Coppa Primavera, Pescara – Spezia 3-2: risultato e tabellino del match

26

logo primavera timvision cup 2021-2022

I biancazzurri conquistano il passaggio ai sedicesimi di finale della competizione grazie alle reti di Blanuta e doppietta di Veroli

CITTÁ SANT’ANGELO – Successo per 3-2 del Pescara contro lo Spezia nella gara di Coppa Primavera disputata questo pomeriggio al Delfino Training Center di Città Sant’Angelo. La squadra di mister Iervese conquista il passaggio ai sedicesimi di finale. Primo squillo del Delfino con Blanuta su assist di Delle Monache ma conclusione di poco alta. Al 20′ Salerno salva un pallone diretto dentro al sacco dopo che Patané, innescato da Delle Monache era stato bravo a saltare il portiere e a calciare in porta. Al 38′ ospiti in vantaggio con Pietra che trasforma dal dischetto assegnato per fallo di Lucatelli su Delorie in area. Nella ripresa i biancazzurri trovano subito il pari con Blanuta che su assist di Patané conclude sotto il sette. Al 20′ Spezia Lucarelli è decisivo su Ayoub che era stato lanciato da Daniello. Due minuti più tardi su corner di Delle Monache arriva il 2-1 con Veroli che anticipa tutti in area. Finale incandescente prima con il 2-2 dello Spezia con Ayoub che su palla inattiva approfitta di una dormita difensiva per battere Lucarelli quindi al 5° minuto di recupero sugli sviluppi di un corner ancora decisivo Veroli che realizza una doppietta personale.

Tabellino

PESCARA: ucatelli, Staver, Sakho, Veroli, Colazzilli, Sanogo (Mahic D 14′ st), Mehic A. (Kuqi 14’st), Caliò (Dagasso 7′ st, Patanè (Scipioni 36′ st), Blanuta, Delle Monache (Savarese 36′ st). A disposizione: Servalli, Savarese, Palmentieri, Postiglione, Colarelli, Mehic D., Straccio, Scpioni, Dagasso, Stamnpella, Kuqi. Allenatore: Iervese Pierluigi.

SPEZIA: Pucci, Scieuzo, Mariotti ( Giorgeshi 22′ st), Beck, Salerno, Styrmisson (Ratti 22′ st ), Afi AyouB, Pietra, Delorie ( Ivani 37′ st), Leoncini (Bonaccorsi 45′ pt), N’Gbesso ( Serpe 37′ st). A disposizione: Dido, Ratti, Gabelli, Biasci, Serpe, Pedicillo, Giorgeschi, Scremin, Ivani, Zuppel, Bonaccorsi, Daniello. Allenatore:Tanrivermis Tugberk.

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo

Assistenti: Tiziana Trasciatti di Foligno e Elia Tini Brunozzi di Foligno

Reti: Pietra 38′ pt (SPE), Blanuta 1′ st (PES), Veroli 21′ st (PES), Afi AyouB 43′ st (SPE), Veroli 48′ st (PES).

Ammoniti: Lucatelli 37′ pt (PES), Ratti 13′ st (SPE)

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Articoli correlati