Formazioni Spezia – Inter: Correa – Dzeko in attacco

53

Spezia Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Spezia – Inter del 15 aprile 2022, gara valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022

LA SPEZIA – Alle ore 19 Spezia e Inter apriranno questa insolita 33esima giornata di Serie A che parte dal Venerdì Santo fino a Pasquetta. Ci avvicineremo alla diretta a partire dalle ore 18 quando saranno disponibili le formazioni ufficiali che scenderanno in campo. Thiago Motta non ha convocato Bourabia che sarà assente assieme a Leo Sena. In difesa Reca con Nikolau, Erlic, Amian mentre a centrocampo nuova conferma per Kiwior in cabina di regia con Bastoni e Maggiore. In avanti preferito Manaj invece di Agudelo con Kovalenko e Gyasi. Inzaghi ha apportato poche modifiche all’undici titolare anche in vista del derby in Coppa Italia. In difesa non la 100% de Vrij ci sarà D’Ambrosio con Skriniar e Bastoni. A centrocampo Dumfries confermato con Darmian in panchina così come Perisic e non Gosens. In avanti rientra dalla squalifica Lautaro Martinez che si accomoda in panchina con Correa e Dzeko coppia titolare.

DIRETTA DELLA PARTITA

Formazioni ufficiali di Spezia – Inter

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Reca, Nikolau, Erlic, Amian; Bastoni, Kiwior, Maggiore; Kovalenko, Manaj, Gyasi. A disposizione: Zoet, Zovko, Hristov, Ferrer, Verde, Nguiamba, Sala, Nzola, Colley E., Antiste, Agudelo. Allenatore: Thiago Motta

Squalificati: –

Indisponibili: Leo Sena (salta 33° giornata)

Diffidati: Erlic, Gyasi

Ballottaggi: Verde 55%-Kovalenko 45%, Agudelo 45%-Manaj 55%

INTER (3-5-2): Handanovic; D’ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa. A disposizione: Radu I., Dimarco, Ranocchia, de Vrij, Gosens, Darmian, Gagliardini, Vidal, Vecino, Caicedo, Sanchez, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi

Squalificati: 

Indisponibili: De Vrij (dubbio 33° giornata)

Diffidati: Perisic, Vidal, Bastoni

Ballottaggi: Correa 55%-Dzeko 45%, Perisic 45%-Gosens 55%, d’Ambrosio 55%-Ranocchia 45%, Dumfries 55%-Darmian 45%