Calciomercato del 9 giugno 2021: dall’ufficialità di Sarri alle voci su Buffon

43

Maurizio Sarri é ufficialmente il nuovo allenatore della Lazio. Buffon potrebbe finire al Barcellona come secondo portiere mentre il Cagliari tratta il rinnovo di Joao Pedro

calciomercato liveMILANO – Ora c’é anche l’ufficialità: Maurizio Sarri é il nuovo allenatore della Lazio. Il tecnico ex Napoli e Juventus ha firmato il contratto che lo legherà alla società biancoceleste per le prossime due stagioni con opzione per il terzo anno; ingaggio da 3,5 milioni il primo anno e il secondo a 3,5 più i bonus maturati nella prima stagione fino ad arrivare a circa 4. Suo vice sarà Giovanni Martusciello. 

Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha voluto accogliere Sarri con un messaggio al sito ufficiale del club: “La Lazio ha scelto un tecnico il cui standing è in linea con l’esigenza di consolidare ed accrescere, in Italia ed in Europa, la posizione di protagonista che la Società, i suoi tifosi e la squadra meritano di avere”

Dalla Spagna arriva la sorprendente  voce che il Barcellona starebbe pensando a Gianluigi Buffon come secondo portiere dopo Marc-André Ter Stegen per la prossima stagione. Il quarantatreenne numero uno bianconero, che sarà svincolato a fine mese, non ha ancora deciso se smettere oppure prendere in considerazioni le offerte arrivate dall’estero, tra le quali potrebbe inserirsi quella del club azulgrana.

Il Cagliari sta trattando il rinnovo di Joao Pedro: oggi si sono incontrati a Milano i procuratori  dell’attaccante brasiliano e il ds del cub rossoblu Stefano Capozucca.  Come riporta Sky, pare che la volontà delle parti sia quella di proseguire insieme, e nei prossimi giorni si tornerà a discutere per il prolungamento del contratto.  Il Cagliari avrebbe messo gli occhi anche su Vlad Chiriches, difensore classe 1989 del Sassuolo.

Mehdi Benatia, difensore classe 1987, sarebbe seguito da Genoa e Bologna. Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb.com, invece, il Lecce avrebbe messo nel mirino Marcus Rohden, centrocampista svedese classe 1991 sotto contratto con il Frosinone fino al giugno 2022.

Articoli correlati