Consigli fantacalcio, 34° giornata Serie A: ecco chi schierare

184

Paulo Dybala

Donnarumma e Ibra per il Milan; conferma per Bremer. Zaniolo e Fabian a centrocampo, super Pasalic e Barrow. C’è Ibra

Continuano le scalate per il tricolore, l’Europa League e l’ultimo posto retrocessione: solo la questione Champions League sembra archiviata con l’ingresso di Lazio, Atalanta, Inter e Juve. Ma quello che interessa a noi fantallenatori è come sempre l’attesissima formazione da inserire al fantacalcio, intrinseca come sempre di mille dubbi e mille sorprese.

Il nostro modulo di giornata è sempre il 4-3-3: noi lo preferiamo perchè ci dà più garanzie in zona gol ed in zona assist con più attaccanti e centrocampisti possibili. Riferiamo che i calciatori inseriti nella top 11 non sono ovviamente sicuri al 100% di giocare, pertando invitiamo tutti i fantallenatori a visionare prima le loro scelte attraverso le probabili formazioni.

PORTIERE

In porta la scelta, quando nelle ultime giornate le squadre si segnano a vicenda di gol, è ricaduta su un Donnarumma in grande forma insieme al Milan, impegnato ora in casa contro il Bologna. Con 31 presenze e 12 partite senza subire goal è al primo posto nella classifica della porta inviolata in coabitazione con Musso.

DIFENSORI

In difesa diamo continuità ancora in casa Milan con Theo Hernandez, calciatore capace alla prima stagione in Italia di stupire praticamente tutti: 6 reti e 4 assist il suo bel bottino personale. In difesa ancora conferma per Bremer, che sta facendo faville soprattutto nelle ultime gare con il Torino mettendosi sotto la luce dei riflettori con qualche golletto. L’ultimo difensore della nostra scacchiera, ma non in ordine di importanza, che ve lo diciamo a fare: è vero, costa troppo, pochi possono permetterselo, Gosens dell’ Atalanta, 9 reti e 8 assist in Europa, uno dei migliori record mondiali in tutta la storia del calcio da parte di esterni di centrocampo, ma schierato come difensore al nostro fantacalcio.

CENTROCAMPO

A centrocampo due sicurezze dell’ Atalanta che stanno compiendo sfracelli dappertutto: Pasalic e Malinovsky. Il primo, reduce da una straordinaria tripletta nell’ultima giornata, ha totalizzato 9 reti e 5 assist. Leggermente più magro il bottino per l’ucraino, 7 reti e 5 assist. Da registrare il ritorno in campo di Niccolò Zaniolo dal lunghissimo e delicatissimo infortunio che lo ha messo ko al crociato per lungo tempo, subito in gol al debutto, autore comunque di 5 reti e 1 assist. Ultimo centrocampista di giornata, puntiamo sulla qualità e freschezza di Fabian Ruiz del Napoli, impegnato in casa contro l’ Udinese, autore di 2 reti e 5 assist stagionali.

ATTACCO

Nel tridente confermatissimo lo straordinario Barrow, capace di trasportare da solo appresso a sè un Bologna ormai senza obiettivi stagionali. La promettentissima punta rossoblu si è “macchiato” di 8 reti e 3 assist stagionali. Il suo secondo compagno di reparto è Ibrahimovic del Milan (se dovesse giocare). L’asso numero 1 dei rossoneri impegnato in casa proprio contro il Bologna di Moussa Barrow, viene da un infortunio anche lui ma è voglioso di trasportare quella che potrebbe non essere più il suo prossimo club, alle qualificazioni in Europa League (5 reti e 3 assist). Chiude il quadro Paulo Dybala della Juve, di ritorno dal turno di squalifica. Potrebbe essere lui l’uomo decisivo Scudetto nel big match contro la Lazio. L’asso argentino dei bianconeri si è reso protagonista di una splendida stagione e una seconda parte post covid ancora più spettacolare e incisiva, coadiuvata da 11 reti e 10 assist, per un totale di 21 reti decisive messe a referto.

FORMAZIONE FANTACALCIO, 34° GIORNATA – SERIE A 2019/2020

  1. Donnarumma G.
  2. Theo Hernandez
  3. Bremer
  4. Gosens
  5. Pasalic
  6. Malinovsky
  7. Zaniolo
  8. Fabian Ruiz
  9. Barrow
  10. Ibrahimovic
  11. Dybala

Articoli correlati