Fiorentina: Borja Valero in campo contro la Juventus?

Il giocatore viola alle prese con ulteriori accertamenti dopo l’infortunio contro il Valencia

Borja ValeroFIRENZE – Sarà in campo contro la Juventus? É l’interrogativo che attanaglia i tifosi viola dopo l’infortunio del centrocampista contro il Valencia. Borja Valero si è sottoposto ieri ulteriori esami che hanno chiarito lo stato dell’infortunio.

Il report medico pubblicato medico sul sito ufficiale della società recità così:

“Nel pomeriggio l’atleta Borja Valero è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una sollecitazione del legamento collaterale esterno della caviglia destra, in assenza di lesioni ossee. Pertanto il calciatore proseguirà le terapie specifiche per il recupero dell’edema locale”.

Un difesa da registrare

Resta l’ottimismo per un suo recupero ma al momento regna l’incertezza. Ma la possibile assenza del centrocampista viola non è l’unico pensiero per Sousa che è alle prese con alcuni problema in difesa. Infatti fanno riflettere gli 11 gol subiti nelle ultime cinque amichevoli con Cesena, Celta Vigo, Bayern Leverkusen, Schalke 04 e Valencia.

Persino nel test contro il Trentino Team sono stati incassati gol. Per questo Corvino è a lavoro per portare a casa almeno un difensore. Si fanno i nomi di Corluka del Lokomotiv Mosca, Vitor Hugo del Palmerira e Van Beek del Feyenoord.