Dodicesima giornata serie B: consigli

Serie B logoI consigli della dodicesima giornata di serie B.

Bari-Salernitana: con Maniero, De Luca e Sansone in profonda crisi, non resta che puntare su Rosina, Valiani e giocarsi la carta Boateng. Tra le sorprese, occhio a Puscas.
Nella Salernitana, Gabbionetta è sempre pericoloso, Coda pare essere in ripresa, l’ex Sciaudone medita vendetta.
Da evitare, nel Bari, Porcari, Dinati e Sabelli.
Nella Salernitana, out Pestrin, Moro, Colombo e Rossi.
In porta meglio Guarna.

Cagliari-Modena: senza Sau, Giannetti e Farias, segnare sarà più difficile per i sardi. Melchiorri  e Di Gennaro sono gli uomini su cui farà leva la squadra. Attenzione a Pisacane e agli inserimenti di Fossati.
Nel Modena, Nizzetto e Sowe, con le loro accelerazioni, sano far male. Rubin è un’arma tattica importate.
Da evitare il duo Ceppitelli-Krajnc, destinato ad andare in sofferenza.
Nel Modena, Calapai e Marzorati stanno facendo un disastro, Giorico non riesce ad emergere.
Tra i pali fiducia a Storari.

Latina-Cesena: il cambio  di tecnico potrebbe rivitalizzare il Latina. Rischiate Acosty, Olivera e Ammari. Attenzione anche a Schiattarella.
Nel Cesena, Kessie Sensi stanno giocando su livelli d’eccellenza. Renzetti mette dentro assist a scatafascio. Garritano e Ciano rischiano di affondare come burro.
Da evitare Jefferson (non ne becca una), Baldanzeddu e Calderoni (rischiano grosso).
Nel Cesena, il duo Caldara-Capelli va in difficoltà troppo facilmente. Djuric rischia di non beccare palla con Brosco.
Come portiere, Di Gennaro sembra più sicuro di Gomis.

continua