Calcioscommesse, assolto Antonio Conte

608

Secondo il Gup il fatto non è stato commesso. Il pm aveva chiesto per il ct della Nazionale sei mesi di reclusione con la condizionale

pronostici scommesseCREMONA – Giornata importante per Antonio Conte nella vicenda del calcioscommesse. Il ct della Nazionale ed ex tecnico del Siena, è stato assolto dal gup di Cremona, Pierpaolo Beluzzi, al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse per non aver commesso il fatto. Il pm Di Martino aveva chiesto per il tecnico sei mesi di reclusione con la sospensione condizionale.

Adesso, il ct della Nazionale potrà occuparsi con serenità solo ed esclusivamente nella scelta dei convocati per preparare al meglio la spedizione degli azzurri ad Euro 2016.

Articoli correlati