Catanzaro – Calcio Giugliano 3-0: nuovo tris per la capolista

2798

Catanzaro Calcio Giugliano cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Catanzaro – Calcio Giugliano di Mercoledì 30 novembre 2022 in diretta: gara a senso unico con gli ospiti che hanno resistito per un tempo. In gol Ghion, Iemmello su rigore e Scognamillo

CATANZARO – Mercoledì 30 novembre alle ore 17.30, allo stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro, il Catanzaro di Vincenzo Vivarini ospita il Calcio Giugliano di Raffaele Di Napoli nel match valido per la sedicesima giornata del girone C di Lega Pro 2022/23.

Cronaca con tabellino della partita

RISULTATO FINALE: CATANZARO - CALCIO GIUGLIANO 3-0

SECONDO TEMPO

49' è finita! Quinta vittoria consecutiva per la capolista che ha realizzato 12 gol senza subirne. 3-0 il finale dunque tra Catanzaro e Calcio Giuglianoc con reti di Ghion, Iemmello su rigore e Scognamillo. Per questa partita è tutto, appuntamento ai prossimi live

47' tentativo dalla lunga distanza di De Rosa con il destro, mira alta

45' 4 minuti di recupero

44' giallo per Rizzo entrato duro sulla trequarti difensiva

43' ancora bravo Vandeputte in area a crossare basso per Cianci ma non arriva a colpire da due passi

41' cross bassso di Rizzo per Ghisolfi ben appostato sul primo palo ma calcia tra le braccia del portiere

40' il neo entrato ha subito una buona chance in area piccola sul primo palo ma il cross basso dal fondo di Vandeputte non viene sfruttato, conclusione a lato!

39' standing ovation per Iemmello, entra al suo posto Cianci

37' SCOGNAMILLO!!! TRIS DEL CATANZARO!! Su punizione di Vandeputte, tocco ad allontanare della difesa a centroarea sui piedi del difensore che da posizione defilata, solo lascia partire una bella conclusione a mezz'altezza con il destro angolata

36' gioco fermo, a terra Scognamillo a seguito di uno scontr fortuito ma nessun problema per il difensore

34' dentro Rizzo per Oyewale mentre Di Dio lascia il posto a Gomez

31' lancio di Situm per Iemmello anticipato appena fuori area con i piedi da Sassi

30' su traversone dal fondo di Ghion dopo un tocco della difesa tentativo sul palo opposto a volo di Vandeputte ma non inquadra lo specchio della porta

29' Ghisolfi per Gladestony mentre Rondienlla subentra a Iglio

26' doppio cambio per Vivarini con Situm per Ternardini mentre Verna lascia il posto a Pontisso

25' IEMMELLO!!! RADDOPPIO DEL CATANZARO! Decimo centro stagionale per lui, dal dischetto con il destro palla all'angolino sinistro dove Sassi pur intuendo la traiettoria non arriva

25' RIGORE PER IL CATANZARO, fallo di Biasol in area su Iemmello e anche giallo per il difensore. Nell'occasione bello spunto di Vandeputte che ha liberato il compagno

24' ci prova dal limite dell'area di Salvemini ma Cinelli e Scognamillo gli murano la conclusione

19' tentativo dai 25 mentri con il mancino su errore di Brighenti che aveva perso palla ma il pallonetto non è sufficientemente alto per sorprendere Fulignati che blocca

16' azione sulla sinistra, cross di Ternardini ma sul secondo palo è ben appostato Sassi

15' dentro Nocciolini per Kyeremateng

13' fallo su Brighenti in scivolata di De Rosa che a centrocampo non è riuscito a frenarsi dall'intervento. L'arbitro era vicino gli ha mostrato il giallo

12' punizione di Curcio che si infrange sulla barriera quindi tentativo di scoderalla in area ma uscita con i giusti tempi di Sassi

11' Curcio e Cinelli per Biasci e Bombagi

11' punizione conquistata ai 25 metri da Iemmello, evidente la trattenuta di Zullo

7' dall'altra parte è Vandeputte a conquistare un angolo sulla destra d'attacco, nulla di fatto sugli sviluppi

5' azione sulla destra di Gladestony, ingresso in area ma su cross basso intercetta Brighenti e palla sul fondo. Sul corner palla toccata da Biasol sul primo palo a prolungare la traiettoria ma non ci sono compagni liberi per colpire

4' lancio in profondità di Martinelli, al limite dell'area intercetta e allontana la difesa

si riparte con il calcio d'avvio battuto dal Calcio Giugliano che deve recuperare la rete di svantaggio maturata a fine primo tempo. Nessun cambio nell'intervallo

ben trovati con il secondo tempo della partita, squadre nuovamente in campo

PRIMO TEMPO

47' si chiude qui il primo tempo di Catanzaro - Calcio Giugliano. I padroni di casa la sbloccano proprio allo scadere di tempo con una bella sortita di Ghion. Ci prendiamo una piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

46' GHION!! CATANZARO IN VANTAGGIO!!! Pregevole azione personale del numero 18 che supera tre avversari e in area conclude dalla sinistra sul secondo palo con il destro e nulla da fare per Sassi. Azione da vedere e rivedere per la qualità dello spunto

