Fiorentina – Cagliari 3-0: tris viola allo stadio Artemio Franchi

1221

Fiorentina Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Cagliari del 24 ottobre 2021 termina con il risultato di 3-0. Caceres si infortuna nel primo tempo e cede il posto a Bellanova. Decidono le reti di Biraghi, Gonzalez e Vlahovic

FIRENZE – Partita a senso unico, allo Stadio Artemio Franchi di Firenze: il match Fiorentina – Cagliari, valido per la nona giornata del campionato di Serie A, si è concluso per 3-0 a favore della squadra di casa. Niente da fare per la formazione ospite allenata da Walter Mazzarri, reduce di una vittoria casalinga per 3-1 contro la Sampdoria e alla ricerca di un punteggio pieno per uscire dalla zona retrocessione. Il primo tempo comincia con una Fiorentina arrembante, capace di un possesso palla al 72 % solo al 14′. Il gol del vantaggio, invece, arriva dopo soli venti minuti di gioco: Keita Baldé commette fallo di mano in area di rigore, e l’arbitro Rapuano di Rimini – dopo aver consultato il var – assegna il calcio di rigore.

Dal dischetto segna il capitano Biraghi, che calcia di potenza nell’angolino basso destro. Il Cagliari fatica a reagire, e la Fiorentina ne approfitta con le incursioni di Saponara e Vlahovic, che più volte bussano alla porta di Cragno. La rete del 2-0 arriva al 43′, quando un suggerimento di Vlahovic innesca la giocata di Saponara. Arrivato a tu per tu col portiere, il trequartista serve Nico Gonzalez che – ormai solo – segna a porta vuota. Nella seconda frazione di gara la formazione ospite fatica ad entrare in partita, complice anche l’infortunio di Caceres nel primo tempo: la rete del 3-0 arriva però al 4′ della ripresa. Su punizione stavolta è Vlahovic a spiazzare Cragno, con un gol spettacolare che si insacca nel sette di destra.

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: FIORENTINA - CAGLIARI 3-0

Secondo tempo

93' L'arbitro Rapuano di Rimini dice che può bastare così: sconfitta amarissima, per la squadra di Mazzarri

92' Manca ormai un minuto e mezzo: gara da dimenticare per il Cagliari...

91' Nico Gonzalez, sgasa sul settore di destra. Ma c'è il solito Lykogiannis a fermarlo...

90' 3' Assegnati 3' di recupero

89' Manca ormai un minuto di gioco, più il recupero: Cagliari che ci prova di nuovo. Calcio di punizione per il Cagliari in fase offensiva. Ceppitelli, vede Bellanova. Duello con Pereiro, colpo di testa verso il cuore dell'area. Ma Terracciano c'è

88' Cerca il gol della bandiera, il Cagliari: Grassi! Grassi in area!!! Si scontra però contro Milenkovic e commette fallo in fase offensiva. Tutto da rifare per la squadra ospite

86' Ancora Nico Gonzalez, duello tra Lykogiannis e Castrovilli, ma la Fiorentina ottiene un nuovo calcio d'angolo

84' Castrovilli, palla al piede, preciso per Nico Gonzalez. C'è il colpo di testa di Callejon, senza marcatura!!! Ma la palla vola alta sopra la traversa

82' Ecco gli ultimi due cambi per la formazione di casa: escono Torreira e Bonaventura. Dentro Amrabat e Duncan

81' Possesso palla: Fiorentina 67 %, Cagliari 33 %

80' Offside: Joao Pedro viene sorpreso in posizione irregolare

78' Ancora un'offensiva della Fiorentina Bonaventura, toglie il pallone a un avversario e salta Marin. Lo ferma Carboni, che passa a Marin: ecco il contropiede!!! C'è Joao Pedro!!! E Terracciano la fa sua e impedisce il gol del 3-1

77' Callejon, palla centrale per Castrovilli: la palla torna dalle parti di Quarta. Passaggio per Milenkovic: Vlahovic, riconquista Lykogiannis, ma la formazione sarda non riesce ad alzare il baricentro

74' Ecco il terzo cambio per la Fiorentina: dentro Callejon, fuori Saponara. Che esce fra gli applausi dell'Artemio Franchi

