Calcio in tv: Liverpool-Villarreal, Bologna-Inter e le altre sfide in Italia e Europa

43

calcio in tv mercoledì

Il 27 aprile 2022  Liverpool – Villarreal sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su Sky; Atalanta – Torino e Fiorentina – Udinese su DAZN, Bologna – Inter su DAZN e Sky

BOLOGNA – Al centro della programmazione sul calcio in TV di martedì 27 aprile c’é la seconda semifinale di andata di Champions League, Liverpool – Villarreal. Il Liverpool ha chiuso al primo posto, a punteggio pieno, il gruppo B davanti ad Atletico Madrid, Porto e Milan. Negli ottavi di finale ha vinto per 0-2 a San Siro contro l’Inter e perso in casa per 0-1 nella gara di ritorno. Ai quarti di finale ha eliminato il Benfica, vincendo 1-3 in terra portoghese e pareggiando 3-3 al ritorno. In Premier League é reduce dal successo casalingo per 2-0 contro l’Everton ed é secondo, a una lunghezza dalla capolista Manchester City, a quota 79 punti, con un cammino di ventiquattro partite vinte, sette pareggiate e due perse con ottantacinque reti realizzate e ventidue incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie e due pareggi con quattordici gol fatti e sette subiti. Il Villarreal si é piazzato al secondo posto nel Gruppo F dietro al Manchester City e davanti all’Atalanta. Agli ottavi di finale ha battuto la Juventus 0-3 dopo l’1-1 dell’andata. Ai quarti di finale ha eliminato il Bayern Monaco, grazie all’1-0 dell’andata e all’1-1 del ritorno. In Liga viene dal successo casalingo per 2-0 contro il Valencia ed é settimo con 52 punti, frutto di quattordici vittorie, dieci pareggi e nove sconfitte con cinquantatré gol fatti e trentuno subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte e pareggiato due, siglando sette reti e subendone quattro.

Si giocano anche i recuperi della ventesima giornatadi Serie A, rinviati per Covid lo scorso 6 gennaio. Si comincia alle 18 con Fiorentina – Udinese. I Viola vengono dalla sconfitta esterna per 1-2 contro la Salernitana e sono sesti, a pari merito con la Lazio, con 56 punti, frutto di diciassette vittorie, cinque pareggi e undici sconfitte con cinquantaquattro gol fatti e quarantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e perso due, siglando sei reti e subendone altrettante. I friulani sono reduci dal pareggio esterno per 2-2 contro il Bologna e sono dodicesimi a quota 40 punti, con un cammino di nove cinque vittorie, tredici pareggi e undici sconfitte con quarantaquattro gol fatti e cinquantadue subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta,  con tredici reti siglate e quattro.

Alle 20.15 la sfida che potrebbe determinare il cambio al vertice della classifica, Bologna – Inter. I felsinei sono reduci dal pareggio casalingo per 2-2 contro l’Udinese e sono tredicesimi con 39 punti e con un cammino di dieci vittorie,  nove pareggi e quattordici sconfitte con trentasette gol fatti e quarantasette subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato tre e perso una siglando cinque reti e subendone quattro. I nerazzurri vengono dal convincente successo casalingo per 3-1 contro la Roma e sono secondi, a una sola lunghezza dalla capolista Milan, con 72 punti, frutto di ventuno vittorie, nove pareggi e tre sconfitte e con settantuno reti realizzate e ventisei incassate. Qualora dovesse imporsi contro il Bologna, la squadra di Inzaghi conquisterebbe, quindi, il primo posto in classifica quando mancano orami soltanto quattro turni alla fine del torneo. Lo stato di forma é strepitoso perché si é aggiudicata tutte le ultime cinque sfide giocate con tredici reti siglate e due incassate.

Contemporaneamente tocca a Atalanta – Torino. Gli orobici sono tornati alla vittoria sul campo del Venezia, interrompendo una striscia di tre sconfitte consecutive e, complici i risultati negativi delle dirette antagoniste, rilanciandosi per un posto in Europa. Occupano l’ottava posizione, con 54 punti, frutto di quindici vittorie, nove pareggi e nove sconfitte con cinquantasette gol fatti e trentanove subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato una e perso tre siglando sei reti e subendone otto. I granata vengono dal successo casalingo per 2-1 contro lo Spezia e sono undicesimi a quota 43 punti, con un cammino di undici partite vinte, dieci pareggiate e dodici perse con trentotto reti realizzate e trentadue incassate. Il bilancio del Torino delle ultime cinque sfide é di due  vittoria, due pareggi e una sconfitta con quattro gol fatti e altrettanti subiti.

Calcio in tv oggi 27 aprile 2022: dove vedere le partite in diretta tv e streaming

00.15

Estudiantes-Bragantino (Copa Libertadores) – DAZN

Libertad-Athletico Paranaense (Copa Libertadores) – DAZN

Velez-Nacional (Copa Libertadores) – DAZN

02.30

Corinthians-Boca Juniors (Copa Libertadores) – DAZN

Independiente Del Valle-Atletico Mineiro (Copa Libertadores) – DAZN

11.00

Ulsan Hyundai-Kawasaki Frontale (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

12.00

Kyzyl-Zhar-Maktaaral (Kazakhstan Premier League) – ONEFOOTBALL

13.00

Urawa Red Diamonds-Lion City (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Melbourne City-Pathum (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Akzhayik-Aksu (Kazakhstan Premier League) – ONEFOOTBALL

14.00

Caspiy-Shakhter Karaganda (Kazakhstan Premier League) – ONEFOOTBALL

15.00

Turan-Atyrau (Kazakhstan Premier League) – ONEFOOTBALL

16.00

Daegu-Shandong Taishan (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Jeonnam-United City (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Guangzhou FC-Johor Darul (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Taraz-Aktobe (Kazakhstan Premier League) – ONEFOOTBALL

17.00

Valmiera-Liepaja (Latvian Virsliga) – ONEFOOTBALL

Pas Lamia-Panathinaikos (Greece Super League) – MOLA

18.00

Fiorentina-Udinese (Serie A) – DAZN, SKY SPORT UNO, SKY SPORT CALCIO e SKY SPORT (canale 252)

18.30

Wolfsberger-Austria Vienna (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Sturm Graz-Salisburgo (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

Rapid Vienna-Austria Klagenfurt (Bundesliga austriaca) – ONEFOOTBALL

19.00

Olympiacos-PAOK (Greece Super League) – MOLA

RFS-Riga FC (Latvian Virsliga) – ONEFOOTBALL

19.15

Al Wehdat-Nasaf (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

20.15

Bologna-Inter (Serie A) – DAZN, SKY SPORT UNO, SKY SPORT CALCIO, SKY SPORT 4K e SKY SPORT (canale 251)

Atalanta-Torino (Serie A) – DAZN

21.00

Liverpool-Villarreal (Champions League) – AMAZON PRIME VIDEO

22.15

Al Hilal-Al Rayyan (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Istiklol-Sharjah (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Al Sadd-Al Faisaly (Champions League asiatica) – ONEFOOTBALL

Gli abbonati DAZN potranno seguire la gara da PC, tablet e smartphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.