FIGC, niente ripresa dei campionati fino al 13 aprile

230

Serie B

La decisione é stata presa in conseguenza del DPCM del 1° aprile 2020  che dichiara di sospendere tutti gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e grado fino al 13 aprile

ROMA- Con provvedimento urgente del presidente Gabriele Gravina, sentiti i vice presidenti Cosimo Sibilia e Paolo Dal Pino, la FIGC ha deliberato di sospendere sino al 13 aprile 2020 tutte le competizioni sportive calcistiche organizzate sotto l’egida della Federazione. La decisione é stata presa in conseguenza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile 2020 recante ‘misure urgenti di contenimento del contagio’ che dichiara di sospendere tutti gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e grado fino a detta data.

Con separato provvedimento e sempre in data odierna, la FIGC ha anche provveduto a sospendere i termini dei procedimenti in capo alla giustizia sportiva.

Articoli correlati