Fantacalcio, la Champions League di Fantamagic 2019/2020: parla il vincitore

157

Con la squadra Nissena ha conquistato la Super League di Fantamagic Classic. Manu11 parla della scorsa stagione e fa previsioni su Serie A e Coppe Europee

Con la squadra Nissena ha strappato un successo in Super League nella stagione 2019/2020. Parliamo dei girone più ambito per tutti i giocatori di Fantamagic.it, uno dei più apprezzati fantasy game sul fantacalcio online dal 2002. 69 punti e una migliore classifica a somma punti gli ha permesso di avere la meglio sul più agguerrito avversario TheWinner. Il suo allenatore, veterano e pluripremiato in questo gioco, alias Manu11 racconta la sua cavalcata vincente e parla del campionato e della prossima Champions League.

Raccontaci del successo nella scorsa stagione, quali sono stati i tuoi avversari più agguerriti?

È stata una stagione molto strana, con la sospensione del campionato e gli ultimi 2 mesi con partite in ogni giorno sono saltate tutte le consuetudini tra turnover e periodi di forma dei singoli giocatori. Detto ciò è stata un’entusiasmante lotta a tre con The Winner e Airone Morricone, al momento secondo me tra i migliori giocatori su Fantamagic, terminata solo all’ultima giornata con una differenza minima tra noi, tanto che è stato necessario avvalersi del terzo posto in classifica generale per portare a casa la super league per la terza volta!

Non ricordo un campionato così avvincente in Super league, per questo e per la forza degli avversari che ho avuto di fronte, considero questa vittoria la più pregevole tra le 3, oltre al fatto che mi ha permesso di raggiungere in vetta all’albo d’oro con tre vittorie un giocatore storico come Sergio di Rio.

La tua strategia vincente? Su quali giocatori hai puntato maggiormente?

Non c’è stata una unica strategia vincente, ogni anno provare a competere per i primi posti del campionato è sempre molto arduo, dalla mia probabilmente ho un’esperienza decennale in Super league che magari a volte mi aiuta a non commettere gli errori di valutazione che soprattutto nel girone di ritorno escludono in tanti non abituati a competere con 20 avversari al top tra il format di Fantamagic. Tra i giocatori su cui ho puntato maggiormente ne cito uno per reparto e sono Gosens, l’intramontabile Ilicic e Ronaldo…poi nella parte finale del campionato sono stati decisivi per la vittoria finale gli acquisti di Faraoni, Vereotut, Chalanoglu e Ibrahimovic!

I top e flop della tua stagione trionfale

Tra i top sicuramente gosens e ilicic che ho avuto con me dall’inizio della stagione se proprio devo individuare un flop dico Szczesny colpevole (non per lui ma per la squadra) di aver subito qualche gol di troppo rispetto alle aspettative.

Cosa prevedi per questa nuova stagione, chi vedi bene nella lotta allo scudetto e Champions?

Ahimè anche la prossima sarà una stagione molto incerta e impronosticabile a causa della minaccia di calciatori contagiati, partite rinviate e campionato sospeso. Stravedo per l’atalanta e il suo gioco, ma anche il milan e il napoli sembrano pronte a puntare al podio, mentre juve e inter rimangono sulla carta le favorite. Riguardo la champions rimane sempre un torneo molto dipendente dai singoli episodi e dallo stato di forma delle squadre al momento delle sfide ad eliminazione diretta. Ad oggi il Bayern Monaco ed il Liverpool (non a caso le ultime 2 vincitrici) mi sembrano le rose con più qualità.

Su quali giocatori puntare maggiormente in questo campionato? Un paio di nomi per ruolo?

Difficile individuare adesso i giocatori su cui punterò maggiormente per la stagione, anche perché non voglio dare vantaggi ad avversari formidabili come i soliti The winner ed Airone Morricone ma anche ai talentuosi neo promossi come Socmel, Winner Caco ed Animavera!!! In questo primo scorcio di campionato ho puntato sui vari Caputo, Lautaro, Soriano e Ibra ma già dalla prossima giornata in vista dei vari infortuni e positività bisognerà valutare bene i cambi da giocarsi, o almeno secondo il regolamento ufficiale di inizio stagione, con l’aggiunta in corsa di ben 60 cambi extra si perde purtroppo la bellezza di puntare su certe scommesse personali rendendo il gioco più noioso e meno emozionante. Questa è stata una scelta a mio avviso penalizzante per il divertimento oltre ad un cambio di regole in corsa che non è mai “uguale per tutti”.

Sorprese dall’estero, quali pensi possano essere i più consigliati tra quelli arrivati in Italia?

Mi incuriosiscono molto i giovani Lammers dell’atalanta e Hakimi dell’inter, sembrano avere un talento enorme.

Lotta al capocannoniere 2020/2021, quali vedi favoriti?

Oltre ai soliti Immobile e Ronaldo, credo che se la giocheranno Lukaku e se devo fare un quarto nome indico zapata per la mole offensiva che producono i bergamaschi.

Articoli correlati