73' Bonaventura, continua il dominio viola, ma Obert lo ferma: rimessa laterale

72' Occasione Fiorentina: rovesciata spettacolare, ma la conclusione è davvero alta sopra la traversa

71' Non ce la fa a proseguire, Nandez: al suo posto Mazzarri schiera Obert

69' Attenzione, gioco fermo. Nandez a terra, in campo i sanitari del Cagliari. Sembra che l'uruguaiano abbia avuto uno strappo dietro la coscia

68' Rimessa laterale per la Fiorentina: Gonzalez, con le mani. Palla a Torreira, che però è marcato a uomo. Perde palla...

67' In arrivo il doppio cambio dell Fiorentina; escono Biraghi e Maleh. Entrano Terzic e Castrovilli. Il capitano esce fra gli applausi del pubblico

66' Saponara, ancora lui, orizzontale per Torreira: attenzione, occasione per Maleh. Cragno esce ed evita il peggio

65' Guadagnano metri i toscani, con Biraghi che riceve il retropassaggio. Palla all'indietro per Terracciano

64' Cagliari che prova ad alzare il baricentro: Marin, palla per Grassi. Pereiro sul settore di destra: tocco per Grassi, ma c'è Maleh che fa ripartire i padroni di casa

63' Marin, si affaccia oltre il centrocampo: cross per Joao Pedro, ma c'è un fallo commesso su Pavoletti. Punizione per i sardi

62' Nandez, prova a reagire il Cagliari, palla per Joao Pedro: la recupera senza problemi la difesa viola

61' Possesso palla: Fiorentina 67 %, Cagliari 33 %

59' Ancora nessun cambio, per la formazione di casa. Che ormai ha messo una seria ipoteca sulla vittoria...

58' Un arrivo il triplice cambio del Cagliari: escono Keita Baldé, Zappa e Deiola. Entrano Pavoletti, Pereiro e Grassi

57' Vlahovic, sulla sfera al limite dell'area: palla sul secondo palo!!! Fuori di poco...

55' Ancora Saponara, insieme a Quarta, azione offensiva. Respinge la difesa, ma la palla è ancora lì. Saponara, palla al 22 Gonzalez: ma c'è il fallo di Lykogiannis su un avversario. Punizione da posizione centrale

54' Possesso palla: Fiorentina 66 %, Cagliari 34 %

51' Occasione Fiorentina: Venuti cerca lo specchio della porta avversaria, ma il tiro è completamente fuori traiettoria

49' 3-0 Fiorentina: gol spettacolare di Dusan Vlahovic, che realizza il terzo gol del match spiazzando Cragno nel sette di destra.

48' Vlahovic alla battuta, attenzione GOOOOOOL!!! Vlahoviiiic!!!

47' Ammonito Marin per un brutto fallo su Nico Gonzalez: l'arbitro estrae il cartellino giallo

46' Partiti! Comincia il secondo tempo

Primo tempo

47' Cragno sventa il gol del 3-0, dopo che una giocata di Vlahovic aveva servito Gonzalez in area. Ma per il momento, l'arbitro dice che può bastare...

46' Fa girare il pallone, il Cagliari, ma il lancio lungo di Ceppitelli finisce in fallo laterale

45' 2' Assegnati 2' di recupero

45' Ultimo minuto di gioco, Maleh servito da Vlahovic prova a calciare dalla distanza!!! Fischia il pallone vicino al palo, ma non c'è il gol...

44' Attenzione, check var per un possibile fuorigioco. No, è buono, è buono! 2-0 per la Fiorentina!

43' Raddoppio della Fiorentina: Vlahovic, controlla marcato da un avversario e fa partire Saponara. Che a tu per tu con il portiere la passa a Gonzalez, che segna a porta vuota

42' Retropassaggio per Terracciano: Fiorentina che gestisce il pallone

41' Carboni, Ceppitelli, prova a costruire dal basso il Cagliari, ma riconquista palla Biraghi.

