Europa League: vince il Villareal al 92′, pari del Siviglia

324

Europa League

Un gol di Adrian Lopez castiga il Liverpool al 92′ e lancia il Villareal. Pari spettacolo a Leopoli tra Shakhtar e Siviglia (2-2)

SHAKHTAR-SIVIGLIA 2-2

LEOPOLI – Tanti gol, divertimento e attimi di terrore. C’è stato di tutto questa sera a Leopoli dove Shakthar e Siviglia hanno pareggiato 2-2 nell’andata delle semifinali di Europa League. A passare in vantaggio sono stati proprio gli andalusi con Vitolo al 6′. Lo Shakthar non si è scomposto e prima ha trovato il pari con Marlos al 23′ e poi è passato in vantaggio al 36′ con Stepanenko. Nella ripresa però il Siviglia ha messo  alle corde gli uomini di Lucescu e, nonostante il terribile infortunio di Khron-Dehli e un gol annullato, ha pareggiato all’ 82′ con un rigore di Gamerio. Tutto rimandato a giovedi prossimo con il Siviglia favorito.

VILLAREAL-LIVERPOOL 1-0

VILLAREAL – Adrian Lopez al 92′ lancia in orbita il Villareal. Dopo una partita di grande equilibrio, e a lunghi tratti da sbadigli e noia, Villareal e Liverpool si accendono nel finale. Dal possibile 0-1 all’1-0 e alla festa spagnola per il gol al 93′ di Adrian su assist di Suarez. Ma sul lancio di Soriano che erroraccio della difesa di Klopp, in particolare con Kolo Touré.

Il gol a tempo scaduto è  un bonus importantissimo in vista del ritorno ad Anfield tra 7 giorni. Ai Reds servirà infatti una nuova rimonta dopo quella storica col Borussia Dortmund per assicurarsi la finale che al momento sembra tutta spagnola.

Articoli correlati