Catanzaro – Cosenza 2-0: un gol per tempo al Ceravolo

2433

Catanzaro Cosenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Catanzaro-Cosenza di Domenica 26 novembre 2023 in diretta: dopo 12 minuti il vantaggio di Iemmello, raddoppio di Biasci all’8′ della ripresa

CATANZARO – Domenica 26 novembre, lo Stadio Nicola Ceravolo ospiterà la partita CatanzaroCosenza, valevole per la quattordicesima giornata di Serie B. Il fischio di inizio è previsto per le ore 16.15. Tempo di derby calabrese in questa giornata tra Catanzaro e Cosenza. Se si guarda la classifica, è possibile sostenere che le due squadre si equivalgono, visto che il Catanzaro è settimo con 21 punti, mentre il Cosenza ottavo con 19 punti.

Per di più, anche il valore delle due rose si equivale, aggirandosi intorno ai 15 milioni. Tuttavia non vanno analizzati solo i dati per pronosticare il risultato di questa partita, ma anche come arrivano emotivamente le due squadre al derby. Il Catanzaro arriva a questa sfida in momento di crisi dovuto alla terza sconfitta di fila, rimediate rispettivamente contro Como, Modena e Venezia. Viceversa, il successo della scorsa giornata è stato il terzo risultato utile consecutivo per il Cosenza. Altro dato che differenzia l’andamento delle due squadre è che il Catanzaro tende a segnare di più ma anche a subire di più, al contrario del Cosenza che tende a segnare di meno ma anche a subire di meno.

Per la maggior parte dei bookmakers il Catanzaro parte favorito, ma essendo un derby attenzione al Cosenza, nonostante la sua vittoria fuori casa sia quotata a 4.20. Il fischietto Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata dirigerà questo incontro che si disputerà presso lo Stadio Nicola Ceravolo. Sarà coadiuvato dagli assistenti Davide Moro di Schio e Paolo Laudato di Taranto, mentre il Quarto Ufficiale Emanuele Frascaro di Firenze. Al VAR ci sarà Gianluca Aureliano e come Assistente VAR Rodolfo Di Vuolo.

Tabellino

CATANZARO: Fulignati A., Katseris P., Brighenti N., Scognamillo S., Veroli D., Sounas D. (dal 33′ st Oliveri A.), Ghion A., Pompetti M. (dal 39′ st Pontisso S.), Vandeputte J. (dal 33′ st Stoppa M.), Biasci T. (dal 26′ st Ambrosino G.), Iemmello P. (dal 39′ st Brignola E.). A disposizione: Borrelli E., Sala A., D’Andrea L., Donnarumma A., Krastev D., Miranda K., Verna L. Allenatore: Vivarini V..

COSENZA: Micai A., Martino P., Venturi M., Meroni A., D’Orazio T., Calo G. (dal 34′ st Florenzi A.), Praszelik M. (dal 34′ st Zuccon F.), Marras M. (dal 1′ st Canotto L.), Voca I. (dal 12′ st Mazzocchi S.), Tutino G., Forte F. (dal 31′ st Zilli M.). A disposizione: Marson L., Arioli A., Crespi V., Fontanarosa A., La Vardera S., Rispoli A., Sgarbi F. Allenatore: Caserta F..

Reti: al 12′ pt Iemmello P. (Catanzaro) , al 8′ st Biasci T. (Catanzaro) .

Ammonizioni: al 20′ pt Sounas D. (Catanzaro), al 23′ pt Biasci T. (Catanzaro), al 21′ st Katseris P. (Catanzaro) al 19′ pt Praszelik M. (Cosenza), al 26′ pt Marras M. (Cosenza), al 19′ st Venturi M. (Cosenza), al 45’+1 st Zuccon F. (Cosenza).

Le formazioni ufficiali di Catanzaro – Cosenza

CATANZARO (4-4-2) 1 Fulignati; 77 Katseris, 14 Scognamillo, 23 Brighenti, 72 Veroli; 24 Sounas, 18 Ghion, 21 Pompetti, 27 Vandeputte; 9 Iemmello, 28 Biasci. A disposizione: 22 Borrelli, 16 Sala, 5 Krastev, 32 Krajnc, 8 Verna, 20 Pontisso, 33 Oliveri, 7 D’Andrea, 17 Brignola, 19 Stoppa, 70 Ambrosino, 99 Donnarumma. Allenatore: Vivarini. 

COSENZA (4-2-3-1) 1 Micai; 27 Martino, 13 Meroni, 23 Venturi,11 D’Orazio; 26 Praszelik, 14 Calò; 7 Marras, 42 Voca, 9 Tutino; 10 Forte. A disposizione 77 Marson, 17 Cimino, 3 Rispoli, 2 Sgarbi, 6 Fontanarosa, 33 La Vardera, 98 Zuccon, 34 Florenzi, 30 Mazzocchi, 31 Canotto, 19 Crespi, 21 Zilli. Allenatore: Caserta.

I convocati del Catanzaro

Portieri: 1. Fulignati, 16. Sala, 22. Borrelli
Difensori: 5. Krastev, 14. Scognamillo, 23. Brighenti, 32. Krajnc, 44. Miranda, 72. Veroli
Centrocampisti: 8. Verna, 18. Ghion, 20. Pontisso, 21. Pompetti, 24. Sounas, 27. Vandeputte, 33. Oliveri, 77. Katseris
Attaccanti: 7. D’Andrea, 9. Iemmello, 17. Brignola, 19. Stoppa, 28. Biasci, 70. Ambrosino, 99. Donnarumma

Presentazione del match

QUI CATANZARO – Cittadella e Bari costringono il Catanzaro ad avere la vittoria del derby come unico risultato utile. Il tecnico Vincenzo Vivarini si affida al modulo 4-4-2 con Fulignati in porta, mentre Situm, Krajnc, Brighenti, Veroli saranno i quattro in difesa; in mezzo al Brignola, Ghion, Pompetti, Vandeputte, e in avanti Ambrosino e Iemmello a formare la coppia di attacco.

QUI COSENZA – Il Cosenza vuole vincere per scavalcare il Catanzaro in classifica. Per questo motivo, il tecnico Fabio Caserta dovrebbe rispondere con il consueto modulo 4-2-3-1 con MIcai tra i mali e Martino Meroni, Venturi, D’Orazio a formare i quattro di difesa. In mezzo al campo Calò, Praszelik dietro le mezze punte Mazzocchi, Voca, Tutino in supporto dell’unica punta Forte.

Probabili formazioni di Catanzaro-Cosenza

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Situm, Krajnc, Brighenti, Veroli; Brignola, Ghion, Pompetti, Vandeputte; Ambrosino, Iemmello. Allenatore: Vincenzo Vivarini

COSENZA (4-2-3-1): Micai; Martino Meroni, Venturi, D’Orazio; Calò, Praszelik; Mazzocchi, Voca, Tutino; Forte. Allenatore: Fabio Caserta

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita tra Catanzaro e Cosenza sarà trasmessa in televisione su Sky Sport Calcio e Sky Sport (canale 252), oppure in streaming su Dazn.

A cura di Gabriele Caruso