Crotone-Torino 0-2, il tabellino: decide Belotti

Crotone-Torino risultato e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: CROTONE-TORINO 0-2 (primo tempo 0-0)

TABELLINO

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Rohden (dal 39′ st Stoian), Capezzi, Barberis (dal 47′ st Crisetig), Palladino; Falcinelli, Trotta (dal 25′ st Vecino). A disposizione: Festa, Cojocaru, Salzano, Dussenne, Sampirisi, Borello, Fazzi, Martella, Suljic, Tochukwu. Allenatore: Nicola.

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Moretti; Benassi (dal 33′ st Boyè), Valdifiori, Baselli (dal 27′ st Obi); Iago Falque (dal 14′ st Martinez), Belotti, Ljajic. A disposizione: Padelli, Cucchietti, Bovo, Acquah, Maxi Lopez, Gustafson, Lukic, De Silvestri, Ajeti. Allenatore: Mihajlovic.

Arbitro: Celi

Assistenti: Del Giovane, Di Vuolo

IV Ufficiale: La Rocca

Addizionali: Maresca, Ros

Reti: al 35′ e al 44′ st Belotti

Ammonizioni: Palladino

Recupero: nessuno nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Crotone-Torino la presentazione della partita

Risultato in tempo reale della partita. Il tabellino live della gara di domenica 20 novembre

Crotone-Torino
Crotone-Torino risultato e tabellino della partita

CROTONE – Il Torino vuole proseguire la sua marcia verso i quartieri nobili della classifica ma di fronte avrà un Crotone ringalluzzito. Gli uomini di Nicola hanno vinto, due settimane fa, la loro prima partita in campionato battendo il Chievo per 2-0 e adesso possono credere di più a quella salvezza che fino a due settimane fa sembrava pura utopia.

Allo Scida arriva però il Torino che si trova in uno stato di salute invidiabile come dimostra il 5-1 rifilato al Cagliari nell’ultimo turno. Con una vittoria gli uomini di Miha salirebbero a quota 22 punti. Fischio d’inizio alle ore 15, la gara sarà diretta dall’arbitro Celi che sarà coadiuvato dagli assistenti Del Giovane e Di Vuolo; quarto uomo sarà La Rocca mentre gli addizionali Maresca e Ros.

QUI CROTONE

Nel 4-3-3 di Nicola, spazio ancora a Trotta e Palladino in attacco ai lati di Falcinelli. Claiton, comunque previsto in panchina, starà fuori un mese dopo la distorsione a un ginocchio riportata in allenamento.

QUI TORINO

Mihajlovic sembra aver trovato la quadratura del cerchio del suo Toro, quindi anche a Crotone si dovrebbero vedere Benassi e Baselli ai lati di Valdifiori a centrocampo e Iago Falque e Ljajic esterni nell’attacco che ha Belotti come riferimento centrale. Dietro, Rossettini accanto a Castan.