40' Occasione Fiorentina: giocata di Vlahovic, per Saponara che è smarcato. Anticipo al limite di un difensore che annulla la possibilità del vantaggio

39' Ancora un calcio di punizione per la Fiorentina

38' Cragno, fa suo il pallone dopo l'ennesimo tentatico viola: sta rischiando troppo, il Cagliari

37' La Fiorentina sfiora il raddoppio!!! Costruisce dal basso con un'azione fulminea: Saponara, il destro a giro fa tremare l'incrocio dei pali, ma non c'è il gol del 2-0

36' Rimessa laterale per il Cagliari: in avanti per Joao Pedro. Palla per Bellanova, cross per Nandez, che però non trova lo specchio di testa

35' Fa girare la palla, la Fiorentina, Saponara orizzontale per Torreira: interviene Nandez, che si orende il fallo. Cagliari che può riprendere fiato

34' Nico Gonzalez, per Quarta, Biraghi, Maleh: Cagliari che non riesce a togliere la palla agli avversari

33' Punizione per la Fiorentina: Torreira sul pallone, palla sul secondo palo, ma la difesa respinge subito

32' Occasione Fiorentina: cross di Saponara dalla fascia sinistra per Nico Gonzalez, che la incorna con decisione, ma la palla esce a lato

31' La difesa del Cagliari recupera in qualche modo, ma c'è Deiola a terra, dopo una gomitata di Torreira

30' Cagliari che amministra il possesso palla: Marin, per Zappa. Recupera palla la Fiorentina: Saponara, per Vlahovic. Sponda per Bonaventura, rimpallo su Joao Pedro. Nico Gonzalez, duello con Carboni

29' Possesso palla: Fiorentina 67 %, Cagliari 33 %

28' Maleh, verticale per Saponara, che però non riesce a servire un compagno in area

27' Cagliari ancora schiacciato nella propria metà campo: cresce la pressione della formazione viola

26' Il gioco può riprendere: Biraghi, cross in mezzo per Gonzalez che però non ci arriva. Allontana Lykogiannis. Raccoglie la palla Deiola...

25' Attenzione, l'arbitro ferma il gioco; Joao Pedro è a terra dolorante

24' Non ce la fa, non ce la fa Caceres, che deve uscire dal campo; dentro al suo posto Bellanova

22' Caceres butta fuori il pallone: rimessa laterale per la Fiorentina

21' Dal dischetto va Biraghi: e c'è il gol dell'1-0!!! Col sinistro, Biraghi calcia basso di potenza e trova l'angolino basso di destra

20' Sarà calcio di rigore a favore della Fiorentina! Ammonito anche Keita Baldé per un tocco di mano

19' Rimessa laterale per il Cagliari in fase difensiva: Caceres con le mani, ma il gioco è fermo per un check var. Possibile rigore per un tocco di mano.,.

18' Attacca il Cagliari, Vlahovic salta Caceres: cross basso per Nico Gonzalez dopo una ripartenza magistrale. Un difensore respinge in corner

17' Saponara, palla per Milenkovic. Vlahovic: palla in mezzo ma la difesa sarda c'è

16' Vlahovic vince il confronto con l'avversario e guadagna una rimesa laterale

15' Occasione Fiorentina: Biraghi, dal tiro piazzato, serve Torreira che svetta sul secondo palo!!! Brividi per il Cagliari, ma la palla esce di poco a lato...

14' Possesso palla: Fiorentina 72 %, Cagliari 28 %

13' Torreira, avanza, cerca il corridoio per Gonzalez, chiuso da Lykogiannis. Si gioca, Caceres trova la caviglia di Saponara: è fallo

12' Quarta, Maleh, amministra il possesso palla. Allunga per Saponara, che non ci arriva

11' Cragno, rimessa dal fondo, ma la Fiorentina guadagna subito metri con Bonaventura

10' Biraghi, appoggia per Torreira: vericale per Vlahovic. Palla all'esterno per Nico Gonzalez che prova a far partire il traversone: fuori di pochissimo

9' Vlahovic, apre per Saponara. Maleh, non si intende con un compagno: tutto da rifare

8' Ancora arrembante il Cagliari: Nandez, cross in mezzo per Joao Pedro, che però commette fallo su un avversario

