Duello Juventus-Inter per Allegri: si gioca al rilancio

31

Nelle ultime ore entrambe le squadre stanno intensificando i contatti con l’allenatore toscano, duello al rilancio.

MILANO – L’effetto domino, innescato dalla separazione tra Conte e l’Inter, ha portato il club nerazzurro a rivedere i suoi piani per la panchina. In cima alla lista di Marotta c’è Massimiliano Allegri ma, in questo momento, è la Juventus ad essere in vantaggio per il tecnico toscano.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, il presidente Andrea Agnelli avrebbe messo sul piatto un’offerta molto importante: tre anni con opzione o quattro anni, con uno stipendio da 8-9 milioni a stagione. Secondo il quotidiano piemontese, infatti, filtra grande ottimismo nell’ambiente bianconero con Allegri che potrebbe firmare anche nelle prossime ore, con conseguente libertà di poter fare mercato sulla falsa riga dal manager inglese. Da non sottovalutare l’Inter visto che, secondo il Corriere dello Sport, nella serata di ieri ci sarebbe stata una cena tra Marotta ed Allegri ed i contatti proseguiranno nella giornata odierna. La Juventus resta in vantaggio ma l’Amministratore Delegato del club nerazzurro ha intenzione di offrire all’allenatore toscano un triennale da 10 milioni di euro a stagione. Più defilata la posizione del Real Madrid che, per sostituire Zidane, potrebbe puntare su Raul o sullo stesso Conte.

Articoli correlati