Diciottesima giornata serie A: consigli

Serie A logoConsigli diciottesima giornata serie A

GENOA-SAMPDORIA
DA SCHIERARE: derby di difficile definizione, come sempre. Nel Genoa, Pavoletti ha l’istinto necessario per mettere in difficoltà la difesa blucerchiata. Occhio agli esterni Ansaldi e Izzo e agli inserimenti di Rigoni. Laxalt esterno d’attacco intriga.
Nella Sampdoria, attenzione ad Eder e alle doti balistiche di Fernando. A destra, De Silvestri può fare male. La velocità di Carbonero può essere una delle chiavi del match.
DA EVITARE: De Maio e Burdisso non sono il massimo dietro. Rincòn e Tachtsidis sono destinati a soffrire.
Nella Sampdoria, la coppia Moisander-Zukanovic non dà certezze. Cassano e Muriel con quanti chili in più torneranno dalle vacanze? Alvarez è un acquisto inutile.
In porta non schieriamo nessuno dei due.

UDINESE-ATALANTA
DA SCHIERARE: Bella sfida tra Widmer e Gomez. Se avete uno dei due, mettetelo. Le doti balistiche di Lodi possono fare la differenza. Occhio a Thereau e Di Natale: la difesa dell’Atalanta, fuori casa, fa acqua.
Nell’Atalanta, Gomez, De Roon e Denis sono i giocatori su cui fare affidamento.
DA EVITARE: nell’Udinese, out Danilo, Iturra ed Edenilson: cartellini e voti bassi in arrivo.
Stesso discorso, tra gli orobici, per Toli, Kurtic e Bellini. D’Alessandro riuscirà a sostituire Moralez?
In porta, meglio Karnezis.

CHIEVO-ROMA
DA SCHIERARE: occhio alla sorpresa Chievo. Paloschi, Birsa, Meggiorini e Castro possono giocare lo scherzetto. Occhio a Gamberini. Può fare bene. Gobbi è uno da 6 sicuro.
Nella Roma, oltre a Florenzi non indichiamo altri.
DA EVITARE: nel Chievo lasciate perdere Radovanovic ed Hetemaj, a rischio cartellino.
Nella Roma, Iago e Salah sono due incognite. Manolas e Rudiger non danno certezze.
In porta scegliamo Bizzarri.

JUVENTUS-VERONA
DA SCHIERARE: occasione per Morata. Lo spagnolo ha l’occasione per tornare al gol. Occhio ad Alex Sandro. Dybala, Pogba e Marchisio hanno chiuso bene l’anno e vogliono ripetersi.
Nel Verona, Toni e Pazzini puntano allo “scherzetto”. Occhio ai piazzati di Viviani e Halfredsson.
DA EVITARE: Bonucci e Chiellini potrebbero farsi sorprendere in questo inizio anno. Khedira e Lichtsteiner rischiano una gara di sofferenza.
Nel Verona, il duo Moras-Bianchetti è un rischio elevatissimo. Ionita e Wszolek non aggiungono nulla alla squadra.
In porta schierate Buffon, ovviamente.

continua