Mercato Crotone: arrivano Falcinelli, Trotta, Crisetig e Mesbah

709

Poker d’acquisti in chiusura di calciomercato, organico rinforzato

MILANO – Chiusura di mercato positiva per il club del Crotone che mette a segno per quattro colpi di mercato, due a centrocampo e due in attacco.

Dopo i due giocatori del Sassuolo, Diego Falcinelli e Marcello Trotta sono state portate a termine felicemente le trattative per Lorenzo Crisetig del Bologna e Djamel Mesbah dalla Sampdoria.

Diego Falcinelli

Classe 1991,  184 cm di altezza è una punta centrale, efficace anche su entrambi i lati dell’attacco. Dal sinistro potente e preciso, ha militato nella stagione 2015/16 tra le fila del Sassuolo, realizzando due reti nelle 23 presenze. Il giocatore arriva con la formula del prestito gratuito con scadenza 30 giugno 2017.

Marcello Trotta

Classe 1992,  188 cm di altezza, è un attaccante centrale forte anche come seconda punta ed ala sinistra. Micidiale sui colpi di testa, è un calciatore mancino, dotato di un tiro particolarmente efficace, sopratutto dalla distanza. Con un passato nell’Avellino, ha disputato l’ultima parte di stagione nel Sassuolo, dove ha realizzato una rete nella 7 presenze collezionate. Anche lui arriva con la formula del prestito gratuito con scadenza 30 giugno 2017.

Lorenzo Crisetig

Il centrocampista 1993, 183 cm di altezza ricopre un ruolo di centrocampista che può giocare sia come mediano fino a fare il trequartista. Infatti è dotato di una buona visione di gioco e senso della posizione, predilige un modulo dove può avere compagni di ruolo dinamici visto che non è un giocatore molto rapido. Il club rossoblù lo ha dato in prestito gratuito con scadenza 30 giugno 2017.

Djamel Mesbah

Il centrocampista classe 1984 arriva a costo zero, in quanto ha rescisso il contratto dalla Sampdoria dove ricopriva il ruolo di terzino sinistro. È in grado di operare efficaci inserimenti senza palla. Alto 179 cm ha militato in diversi club italiani dall’Avellino al Lecce, dal Milan, al Parma al Livorno. Appartiene alla nazionale algerina dove ha realizzato una rete nei suoi 34 gettoni di presenza.