Calciomercato del giorno 18 marzo 2017: il mercato di domani

Il futuro prossimo del mercato passa per questi nomi

calciomercato live
Calciomercato del giorno 18 marzo 2017: il mercato di domani

ROMA – Non c’è né pace e neppure tregua per il Calciomercato. Le società si stanno già preoccupando di chi inizierà la prossima stagione col contratto in scadenza.

I meccanismi che si sono instaurati nel Calcio, come in ogni altro Sport in cui circoli denaro a profusione, determinano alcune conseguenza. Prima tra tutte quella che vede le società fiondarsi sui calciatori con una scadenza a breve per trattare l’ingaggio molto più elevato e rilevarli senza sborsare i soldi del cartellino.

Scattano quindi dinamiche legate a reciproche convenienze. Se la società non deve pagare il cartellino sarà disposta a spendere in misura maggiore per lo stipendio del calciatore. La società proprietaria del cartellino, invece, sarà interessata a far sì che il giocatore non vada via gratis. Ecco il motivo per cui i contratti non vengono quasi mai portati na termine. I procuratori si incaricano infatti di trattare gli adeguamenti almeno uno o due anni prima che l’accordo termini regolarmente.

A questo proposito abbiamo pensato di anticipare i tempi dell’informazione. Pubblichiamo l’elenco dei calciatori i cui contratti scadono a giugno 2018. Su questi i vari procuratori stanno già lavorando da ora.

Calciomercato del giorno 18 marzo 2017: il mercato di domani

Atalanta: Toloi, Dramé, Masiello, Molina

Bologna: Torosidis, Gastaldello, Da Costa, Maietta

Cagliari: Capuano, Bruno Alves, Pisacane, Rafael

Chievo: Castro, Birsa, Rigoni, Cacciatore, Sorrentino, Cesar, Pellissier,

Crotone: Barberis, Stoian, Cordaz, Festa

Empoli: Laurini, Costa, Krunic, Veseli, Cosic, Pasqual, Mchdedlidze,

Fiorentina: Ilicic, Badelj, Milic

Genoa: Laxalt, Rigoni, Brivio, Pinilla

Inter: Miranda, Medel, D’Ambrosio, Santon, Yao

Juventus: Chiellini, Asamoah, Dani Alves, Barzagli, Buffon

Lazio: Biglia, de Vrij, Keita, Marchetti, Djordjevic, Tounkara

Milan: Donnarumma, De Sciglio, Paletta, Sosa, Poli

Napoli: Mertens, Ghoulam, Reina, Rafael, Maggio

Palermo: Gonzalez, Diamanti, Morganella, Thiago Cionek, Gazzi

Pescara: Bovo

Roma: Strootman, Lobont

Sampdoria: Barreto, Pavlovic

Sassuolo: Acerbi, Consigli, Mazzitelli, Antei, Matri

Torino: Rossettini, Maxi Lopez, Gustafson

Udinese: Gabriel Silva, Lucas Evangelista, Halfredsson, Faraoni, Bubnjic