ChievoVerona – Udinese 0-2: De Paul gol e assist per Lasagna

852

Chievo-Udinese

Diretta di Chievo-Udinese: il giocatore bianconero è il mattatore della giornata con una marcatura di rara bellezza che sblocca il match e un assist vincente per il raddoppio. Scuffet decisivo in due occasioni

La cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

Vi ringraziamo per averci seguiti, ai prossimi live

49' si chiude il match a Verona, 2-0 dell'Udinese che supera il Chievo con le reti di De Paul e Lasagna

46' giallo a Giaccherini un pò nervoso su Machis

45' 4' minuti di recupero

45' LASAGNA! RADDOPPIO DEI BIANCONERI!!! contropiede di De Paul sul corridoio per l'attaccante che supera con il sinistro Sorrentino in uscita

45' conclusione a giro da fuori area di Giaccherini con palla deviata con una mano da Scuffet

44' in campo Barak per Mandragora

43' grande intervento di Scuffet! cross dal fondo di Pellissier, colpo di testa ravvicinato di Rigoni e grande riflesso

39' gioco fermo con Samir che si fa medicare, caduto male nel tentativo di allontanare un pallone

38' giallo a Behrami, fallo su Giaccherini

37' Fofana in area impegna Sorrentino, Chievo che può ancora sperare

36' Giaccherini in area per l'inserimento di Rigoni che solo apre troppo il piatto, palla fuori

34' in campo Pellissier per Obi

31' DE PAUL! VANTAGGIO DELL'UDINESE! siluro di mezzo esterno con il destro dai 25 metri in posizione centrale e palla che si infila alla sinistra di Sorrentino. Un gol davvero spettacolare

30' il neo entrato pennella dal fondo per l'incornata sul primo palo di Stepinski con palla che supera di un soffio la traversa!

29' in campo Leris per Birsa

27' buon riflesso in area di Scuffet che sventa un pericolo! Angolo di Giaccherini e inserimento del neo entrato che di testa impegna severamente il portiere

23' problemi per Bani che deve lasciare il campo, al suo posto Rossettini

21' in campo Lasagna per Teodorczyk

17' dentro Machis per Pussetto

15' punizione di De Paul, Ekong prova a colpire sul palo più lontano con un inserimento ma viene fermato in offside

12' lancio perfetto dalla trequarti di De Paul in area per l'inserimento di Teodorczyk, conclusione al volo a centroarea di poco alta!

8' fermato in offside Teodorczyk

4' angolo di Giaccherini non sfruttato e Udinese che può ripartire

2' cross insidioso in area di Mandragora ma nessun compagno segue il rasoterra

partiti! prima manovra della squadra di casa che sfuma. Nessun cambio nell'intervallo

le squadre fanno il loro ingresso nuovamente in campo

1' TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo. 0-0 con unica vera occasione la traversa di Fofana. A risentirci fra qualche istante per seguire il secondo tempo

41' Samir a terra a bordo campo si fa medicare e Chievo che può beneficiare di una punizione, conclusione direttamente in porta per Giaccherini con palla che sorvola soltanto la traversa

39' angolo insidioso del Chievo con Samir molto bravo di testa, sul palo più lontano ad anticipare il tentativo di Tomovic

38' cross dal fondo di Giaccherini, Nuytick di testa ad anticipare Stepinski, pronto a colpire sotto porta

36' prova ad accendere il fronte offensivo di De Paul sulla trequarti, punizione conquistata

31' traversa centrata da Fofana! il giocatore si gira bene in area ma è sfortunato nella conclusione che aveva superato Sorrentino quindi Teodorczyk fallisce il tentativo di tap in

28' punizione deviata di Birsa con Scuffet che non si intende con la difesa e respinge sui pugni e palla che in area perviene sui piedi di Stepinski ma il giocatore non riesce a calciare con potenza

23' ospiti pericolosi con Pussetto che innescato da De Paul, davanti l'area conclude su Sorrentino bravo a deviare in angolo

20' fermato in offside Samir

16' prova a rendersi pericoloso su corner Birsa ma Scuffett allontana la minaccia

12' giocata di Birsa, apertura per Cacciatore che prova a servire sul primo palo Stepinski anticipato da Ekong

8' si gioca su ritmi bassi in questo avvio

4' punizione per Birsa da buona posizione, punizione che si alza all'ultimo sul palo alla sinistra di Scuffet prima di terminare sul fondo

partiti! calcio d'avvio per l'Udinese

La presentazione del match

VERONA – Oggi pomeriggio alle ore 15.00, presso lo stadio Bentegodi di Verona, si disputerà il match tra Chievo ed Udinese valevole per la quinta giornata di Serie A. I padroni di casa non hanno ancora vinto in questo campionato e sono reduci dalla penalizzazione di tre punti inflitta dalla Federazione. Tuttavia, nell’ultimo turno di campionato i Clivensi hanno ottenuto un punto sul campo della Roma, dopo aver sfiorato l’impresa all’esordio contro la Juventus. I friulani, invece, fino ad ora hanno ottenuto cinque punti, frutto di una vittoria, due pareggi ed una sconfitta.

QUI CHIEVO – Pochissimi dubbi per D’Anna sugli undici che scenderanno in campo domenica dal primo minuto. Sorrentino tra i pali, davanti a lui torna a disposizione Cacciatore dopo aver smaltito l’infortunio muscolare. Accanto a lui pronti Tomovic, Bani e Barba nell’insolito ruolo di terzino sinistro. A centrocampo Rigoni e Radovanovic sicuri di una maglia da titolare, mentre Obi ed Hetemaj sono in ballottaggio. In attacco inamovibile Stepinski, autore del goal del pareggio contro la Roma, con il tandem composto da Giaccherini e Birsa a supporto.

QUI UDINESE – Uno dei dubbi principali in casa Udinese riguarda il ruolo del portiere. Scalpita Musso, ma tra i pali dovrebbe esserci ancora Simone Scuffet. In difesa Velazquez conferma Larsen, Ekong, Nuytinck e Samir, mentre a centrocampo rischia di non farcela Behrami, non al meglio della condizione. Spazio, quindi, a Barak accanto a Mandragora e Fofana. Sugli esterni agiranno De Paul, protagonista assoluto di questo inizio di stagione, ed uno tra Machis e Pussetto, con l’argentino in vantaggio. Davanti ci sarà ancora Lasagna, alla ricerca del primo goal stagionale.

Dove vederla in TV e streaming

Chievo-Udinese sarà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN a partire dalle ore 15.00.

Le probabili formazioni di Chievo – Udinese

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Barba; Hetemaj/Obi, Radovanovic, Rigoni; Birsa, Giaccherini; Stepinski.

UDINESE (4-3-3): Scuffet/Musso; Larsen, Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Mandragora, Barak; Pussetto/Machis, Lasagna, De Paul.

Stadio: Bentegodi