Calciomercato del giorno 26 febbraio 2017: le ultime notizie live sulle trattative in Italia

557
calciomercato live
Calciomercato del giorno 26 febbraio 2017: le ultime notizie live sulle trattative in Italia

GENOVA – Ancora due giorni e si saprà se Antonio Cassano potrà tornare subito in campo oppure se dovrà attendere l’estate. Si, perchè il 28 febbraio si chiude il mercato degli svincolati, ossia dei  giocatori senza contratto.

Dopo aver rifiutato la Cina, ma anche Palermo, Crotone e Pescara, l’ex attaccante blucerchiato classe ’82 é richiesto da Entella e Cosmos, La sua intenzione parrebbe, però, quella di attendere la chiamata di un club di serie A e, se possibile, non lontano da Genova. Anche a costo di rimanere fermo qualora non arrivasse.

Calciomercato del giorno 26 febbraio 2017: le ultime notizie live sulle trattative in Italia

In vista della prossima stagione, intanto le societá continuano a muoversi nel tentativo di rinforzare la propria rosa. Andiamo a vedere nel dettaglio le voci di mercato principali che hanno caratterizzato la giornata di ieri.

Il mercato della  Juventus

Pare che il giocatore Tiemoue Bakayoko, centrocampista classe ’94 del Monaco, non sia intenzionato a rinnovare il contratto con il club francese. E che la Juventus, che lo sta seguendo da oltre un anno, sia pronta ad approfittarne. Da battere c’é, però, la concorrenza dell’Arsenal, che sarebbe pronto a offrire una ventina di milioni. Paulo Dybala, invece, dovrebbe  prolungare il contratto in essere con la socetà bianconera. Il suo agente é sbarcato ieri in Italia e si attende ormai soltanto l’annuncio ufficiale.

…quello dell’Inter

Tra gli obiettivi dell’Inter in ottica giugno ci sarebbe anche Marquinhos. Il difensore brasiliano classe ’94 sta trattando il rinnovo del contratto con il Paris Saint-Germain. Per ora, però, non é stato raggiunto alcun accordo e il club nerazzurro é alla finestra.

… e quello del Milan

Al nuovo Milan piace la coppia offensiva Keita- Aubameyang, ma non sarà facile convincere Lazio e Borussia Dortmund a liberare i giocatori. Ci sono già stati contatti con il primo che, in scadenza di contratto con la Lazio nel 2018, non pare minimamente intenzionato a rinnovare. La valutazione del giocatore é pari 30 milioni di euro. Per avere l’attaccante del club tedesco, cresciuto nelle giovanili del Milan, occorrerebbe invece una cifra quantificabile in 50-60 milioni. E battere la concorrenza di tanti club europei che lo hanno messo nel mirino.

Il mercato degli allenatori

Pare ormai quasi certo che Paulo Sousa, salvo anticipati addii, lascerà la Fiorentina a giugno. Sul taccuino dei possibili successori si é aggiunto ieri anche il nome di Roberto Donadoni, attuale tecnico del Bologna.

Articoli correlati