Fiorentina-Atalanta 1-1, il tabellino: Freuler acciuffa il pari al 94′

559

Fiorentina-Atalanta 1-1, il tabellino: Freuler acciuffa il pari al 94'Il tabellino di Fiorentina-Atalanta. 1-1 il risultato finale con gol di Chiesa e Freuler. La cronaca del match, Gomez si fa parare un rigore

FIRENZE – Una rete di Freuler allo scadere regala un prezioso punto all’Atalanta che in un finale pieno di colpi di scena trova la marcatura. Porta stregata per i nerazzurri che dopo un primo tempo un pò opaco provano a dare più corpo all’attacco con l’ingresso di Cornelius e Orsolini. Gara positiva per i viola che trovano in avvio la rete di pregevole fattura di Chiesa e nella ripresa hanno una clamorosa palla per chiuderla con Babacar non sfruttata. Caparbi gli uomini di Gasperini che prima conquistano un rigore non trasformato da Gomez ma decisivo Sportiello nell’intervento. L’estremo difensore viola è bravissimo nel primo tempo come nella ripresa ma nulla può sulla conclusione di estrema precisione del centrocampista della squadra ospite. Ai punti un pareggio giusto con le squadre che l’hanno giocata fino alla fine a viso aperto.

Fiorentina-Atalanta 1-1, il tabellino: Freuler acciuffa il pari al 94′

TABELLINO:

Fiorentina: (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi (dal 23′ st Olivera); Sanchez, Veretout; Gil Dias, Thereau (dal 30′ st Eysseric), Chiesa; Simeone (dall’8′ st Babacar). A disposizione: Dragowski, Milenkovic, Saponara, Hagi, Cristoforo, Benassi, Lofaso, Khouma, Franchescoli, Gaspar. Allenatore: Pioli

Atalanta: (3-4-3): Berisha; Toloi (dal 24′ st Mancini), Caldara, Palomino; Castagne, Freuler, De Roon, Spinazzola; Kurtic (dal 6′ st Cornelius), Ilicic (dal 26′ st Orsolini); Gomez. A disposizione: Gollini, Cristante, Masiello, Gosens, Vido, Petagna, Haas, Hateboer, Bastoni. Allenatore: Gasperini

Reti: al 12′ pt Chiesa, al 49′ st Freuler

Ammonizioni: Spinazzola, De Roon, Chiesa, Biraghi, Mancini, Castagne, Cristante

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nel primo tempo

Note: al 16′ st Gomez si fa neutralizzare il tiro da Sportiello

(attendere il caricamento. Se non visualizzi correttamente il testo utilizza il link senza AMP)

Fiorentina-Atalanta, la presentazione della partita

Il match dell’Artemio Franchi, in programma alle 20.45, tra Fiorentina e Atalanta chiude il sesto turno di campionato. Reduce dalla sconfitta patita allo “Stadium” di Torino, contro la Juventus, la Fiorentina cerca il riscatto contro l’Atalanta, reduce dall’eloquente vittoria contro il Crotone. Saranno protagoniste due squadre che sembrano essere in salute. La Viola ha vinto le ultime due gare dopo un inizio di stagione complesso, l’Atalanta in trasferta sa essere molto pericolosa. La Fiorentina, giocando in casa contro una squadra di pari livello, deve cercare di conquistare la posta piena in palio. Di fronte troverà una grande Atalanta, rinfrancata dagli ultimi risultati ottenuti.

I complimenti a Gian Piero Gasperini non sembrano finire mai: la sua squadra gioca, piace e diverte il pubblico. Al tecnico va dato il grande merito di riuscire a rigenerare giocatori finiti nel dimenticatoio. Uno su tutti, Petagna. É evidente che l’Europa League porti via energie fisiche e mentali ma la rosa allestita ha tutte le carte in regola per ripetere il campionato della passata stagione. Il grande ex della partita sarà Josip Ilicic. Uno che dopo aver vissuto cinque anni a Firenze, tra più bassi che alti, potrebbe avere il dente avvelenato. La Fiorentina è imbattuta nelle ultime 10 sfide contro l’Atalanta in A: a otto vittorie sono seguiti i due 0-0 dello scorso campionato.

QUI FIORENTINA – Pioli deve fare a meno di Badelj, squalificato dopo l’espulsione rimediata contro la Juventus. In mezzo al campo potrebbe giocare Sanchez o arretrare Benassi. Gil Dias e Eysseric si contendono una maglia sulla trequarti: favorito il primo. Qualche chance per Babacar al centro dell’attacco nel caso venga concesso un turno di riposo a Simeone.

QUI ATALANTA – Archiviata agevolmente la pratica Crotone, Gasperini proseguirà a ruotare i suoi uomini. In difesa potrebbe rivedersi Palomino, in mezzo al campo torna De Roon. Davanti Petagna favorito su Cornelius, reduce da influenza. Qualche problema per Castagne. A sinistra non è da escludere il rientro di Spinazzola.

Le probabili formazioni

Fiorentina: (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Sanchez, Veretout; Gil Dias, Thereau, Chiesa; Simeone. Allenatore: Pioli

Atalanta: (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, Cristante, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Petagna. Allenatore: Gasperini

Arbitro: Pairetto

Assistenti: Ranghetti, Tasso

Quarto Uomo: Martinelli

Var: Manganiello

Avar: Marini

Stadio: Artemio Franchi di Firenze

A cura di Paolo Baratto