Euro 2016, gruppo F: Ungheria, Islanda e Portogallo agli ottavi

466

Pareggio pirotecnico tra Ungheria e Portogallo per 3-3 con Cr7 che fa doppietta. Entrambe agli ottavi insieme all’Islanda

Europei 2016 logoUNGHERIA-PORTOGALLO 3-3

LIONE – Pirotecnico pareggio per 3-3 tra Ungheria e Portogallo nell’ultima giornata del Gruppo F. A Lione i magiari passano in vantaggio dopo 15′ con Gera, ma nel finale di primo tempo vengono raggiunti da Nani. La ripresa è scoppiettante: Dzsudzsák segna, Ronaldo risponde di tacco, Dzsudzsák colpisce ancora e CR7 pareggia di testa. Il Portogallo è terzo nel suo girone, l’Ungheria aspetta il risultato di Svezia-Belgio.

ISLANDA-AUSTRIA 2-1

SAINT DENIS – Il gol allo scadere di Traustason regala il 2-1 all’Islanda e la manda agli ottavi di finale da seconda del gruppo F. Un risultato storico per la squadra di Lagerback, alla prima partecipazione alla fase finale di una competizione continentale. Non bastano un ottimo secondo tempo e un gran gol di Schopf (quello dell’1-1) all’Austria, che paga le prime due partite troppo sottotono (chiude con un solo gol realizzato). Male Arnautovic, male Alaba, male Janko; le aspettative verso questa compagine era decisamente altre. Grande sorpresa invece l’Islanda, che passa meritatamente i gironi e non sarà un semplice sparring partner agli ottavi.

Articoli correlati