Cremonese – Venezia 5-1, il tabellino

Cremonese - Venezia 5-1, il tabellinoCREMONA- La Cremonese  supera il Venezia allo Zini per 5-1. Grigiorossi subito in vantaggio grazie ad un’autorete di Modolo, gli ospiti pareggiano nel finale del primo tempo con un rigore di Litteri. Ad inizio ripresa la Cremonese raddoppia con Piccolo su calcio di rigore; i ragazzi di Inzaghi vanno a segno poco dopo un palo con Litteri. Pesce chiude i giochi a 10 minuti dalla fine con un gran gol di sinistro; negli ultimi minuti c’è gloria anche per Arini e Macek, i quali segnano due gol e fissano il risultato sul 5-1. Con questa vittoria i ragazzi di Mandorlini guadagnano la salvezza, i grigiorossi sono a quota 48, gli ospiti rimangono fermi al quinto posto a 66 punti

Cremonese-Venezia 5-1, il tabellino

CREMONESE (4-5-1): Ujkani; Canini, Claiton, Marconi (45′ pt. Garcia Tena), Renzetti; Piccolo (19′ st. Macek), Arini, Pesce, Croce, Perrulli (33′ st. Gomez); Brighenti. A disposizione: Ravaglia, D’Avino, Sbrissa, Cavion, Scamacca, Scappini, Camará, Cinelli. Allenatore: Mandorlini

VENEZIA (5-3-2): Audero; Bruscagin, Cernuto (11′ st. Gejko), Modolo, Domizzi, Garofalo; Suciu (19′ st. Fabiano), Stulac, Falzerano; Marsura, Litteri (32′ st. Zigoni). A disposizione: Vicario, Russo, Andelkovic, Bentivoglio, Soligo, Firenze, Frey, Zampano, Del Grosso. Allenatore: Inzaghi

Reti: 2′ pt. Aut. Modolo, 46′ pt.Litteri rig., 5′ st. Piccolo rig., 30′ st. Pesce, 49′ st. Arini, 46′ st. Macek

Ammonizioni: 27′ pt. Bruscagin, 46′ pt. Pesce, 14′ st. Arini, 27′ st. Ujkani, 35′ st. Domizzi

Recupero: 3′ nel primo tempo, 6′ nel secondo tempo

Arbitro: Pinzani

Assistenti: Rossi, Capaldo

Quarto Uomo: Piccinini

Stadio: Zini