Catanzaro – Potenza 3-1: doppietta per Cianci, avanti i giallorossi

593

Catanzaro Potenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Catanzaro – Potenza di Mercoledì 2 novembre 2022 in diretta: in gol anche Curcio e Del Sole, la squadra di Vivarini agli ottavi affronterà l’Avellino

CATANZARO – Mercoledì 2 novembre, allo Stadio “Ceravolo”, andrà in scena Catanzaro – Potenza, match valido per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C; calcio di inizio alle ore 18. Gara secca: in caso di parità dopo i 90′ si procederà con i tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, coi calci di rigore. Il Catanzaro debutta ora nella competizione mentre nel turno precedente il Potenza aveva avuto la meglio sulla Virtus Francavilla col risultato di 0-1.. In campionato i giallorossi vengono dal pareggio esterno per 2-2 contro l’Avellino e sono al comando della classifica del Girone C, con una lunghezza di vantaggio sul Crotone, a quota 29 punti, con un percorso di nove partite vinte e due pareggiate, trentatré gol fatti e sei subiti per un attacco e una difesa che sono i migliori del torneo. I rossoblù, invece, sono reduci dal pareggio casalingo per 2-2 contro la Virtus Francavilla e sono diciassettesimi nel Girone B con 10 punti, frutto di una vittoria, sette pareggi e tre partite perse, dodici reti realizzate e sette incassate. L’ultimo confronto risale allo scorso 22 febbraio quando, in terra lucana, finì a reti bianche. A dirigere il match sarà Niccolò Turrini della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Marco Cerilli di Latina e Fabio Dell’Arciprete di Vasto; quarto ufficiale Riccardo Leotta di Acireale.

Tabellino

CATANZARO (3-5-2): Sala; Megna, Mulè, Gatti; Katseris, Pontisso (dal 42′ st Tedesco), Cinelli, Welbeck, Russi (dal 1′ st Rizzo); Curcio (dal 41′ st Maltese), Cianci (dal 36′ st Morelli). A disposizione: Fulignati, Lombardi, Ozawje, Rizzo, Morelli, Belpanno, Tedesco, Maltese. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

POTENZA (4-3-3): Alastra; Polito, Girasole, Armini, Celesia (dal 15′ st Del Pinto); Talia (dal 15′ st Rillo), Laaribi, Riccardi (dal 24′ st Steffè); Del Sole, Belloni (dal 25′ st Emmausso), Volpe (dal 30′ st Schimmenti). A disposizione: Gasparini, Uva, Rillo, Gyamfi, Del Pinto, Emmausso, Sandri, Verrengia, Steffè, Masella, Schimmenti. Allenatore: Giuseppe Raffaele.

Reti: al 17′ pt Cianci, al 4′ st Curcio (rigore), al 23′ st Cianci, al 27′ st Del Sole

Ammonizioni: Megna, Celesia, Laribi, Pontisso

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Descrizione del gol: al 17′ del primo tempo si sblocca il risultato. Punizione di Pontisso dalla sinistra, una sorta di corner corto, in area piccola trova lo spazio per colpire da due passi Cianci che di testa fulmina Alastra. Raddoppio del Catanzaro al 4′ della ripresa: fallo di Armini in area su Curcio che dal dischetto conclude alla destra di Alastra che ha intuito l’angolo. Al 23′ della ripresa Cianci realizza la sua doppietta personale con una precisa conclusione dal limite dell’area con il mancino chirurgico e palla all’angolino destro. Al 27′ bel gol di Del Sole con il mancino in area da posizione defilata e palla a sotto l’incrocio dei pali alla destra di Sala.

Formazioni ufficiali

CATANZARO (3-5-2): Sala; Megna, Mulè, Gatti; Katseris, Pontisso, Cinelli, Welbeck, Russi; Curcio, Cianci. A disposizione: Fulignati, Lombardi, Ozawje, Rizzo, Morelli, Belpanno, Tedesco, Maltese. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

POTENZA (4-3-3): Alastra; Polito, Girasole, Armini, Celesia; Talia, Laaribi, Riccardi; Del Sole, Belloni, Volpe. A disposizione: Gasparini, Uva, Rillo, Gyamfi, Del Pinto, Emmausso, Sandri, Verrengia, Steffè, Masella, Schimmenti. Allenatore: Giuseppe Raffaele.

I convocati di Vivarini

Portieri: 1. Fulignati, 16. Sala

Difensori: 31. Lombardi, 32. Ozawje, 44. Gatti, 45. Mulè, 92. Megna

Centrocampisti: 6. Welbeck, 20. Pontisso, 33. Rizzo, 34. Morelli, 35. Belpanno, 77. Katseris, 88. Cinelli

Attaccanti: 21. Curcio, 36. Tedesco, 37. Russi, 38. Maltese, 99. Cianci

I convocati di Raffaele

Portieri: 46 Alastra Fabrizio – 1 Gasparini Manuel – 12 Uva Gabriele

Difensori: 13 Armini Nicolò – 3 Celesia Christian – 51 Girasole Domenico – 4 Gyamfi Bright – 17 Polito Vincenzo – 2 Rillo Francesco

Centrocampisti: 6 Del Pinto Lorenzo – 20 Laaribi Mohamed – 14 Riccardi Pasquale – 8 Sandri Mattia – 30 Steffè Demetrio – 38 Talia Angelo – 26 Verrengia Bruno

Attaccanti: 19 Belloni Nicolas – 10 Del Sole Ferdinando – 7 Emmausso Michele – 32 Masella Davide – 70 Schimmenti Emanuele – 77 Volpe Giovanni

La presentazione del match

QUI CATANZARO – Vivarini, anche invista del big match contro il Crotone, rinuncerà a Fulignati, Sala, Gatti, Mulé, Welbeck, Pontisso, Katseris, Cinelli, Curcio e Cianci. Dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Sala in porta e difesa a tre composta da Megna, Mulé e Gatti.  In cabina di regia Cinelli con Pontisso e Welbeck mentre sulle corsie esterne agiranno Katseris e Rizzo. Davanti Curcio e Cianci.

QUI POTENZA – Raffaele dovrebbe rispondere col modulo 4-3-3 con Alastra trai pali e davanti a lui una difesa a quattro composta al centro da Girasole e Armini e sulle fasce da Polito e Celesia. A centrocampo Laaribi, Calia e Riccardi Tridente offensivo composto da Del Sole, Melloni e Volpe.

Le probabili formazioni di Catanzaro – Potenza

CATANZARO (3-5-2): Sala; Megna, Mulé, Gatti; Katseris, Pontisso, Cinelli, Welbeck, Rizzo; Curcio, Cianci. Allenatore: Vivarini.

POTENZA (4-3-3): Alastra; Polito, Girasole, Armini, Celesia; Laaribi, Calia, Riccardi; Del Sole, Melloni, Volpe. Allenatore: Raffaele.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.  L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 9,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 89,99 €.