Champions League 2020/2021, 5° giornata della fase a gironi: date e orari

30

Champions League

Presentazione delle partite valevoli per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League 2020/21, le quali si disputeranno tra l’1 e il 2 dicembre

NYON – Nelle giornate di martedì 1 e mercoledì 2 dicembre si disputeranno le partite valevoli per la quinta giornata di Champions League 2020/21. Come segnalato più in basso, tutte le partite saranno visibili tramite la piattaforma satellitare SKY, con l’opportunità di vedere in chiaro su Canale 5 di Mediaset l’incontro tra Borussia Monchengladbach e Inter l’1 novembre alle 21. Passiamo ora in rassegna le partite e le situazioni dei gironi.

GRUPPO A. Martedì 1 dicembre alle 18:55 la Lokomotiv Mosca affronta il Salisburgo, mentre alle 21 l’Atletico Madrid ospita il Bayern Monaco. Nel girone i tedeschi con dodici punti sono già sicuri del primo posto, mentre gli spagnoli a cinque dovranno ancora sudarsi la qualificazione con i russi a quota tre. Speranze ridotte al lumicino per gli austriaci a uno, più realistico che combattano per il terzo posto.

GRUPPO B. Martedì 1 dicembre alle 18:55 lo Shakhtar Donetsk incontra il Real Madrid, alle 21 invece il Borussia Monchengladbach gioca contro l’Inter. Tedeschi e spagnoli, rispettivamente a otto e sette punti, lottano per il primo posto, con gli ucraini che hanno però l’opportunità di agganciare il Real se riusciranno nell’impresa di batterlo. Per i nerazzurri a due punti non resta che cercare di vincere le prossime due gare e sperare che gli altri risultati si combinino al meglio, per raggiungere una qualificazione miracolosa o almeno quel terzo posto che vale il passaggio in Europa League.

GRUPPO C. Martedì 1 alle 21 di disputeranno sia Olympique Marsiglia contro Olympiakos che Porto contro Manchester City. Gli inglesi anche solo pareggiando con i portoghesi si assicurerebbero il primo posto, mentre i greci, a sei punti dal secondo posto, hanno bisogno di due vittorie e un miracolo. I francesi ancora a zero punti possono solo ambire al terzo posto che, visti i risultati finora, non sembra comunque facile da raggiungere per loro.

GRUPPO D. Martedì 1 alle 21 di disputeranno sia Liverpool contro Ajax che Atalanta contro Midtjylland. Gli inglesi con la precedente sconfitta si sono complicati il cammino e pur primi si ritrovano a soli due punti dalla seconda e terza in classifica. I bergamaschi devono fare il loro dovere contro i danesi, ormai matematicamente relegati all’ultimo posto, sperando che gli olandesi vengano sconfitti in questo turno, così che poi nell’ultima possano accontentarsi di un pareggio nello scontro diretto ad Amsterdam.

GRUPPO E. Mercoledì 2 dicembre alle 18:55 il Krasnodar ospita il Rennes, mentre alle 21 il Siviglia affronta il Chelsea. Quello tra inglesi e spagnolo sarà uno scontro per il primo posto, essendo entrambi i team a dieci punti, mentre quello tra russi e francesi sarà per il terzo, visto che finora hanno conquistato entrambe le squadre solo un punto.

GRUPPO F. Mercoledì 2 alle 21 di disputeranno sia Borussia Dortmund contro Lazio che Club Brugge contro Zenit. Per i tedeschi una vittoria garantirebbe loro il primo posto, mentre i biancocelesti dietro di un punto tentano il sorpasso, con un occhio ai belgi alle loro spalle per quattro punti. I russi a un punto se non vincono in questa giornata diranno addio anche alle chance di entrare in Europa League.

GRUPPO G. Mercoledì 2 alle 21 di disputeranno sia Ferencvaros contro Barcellona che Juventus contro Dinamo Kiev. Gli spagnoli vincendo aumenterebbero le già alte possibilità di chiudere il girone al primo posto, insidiato dai bianconeri in attesa della scontro diretto dell’ultimo turno. Ungheresi e ucraini proveranno a guadagnare punti prima della partita tra loro della sesta giornata che decreterà quale squadra passerà in Europa League.

GRUPPO H. Mercoledì 2 dicembre alle 18:55 l’Instanbul Baseksehir affronta il RB Lipsia, mentre alle 21 il Manchester United ospita il Paris Saint-Germain. Una vittoria dei turchi li rimetterebbe in gioco, dato che attualmente sono ultimi a tre punti, mentre con un trionfo i tedeschi potrebbero staccare i francesi al secondo posto. Questi giocheranno l’impegnativa trasferta contro gli inglesi, che vincendo si qualificherebbero come primi del girone con un turno di anticipo.

Champions League 2020/2021: il programma della quinta giornata

Partite di martedì 1 dicembre 2020
Shakhtar Donetsk – Real Madrid, ore 18:55, visibile su Sky Sport
Lokomotiv Mosca – RB Salzburg, ore 18:55, visibile su Sky Sport
Borussia Monchengladbach – Inter, ore 21, visibile su Canala 5 (Mediaset)
Olympique Marsiglia – Olympiakos, ore 21, visibile su Sky Sport
Atletico Madrid – Bayern Monaco, ore 21, visibile su Sky Sport
Liverpool – Ajax, ore 21, visibile su Sky Sport
Atalanta – Midtjylland, ore 21, visibile su Sky Sport
Porto – Manchester City, ore 21, visibile su Sky Sport

Partite di mercoledì 2 dicembre 2020
Instanbul Baseksehir – RB Lipsia, ore 18:55, visibile su Sky Sport
Krasnodar – Rennes, ore 18:55, visibile su Sky Sport
Manchester United – Paris Saint-Germain, ore 21, visibile su Sky Sport
Borussia Dortmund – Lazio, ore 21, visibile su Sky Sport
Ferencvaros – Barcellona, ore 21, visibile su Sky Sport
Juventus – Dinamo Kiev, ore 21, visibile su Sky Sport
Club Brugge – Zenit, ore 21, visibile su Sky Sport
Siviglia – Chelsea, ore 21, visibile su Sky Sport

Articoli correlati