Caso Montolivo, ecco i due scenari

Il Corriere dello Sport – Stadio torna ad affrontare il discorso riguar­dante Riccardo Montolivo. Anche su questo Cor­vino era stato chiaro: il giocatore è nei piani di rilancio della squadra viola.

Dunque Montolivo non è sul mercato. La Fiorentina è pronta a ridiscutere quell’accordo di quasi un anno fa ma non a stravolgerlo. Ovvero: tocca a Montolivo & C.. l’onere della ripresa della trattativa e, eventualmente, del­la rottura. Sia lui a fissare nuove cifre e eventuali specifiche. Tradotto: se Montolivo do­vesse chiedere una cifra nettamente superiore la Fiorentina risponderebbe picche e toccherebbe a Montolivo an­nunciare lo stop alla trattativa.

E poi? Ecco i due scenari, Corvino non ha escluso che Andrea Della Valle porti Montolivo fino alla scadenza naturale del suo contratto ( 2012) ma è altresì evidente che potrebbe essere lo stesso giocatore a annunciare di aver scelto un’altra soluzione (Juve, Bayern, In­ter…) prendendosi così la responsabi­lità. Insomma dovrebbegridarlo dalla terrazza del Piazzale Michelangeloco­sì come spesso racconta proprio Pan­taleo Corvino. Ma il ragazzo potrebbe anche andare a vedere se davvero i viola sono pronti a investire decisa­mente su di lui, aprendo direttamente con Andrea Della Valle un tavolo di trattativa. Insomma è guerra di posi­zione.

[Redazione Viola News – Fonte: www.violanews.com]