Euro 2020: come accedere allo Stadio Olimpico di Roma

72

 

Serie A

Per accedere allo Stadio servirà la certificazione di avvenuta vaccinazione o di avvenuta guarigione o di negatività a un test antigenico molecolare o rapido effettuato nelle 48 ore antecedenti l’inizio della partita

ROMA  – Lo Stadio Olimpico di Roma é uno degli undici in cui si giocheranno le gare degli Europei 2020. Secondo i piani attuali,  ospiterà 16.000 tifosi per partita, ovvero il 25% della capienza dello stadio. A Roma si disputeranno tre partite del Gruppo A: Turchia – Italia (Venerdì 11 giugno 2021 ore 21:00), Italia – Svizzera (Mercoledì 16 giugno 2021 – Gruppo A: Italia – Svizzera (21:00, ora locale) e Italia – Galles (Domenica 20 giugno 2021 ore 18). Inoltre, Sabato 3 luglio 2021 lo Stadio Olimpico sarà sede della gara che vedrà di fronte la Vincente del Gruppo 8 e Vincente del Gruppo  7.

L’accesso allo Stadio sarà riservato agli spettatori in possesso di una delle seguenti certificazioni, unitamente al biglietto della partita con posto preassegnato:

  • Certificazione di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2, rilasciata da Autorità Sanitaria italiana. La validità è dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione della prima dose fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale (quando sono previste 2 dosi) e di 9 mesi dal giorno del completamento del ciclo vaccinale;
  • Certificazione di avvenuta guarigione, rilasciata da Autorità Sanitaria italiana. La validità del certificato è di 6 mesi dalla data di fine isolamento (guarigione);
  • Certificazione di negatività ad un test antigenico molecolare o rapido per la ricerca del virus SARS-CoV-2 (redatta esclusivamente in lingua italiana o inglese) effettuato in data non antecedente le 48 ore dall’inizio della gara).

Non sarà consentito l’accesso in assenza di una delle suddette certificazioni, o qualora le stesse risultassero incomplete o non conformi alle indicazioni fornite. Sarà obbligatorio presentarsi allo stadio con un valido documento di riconoscimento in originale.

I tifosi dovranno rispettare gli orari di arrivo allo stadio riportati sul biglietto e di presentarsi all’apposita entrata indicata sul titolo di accesso per consentire le operazioni di ingresso. All’interno dello stadio sarà obbligatorio rispettare il posto assegnato sul biglietto e contrassegnato sulla seduta, mantenendo il distanziamento di 1 metro sia frontalmente che lateralmente.

Sarà, altresì obbligatorio l’utilizzo della mascherina (preferibilmente di tipo chirurgico o FFP2), sia all’esterno che nelle sedute interne dello stadio. Dovranno, poi, essere osservate le regole fondamentali anti-Covid: distanziamento di almeno un metro e igienizzazione delle mani avvalendosi dei dispenser contenenti gel messi a disposizione all’interno dello stadio.

Articoli correlati