Consigli diciannovesima giornata serie B

fantacalcio banner fmDiciannovesima giornata serie B: consigli

Modena-Salernitana: Il Modena soffre molto dietro. Quindi, evitate Gozzi e Marzorati. Più proficuo scegliere Belingheri, Nardini e Granoche, abili nel punire una retroguardia lenta come quella della Salernitana. Attenzione anche alle discese di Rubin.
Nella Salernitana, Gabionetta e Coda sembrano in ripresa. Attenzione anche a Odjier, sempre positivo. Bovo sta giocando bene.
Non schierate Lanzaro e Moro. Donnarumma non può sempre fare la differenza se non ha la fiducia del tecnico…Eusepi è un disastro.
In porta non punteremmo nè su Provedel, nè su Terracciano.

Perugia-Livorno: in casa il Perugia va meglio. Di Carmine e Parigini possono sfruttare le accelerazioni di Del Prete e Drolè per far male. Taddei e Zebli stanno infilando prestazioni convincenti. Non fidatevi di Volta, Belmonte e Della Rocca. Cartellini in vista.
Nel Livorno c’è poco da scegliere: Pasquato e, forse, Kukoc e Jelenic. Luci, Schiavone, Ceccherini e Moscati rischiano grosso.
In porta, meglio Rosati.

Ascoli-Novara: la squadra più in forma contro una delle più invischiate nei bassifondi. Chi crede nel miracolo? Di certo, non è gara per i difensori marchigiani, nè per Cacia o Perez. Al massimo potete puntare su Bellomo, Giorgi o Caturano, ma ci vuole un miracolo.
Al contrario, se avete un giocatore del Novara, meglio se offensivo (Viola, Galabinov, Evacuo, Corazza) dovete metterlo per forza. I più a rischio sono Poli e Dell’Orco.
Come portiere puntate su Da Costa.

Brescia-Spezia: il Brescia va forte, ma lo Spezia è galvanizzato dal colpo in Coppa Italia. Andrea Caracciolo è tornato, quindi sceglietelo. Sulle fasce belle sfide tra Embalo e Kupisz da una parte e Situm-Ciurria dall’altra. Occhio a Coly e alle sue accelerazioni.
Nello Spezia, Brezovec e Catellani possono far male.
Evitate Lancini-Camilleri e Mazzitelli.
Nello Spezia, Postigo e Terzi rischiano grosso dietro.
In porta non sceglieremmo nessuno dei due.

Cesena-Ternana: Il Cesena è in crisi, la Ternana indecifrabile. Giocatori come Caldara, Tabanelli e Rosseti non gira. Meglio scegliere Garritano e Sensi. Ragusa va a corrente alternata.
Nella Ternana, Gondo, Falletti e Furlan possono fare male. Avenatti si è sbloccato. Evitate Meccariello e Vajent e Busellato.
In porta, Mazzoni dà più certezze.

Como-Avellino: il Como è una squadra che regala pochi exploit e molti flop. Se volete scegliere un giocatore lariano, puntate Ganz, Jakimoski o Sbaffo. Da evitare i difensori in toto.
Nell’Avellino, i vari Castaldo, Arini, Gavazzi e Mokulu possono far male. Evitate Nica e Ligi, sempre in difficoltà, ed Insigne: il ragazzo non ingrana.
Come portiere meglio Frattali.

continua