44' 2 minuti di recupero

42' punizione di Gladestony, in area fischiato fallo in attacco a Biasol. Sul tentativo di rinvio Salvemini da fastidio a Fulignati e viene ammonito

40' fallo di Iemmello in attacco, gesto di stizza punito con il giallo. Un pò nervoso il bomber della squadra calabrese in questo primo tempo

37' punizione di Vandeputte con palla in area verso il secondo palo ma l'arbitro ferma tutto per fischiare una spinta in attacco di Martinelli

35' si riparte con la squadra di Vivarini riversata in avanti, per adesso regge bene la difesa ospite. Solo un palo si registra di azione pericolosa

32' a terra Tentardini dopo uno scontro fortuito di gioco, l'arbitro lo arresta per consentire le cure mediche alla caviglia destra del giocatore

30' Verna in verticale per Ternardini, cross basso dal fondo per l'accorrente Biasci ma conclusione ravvicinata alta!

27' taglio di Bombagi per Iemmello anticipato in area dall'uscita di Sassi

23' punizione sulla trequarti per il Catanzaro che mantiene il pallino del gioco: batte Vandeputte, in area doppia deviazione della difesa e palla sul fondo. Sul corner verso il primo palo allontana la difesa

20' chiusura regolare in area su Iemmello che ha qualcosa da ridire al direttore di gara

17' intervento in ritardo di Bombagi su Di Dio che stava ripartendo, primo giallo del match per lui

16' gioco fermo, a terra dopo un contrasto un giocatore del Giugliano ma nessun problema per lui

14' fallo in attacco di Kyremateng che in area dopo un controllo con il petto cercava di avventarsi sulla sfera

12' terrificante palo centrato da Vandeputte! Dal limite dell'area in posizione centrale con il mancino a giro, palla che aveva beffato Sassi rimasto fermo ma graziato dal legno quindi il giocatore calcia alto il tentativo sempre da fuori area in tap in

12' angolo dalla sinistra di Vandeputte che intelligentemente vede l'inserimento sul secondo palo di Bombagi ma tentativo murato dalla difesa in fallo laterale

10' lancio di Kyremateng per Iglio verso il secondo palo troppo lungo, sfera sul fondo

9' palla persa da Martinelli sulla trequarti ma Salvemini in area non trova lo spazio per piazzare il suo destro verso il secondo palo

7' Bombagi in verticale per Vandeputte ma la difesa copre bene l'uscita del pallone a fondo campo per il rilancio di Sassi

5' prova a uscire Kyeremateng partendo da centrocampo, fermato ai 25 metri da una trattenuta di Ghion. Per il giocatore di colore la seconda partita dal primo minuto

2' punizione dalla destra per la squadra di casa una sorta di mini corner, batte Vandeputte morbido verso il secondo palo dove allontana la difesa

1' cross dal fondo di Ternardini per Biasci che viene anticipato da un difensore ospite

Si parte! Calcio d'avvio per il Catanzaro nella tradizionale maglia giallorossa, Calcio Giugliano in quella bianca

Un buon pomeriggio ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Catanzaro - Calcio Giugliano, squadre in campo, siamo pronti a seguire assieme il match.

TABELLINO

CATANZARO (3-4-1-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Tentardini (dal 26' st Situm), Verna (dal 26' st Pontisso),  Ghion, Vandeputte; Bombagi (dall'11'' st Cinelli), Iemmello (dal 39' st Cianci), Biasci (dall'11' st Curcio). A disposizione: Sala, Rizzuto, Welbeck, Fazio, Pontisso, Curcio, Gatti, Mulè, Katseris, Cinelli, Situm, Cianci. Allenatore: Vivarini.

CALCIO GIUGLIANO (4-3-3): Sassi; Iglio, Zullo, Biasol, Oyewale; Gladestony, Ceparano, De Rosa; Iglio, Oyewale; Kyeremateng (dal 15' st Nocciolini), Salvemini, Di Dio (dal 34' st Gomez). A disposizione: Viscovo, Coprean, Berman, Felippe, Rizzo, R. Poziello, Felici, Scanagatta, Rondinella, De Francesco, Gomez, Ghisolfi, Nocciolini. Allenatore: Di Napoli.

Reti: al 46' pt Ghion, al 25' st Iemmello (rigore), al 37' st Scognamillo

Ammonizioni: Bombagi, Iemmello, Salvemini, De Rosa, Rizzo

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Catanzaro – Calcio Giugliano

CATANZARO (3-4-1-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Tentardini, Verna,  Ghion, Vandeputte; Bombagi, Iemmello, Biasci. A disposizione: Sala, Rizzuto, Welbeck, Fazio, Pontisso, Curcio, Gatti, Mulè, Katseris, Cinelli, Situm, Cianci. Allenatore: Vivarini.

CALCIO GIUGLIANO (4-3-3): Sassi; Iglio, Zullo, Biasol, Oyewale; Gladestony, Ceparano, De Rosa; Iglio, Oyewale; Kyeremateng, Salvemini, Di Dio. A disposizione: Viscovo, Coprean, Berman, Felippe, Rizzo, R. Poziello, Felici, Scanagatta, Rondinella, De Francesco, Gomez, Ghisolfi, Nocciolini. Allenatore: Di Napoli.

