Cesena – Virtus Entella 1-0: decide una rete di Ardizzone

621

Cesena Virtus Entella cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cesena –  Virtus Entella del 3 aprile 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la trentacinquesima giornata di Serie C 2021/2022

CESENA – Domenica 3 aprile, alle ore 14.30, all’Orogel Stadium, andrà in scena Cesena – Virtus Entella, gara valida per la trentacinquesima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. Uno scontro diretto importantissimo per la Promozione con un obiettivo ben chiaro per entrambe le squadre: la terza posizione che significherebbe saltare i primi incontri dei playoff. I padroni di casa vengono dal pareggio esterno per 2-2 contro la Fermana e sono terzi a quota 60 punti, con un cammino di sedici partite vinte, dodici pareggiate e sei perse; quarantasei le reti segnate e ventisette quelle incassate. Il bilancio del Cesena nelle ultime cinque partite giocate é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte con sette gol fatti e cinque subiti. Gli ospiti sono reduci dal successo casalingo per 3-1 contro la Pistoiese e sono quarti con 59 punti, frutto di diciassette vittorie, otto pareggi e nove sconfitte; cinquantasette gol fatti e trentasei subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto tre successi, un pareggio e una sconfitta siglando nove reti e incassandone tre. La Virtus Entella farà visita all’Orogel Stadium Dino Manuzzi per la seconda volta in stagione dopo l’antipasto in Coppa Italia che vide i biancazzurri imporsi per 2-1 lo scorso 15 settembre. Sarà però appena la quarta volta che lo farà in gare di campionato con un bilancio che vede il Cesena avanti per due vittorie a una. All’andata, lo scorso 28 novembre, finì 3-1 in favore dell’Entella. Per la direzione di gara è stato designato Mattia Caldera della sezione di Como. A coadiuvarlo gli assistenti Thomas Miniutti di Maniago e Nicola Tinelli di Rovigo.

Tabellino

CESENA: Nardi M., Allievi N., Ardizzone F. (dal 24′ st Ilari C.), Bortolussi M. (dal 44′ st Zecca G.), Brambilla A. (dal 44′ st Maddaloni R. D.), Candela A., Favale G., Pierini N. (dal 33′ st Frieser D.), Pittarello F., Pogliano C., Steffe D.. A disposizione: Benedettini E., Bizzini A.,  Berti T., Calderoni M., Frieser D., Ilari C., Lepri T., Maddaloni R. D., Tonin R., Zecca G.

ENTELLA: Borra D. (Portiere), Chiosa M., Cleur G. (dal 44′ st Gningue N.), Karic N., Lescano F. (dal 14′ st Magrassi A.), Merkaj S., Palmieri R., Paolucci A. (dal 27′ st Meazzi L.), Pavic M. (dal 14′ st Di Cosmo L.), Sadike K., Schenetti A.. A disposizione: Siaulys O., Capello A., Dessena D., Di Cosmo L., Gningue N., Lipani J., Magrassi A., Meazzi L., Pellizzer M., Rada A., Silvestre M.

Reti: al 8′ st Ardizzone F. (Cesena).

Ammonizioni: al 35′ st Brambilla A. (Cesena) al 45′ pt Cleur G. (Entella), al 45′ st Sadike K. (Entella).

La presentazione del match

QUI CESENA –  Viali dovrebbe affidarsi al consueto modulo 4-3-2-1 con Nardi tra i pali e con  Ciofi, Allievi, Gonelli e Favale a formare il blocco difensivo. A centrocampo Steffé, Frieser e Ardizzone. Sulla trequarti Bortolussi e Pierini, di supporto all’unica punta Pittarello.

QUI ENTELLA – Probabile modulo  4-3-1-2 con Borra tra i pali e con Coppolaro, Sadiki, Chiosa e Pavic a formare il blocco difensivo. A centrocampo Dessena, Paolucci e Karic. Sulla trequarti Schenetti, di supporto al tandem di attacco formato da Merkaj e Lescano.

Le probabili formazioni di Cesena – Virtus Entella

CESENA (4-4-2): Nardi, Ciofi, Allievi, Gonnelli, Favale; Frieser, Ardizzone, Steffè, Pierini; Bortolussi, Pittarello.  Allenatore: Viali

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Cleur, Pellizzer, Sadiki, Barlocco; Karic, Paolucci, Palmieri; Schenetti; Magrassi, Merkaj. Allenatore: Gennaro Volpe.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche in chiaro su Rai Sport e in streaming su Rai Play.