Napoli rimandato, Guardiola resiste in Germania

Si chiude la 5.a giornata del turno a gironi: il Napoli perde l’occasione di spiccare il volo, solo l’Atletico Madrid a punteggio pieno. Bayern battuto a RostovNapoli rimandato, Guardiola resiste in Germania

Con la giornata di oggi si è completata la quinta giornata della fase a gironi della Champions League, con le partite dei gironi A, B, C, e D. Dopo le partite di ieri che hanno sancito il passaggio agli ottavi della Juventus, per noi il girone più interessante è certamente quello relativo al gruppo B in cui milita il Napoli, impegnato questa sera a difendere la prima posizione del girone, e ad approfittare del turno casalingo per mettere in carniere 3 punti che avrebbero dovuto essere determinanti.

Purtroppo però la squadra partenopea non è riuscita a sconfiggere la Dinamo Kiev sul terreno amico ed ha perso l’occasione per staccare le avversarie.

Gruppo A

I giochi erano già fatti. Il calendario ha inoltre messo di fronte oggi le due capolista Arsenal e PSG e le due escluse Ludogorets e Basilea. Inglesi e francesi non si mordono e chiudono la partita con un pareggio per 2-2 che rimanda alla giornata conclusiva la lotta per il primo posto, e anche le due cenerentole non vanno oltre ad un pareggio, seppur con meno gol (1-1).

Gruppo B

Il pareggio serale col quale il Besiktas ha bloccato il Benfica pareva un buon viatico per la squadra partenopea che questa sera ha incontrato la cenerentola del girone Dinamo Kiev al San Paolo. Nonostante la pressione operata i napoletani non sono riusciti a scardinare la roccaforte ucraina e il risultato di 0-0 maturato non è sufficiente a staccare il biglietto per gli ottavi di finale. Il Napoli si giocherà la qualificazione a Lisbona nell’ultimo turno contro il Benfica, dove gli basterebbe un pareggio per qualificarsi senza guardare il risultato del Besiktas contro la Dinamo, ma che per ottenerlo dovrà avere a che fare con una squadra portoghese agguerrita alla quale invece il pari potrebbe bon bastare proprio per la differenza reti sfavorevole nei confronti del Napoli.

Gruppo C

Fatto salvo il Barcellona, che sigilla la propria qualificazione con un successo a Glasgow sul Celtic, l’incontro di peso della giornata si è svolto in Germania, dove il ManCity di Guardiola è riuscito a resistere agli attacchi del Borussia Moenchengladbach, tenendolo alla distanza rassicurante di 3 punti gli avversari, bloccandoli in casa loro sul pareggio. Ora agli inglesi basterà un punto nell’incontro casalingo previsto contro gli scozzesi del Celtic, anche se al Borussia dovesse riuscire l’impresa di battere il Barcellona al Nou Camp, in quanto la differenza reti tra le due squadre recita un +5 a favore della squadra di Guardiola.

Gruppo D

Il già qualificato Bayern si fa superare dal FK Rostov che così conquista per 3-2 una vittoria di prestigio, che tra l’altro è la prima in questa fase. L’Atletico Madrid invece non si fa commuovere dalla posizione di cenerentola del PSV Eindhoven e lo batte per 2-0 mantenendosi l’unica formazione in Champions a punteggio pieno.