Lazio, svolta Caicedo. Il Barca non punta Pogba

Lazio, svolta Caicedo. Il Barca non punta Pogba

La Lazio sembra aver trovato l’acquirente giusto per Caicedo, il Barcellona non vuole impegnarsi per Pogba

MILANO – Il mercato della Lazio potrebbe avere un’impennata nelle ore finali. Il Rayo Vallecano continua la sua manovra su Felipe Caicedo. Il club spagnolo vorrebbe l’attaccante in prestito con diritto di riscatto, ma vorrebbe anche che la Lazio partecipasse allo stipendio del giocatore. Il patron Lotito sa che facendo uscire Caicedo potrebbe lanciarsi a capofitto su Wesley, pista che sembrava sfumata e che potrebbe riaccendersi. Il Parma chiude in un colpo solo per Grassi e Inglese. Il primo vestirà la maglia gialloblu in prestito con diritto di riscatto, il secondo, già in fase delle visite mediche, arriverà in prestito oneroso per due milioni di euro. Il Betis non molla Joao Mario, ma la formula del prestito con diritto di riscatto non convince l’Inter che vorrebbe cedere il giocatore a titolo definitivo. L’agente di Juan Jesus ha smentito le voci sul futuro del brasiliano, dichiarando che resterà nella capitale. La Roma continua l’assedio a N’Zonzi e nelle ultime ore la trattativa sembra essersi portata leggermente in avanti. L’offerta dei giallorossi ancora non accontenta il club andaluso, ma sembra che la distanza tra le due parti si stia accorciando. Continuano i contatti tra Bologna e Udinese per Danilo. Sembrerebbe che i rossoblu possano voler inserire De Maio come eventuale pedina di scambio per arrivare al difensore friulano.

Le trattative all’estero

Il Barcellona ha annunciato che non si muoverà per Paul Pogba: il gicoatore in questi giorni era stato più volte accostato ai blaugrana ma, con la chiusura del mercato inglese in entrata e l’acquisto di Vidal, i catalani non voglio andare oltre. Sono ore calde anche per il futuro di Zaza che si trova ricercato da molte squadre. L’ex Juventus ha ricevuto offerte oggi dal Valencia al Betis, ma sull’attaccante è da registrare anche l’interessamento del Torino e del Nizza. Le aquile rossonere proprio oggi hanno sondato il terreno con gli spagnoli per intavolare una possibile trattativa.