Cittadella-Venezia 2-1, il tabellino. Decisivo il gol di Litteri

300

Cittadella-Venezia 2-1, il tabellino. Decisivo il gol di Litteri

Il derby veneto è stato vinto, di misura, dal Cittadella contro il Venezia, che ha perso il primato in classifica. Decisivo il gol di Litteri

CITTADELLA – Vittoria molto importante, quella ottenuta dal Cittadella ai danni del Venezia nell’undicesima giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa sono passati in vantaggio con Strizzolo, di testa, abile a sfruttare un bel cross di Schenetti. Stulac su calcio di punizione ha riportato la gara in parità ma Litteri ha trovato la rete decisiva dopo una mischia furibonda in area di rigore. E’ stata fermata la corsa della ex capolista Venezia che è scivolata a -3 dalla vetta: gli ospiti sono scesi in campo con un ottimo approccio affrontando a viso aperto gli avversari ma, alla prima disattenzione difensiva sono stati puniti.

La squadra di Inzaghi è alla seconda sconfitta stagionale ma, con 9 reti subite, ha la miglior difesa del campionato al pari del Palermo. La formazione di Venturato si è portata in decima posizione con 16 punti.

Il campionato di Serie B si sta dimostrando molto incerto, aperto e combattuto: tra l’Empoli, primo in classifica e la Pro Vercelli, ultima, ci sono appena dieci punti.

Cittadella-Venezia 2-1, il tabellino

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Adorni, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Settembrini, Iori (43′ st. Siega); Schenetti; Litteri, Strizzolo (25′ st. Kouamé). A disposizione: Paleari, Pelagatti, Pezzi, Caccin, Scaglia, Settembrini, Pasa, Chiaretti, Arrighini, Iunco. Allenatore: Venturato

VENEZIA (3-5-2): Audero; Bruscagin (24′ st. Marsura ), Modolo, Domizzi; Zampano (36′ st. Zigoni), Falzerano, Stulac, Signori (15′ st. Pinato), Del Grosso; Geijo, Moreo. A disposizione: Gori, Vicario, Andelkovic, Fabris, Cernuto, Garofalo, Bentivoglio, Mlakar. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Sacchi

Assistenti: Scarpa, Pagnotta

Quarto Uomo: Zufferli

Reti: 35′ pt. Strizzolo, 42′ pt. Stulac, 20′ st. Litteri

Ammonizioni: 31′ pt. Settembrini, 33′ pt. Domizzi, 13′ st. Stulac, 40′ st. Pasa, 44′ st. Moreo

Recupero: 1′ nel primo tempo, 2′ nel secondo tempo

Stadio: Piercesare Tombolato

Articoli correlati