisla Plock-Lech Poznan (Ekstraklasa) – ONEFOOTBALL

20.45

Lazio-Torino (Serie A) – DAZN, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT 4K e SKY SPORT (canale 251)

21.00

Getafe-Villarreal (Liga) – DAZN

Lille-Lens (Ligue 1) – SKY SPORT FOOTBALL

21.30

Porto-Portimonense (Liga de Portugal) – ONEFOOTBALL

Goias-Palmeiras (Brasileirão) – SPORTITALIA

Gli abbonati DAZN potranno seguire la gara da PC, tablet e smartphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.