I convocati del Catanzaro

Portieri: Fulignati, Rizzuto, Sala;

Difensori: Brighenti, Martinelli, Fazio, Scognamillo, Mulè;

Centrocampisti: Tentardini, Verna, Ghion, Welbeck, Pontisso, Vandeputte, Situm, Sounas, Katseris, Cinelli;

Attaccanti: Iemmello, Biasci, Curcio, Bombagi, Maltese.

I convocati del Calcio Giugliano

Viscovo, Berman, Ceparano, Felippe Nascimento, Salvemini, De Rosa, Rizzo, Oyewale, Sassi, Zallo, Gladestony, Iglio, Pozziello, Felici, Biasol, Scanagatta, Rondinella, De Francesco, Gomez, Ghisolfi, Di Dio, Nocciolini, Rob Coprean, Kyremateng

Presentazione del match

Le Aquile del Sud arrivano a sfida da prima della classe in campionato, imbattute con tredici vittorie e due pareggi, con una solidità e una convinzione che nessuno si sarebbe mai aspettato all’inizio della stagione, confermata anche nel match insidioso contro l’Avellino negli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C, vinto dai calabresi soltanto ai rigori, e dallo scontro diretto con l’unica squadra che stava mantenendo lo stesso passo dei calabresi, ovvero il Pescara, vinto con il risultato schiacciante di 3-0, che ha così dimostrato di avere ormai anche acquisito una tale maturità da saper affrontare anche quelle partite molto difficili. Per continuare la serie positiva senza sconfitte e per mantenere la testa della classifica in fuga, dato che il Crotone si potrebbe al massimo avvicinare arrivando a un solo punto dal Catanzaro, mister Vivarini si affiderà alla clamorosa continuità e forza dimostrata dai suoi due attaccanti di punta: Pietro Iemmello, vecchia conoscenza della serie A che si sta dimostrando ancora decisivo, come dimostra il fatto che comandi la classifica cannonieri del girone C con nove reti, e al compagno di squadra Tommaso Biasci, che con otto reti è stato appena superato dal compagno alla testa della classifica dei bomber e sicuramente vorrà restituirgli il favore.

I Tigrotti invece arrivano a questa partita molto arrabbiati dopo la brutta sconfitta per 2-0 subita contro il Fidelis Andria, squadra di bassa classifica, che ha fatto perdere punti importanti nella lotta ai play off alla squadra campana, visto che le squadre in lotta per quelle posizioni sono molte e tutte racchiuse in un pugno di punti(in cinque punti ci sono otto squadre). Non c’è più dunque possibilità di sbagliare e perdere altri punti, anche se ormai quest’anno sembra impossibile non farlo quando si affronta il Catanzaro, una vera e propria macchina perfetta che sembra inarrestabile, e proprio per questo mister Di Napoli proverà a mettere nella testa dei suoi giocatori che riuscire a strappare punti in casa dei calabresi potrebbe essere quel salto di mentalità che potrebbe portare i Tigrotti a un altro livello. Per provare almeno a conquistare il pareggio, il mister si affiderà ai suoi giocatori di punta: Federico Piovaccari, ex bomber di Serie A, a quota quattro reti in questa stagione in campionato e con la voglia di migliorare questo risultato, e Gladestony, centrocampista brasiliano con il vizio del gol come dimostrano le sue tre reti stagionali.

QUI CATANZARO – Mister Vivarini si affiderà al suo 3-5-2. In porta ci sarà Fulignati, difesa a tre composta da Megna, Brighenti e Mule, a centrocampo Situm e Vandeputte faranno gli esterni a tutta fascia, mentre a gestire il gioco ci saranno Verna, Sounas e Ghion. In attacco agirà la coppia perfetta Iemmello – Biasci.

QUI CALCIO GIUGLIANO – Mister Di Napoli invece confermerà il suo 3-5-2. In porta Viscovo, difesa a tre composta da Berman, Biasol e Scanagatta, a centrocampo in mezzo ci sarà il trio Gladestony – De Rosa – Iglio, mentre sulle fasce agiranno Rondinella e Oyewale. In attacco giocherà il tandem Di Dio – Piovaccari.

Le probabili formazioni di Catanzaro – Calcio Giugliano

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm, Verna, Sounas, Ghion, Vandeputte; Iemmello, Biasci. Allenatore: Vivarini.

CALCIO GIUGLIANO (3-5-2): Viscovo; Berman, Biasol, Scanagatta; Rondinella, Gladestony, De Rosa, Iglio, Oyewale; Piovaccari, Di Dio. Allenatore: Di Napoli.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Sarà possibile seguire il match Catanzaro – Calcio Giugliano valido per la sedicesima giornata del girone C di Lega Pro 2022/23 in diretta streaming su Eleven Sports, piattaforma a cui si può accedere, attraverso abbonamento, scaricando l’app su smartphone o tablet, oppure collegandosi da pc.