7' Fa girare la palla, la Fiorentina, ancora in cerca di un varco nella difesa della formazione ospite

6' Le squadre sono partite con grande aggressività in questa prima fase del primo tempo

5' Attenzione Nandez, sulla trequarti, Nandez palla in mezzo!!! Joao Pedro di testa la mette fuori, ma era in posizione irregolare

4' Fiorentina ancora in cerca di uno spazio; Deiola per Biraghi: Saponara. Duello Milenkovic-Keita Baldé. Ma ecco che l'arbitro fischia un fallo su Maleh

3' La palla è ancora lì: cross teso di Gonzalez, ma il portiere c'è

2' Palla alla formazione viola; Saponara, vede Cragno fuori dai pali e prova dalla distanza!!! Subito calcio d'angolo per la Fiorentina

1' Partiti!

15:02 Le squadre sono schierate in campo: si attende il fischio d'inizio

14:50 Tutto pronto per il match: le squadre si preparano ad entrare in campo

Di seguito le formazioni ufficiali, dalle 15.00 la cronaca con commento in diretta della partita.

Il tabellino di Fiorentina - Cagliari 3-0

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Quarta, Biraghi (22' st Terzic); Bonaventura (37' st Duncan), Maleh (22' st Castrovilli), Torreira (37' st Amrabat); Saponara (29' st Callejon), Vlahovic, Nico Gonzalez. A disposizione: Rosati, Odriozola, Terzic, Nastasic, Igor, Amrabat, Bianco, Benassi, Castrovilli, Callejon, Duncan, Munteanu. Allenatore: Italiano

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Lykogiannis, Caceres (24' pt Bellanova), Ceppitelli, Carboni; Nandez (26' st Obert), Marin, Deiola (13' st Grassi), Zappa (13' st Pereiro); Keita Baldé (13' st Pavoletti), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Radunovic, Bellanova, Altare, Obert, Farias, Pereiro, Grassi, Pavoletti. Allenatore: Mazzarri

RETI: pt 21' Biraghi (F), 43' Gonzalez (F), st 4' Vlahovic (F)

AMMONIZIONI: pt 20' Keita Baldé (C), st 2' Marin (C)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Artemio Franchi

Le parole di Italiano e Mazzarri

Italiano: “Vedendo il Cagliari, vedo una squadra con giocatori di grande esperienza cominciando da dietro con Godin e Caceres ma anche con giocatori di talento con Nandez o Keita. In questa categoria può ottenere tanto. Arrivano da una vittoria a differenza nostra. Arrivano con carica ed entusiasmo. Molto pericolosa quando riparte. Ci aspetta una partita dove dobbiamo percepire il pericolo quando non abbiamo la palla. Ci vorrà molta pazienza e cercando il momento giusto per attaccare. Meglio tenere la palla tra i piedi e concedere il meno possibile visto che quando concediamo qualcosa puntualmente veniamo puniti. Su questa domanda qua penso che gli undici che sono andati in campo, a parte Amrabat, sono gli stessi che hanno vinto a Bergamo. Grande fiducia negli undici che sono andati in campo l’altro giorno perché hanno battuto una delle squadre più forti. I ragazzi quando tornano dalla Nazionale arrivano in condizioni pessime. Chi non dorme, chi soffre il fuso, chi gioca tre partite. Sono valutazioni fatte per il bene della squadra. Chi è andato in campo si tratta di un undici che ha battuto l’Atalanta. Ci sono momenti nelle partite, che prendono pieghe diverse. Sono un po’ deluso e arrabbiato per non aver migliorato la classifica perché anche a me piace sognare. Se avessimo vinto la classifica sarebbe stata bellissima ma possiamo migliorare ancora. Però dobbiamo percepire il pericolo che ora si chiama Cagliari. Se pensiamo di essere belli perché gestiamo le partite, ne vinciamo poco. Dobbiamo essere anche provinciali e questo potrebbe permetterci di ottenere qualche punto in più. Del percorso fatto fin qui non posso essere altro che contento”.

Mazzarri: “Mah, credo che sia casuale. Hanno giocato con Inter e Napoli, stavolta apriranno la curva Fiesole e so quanto questo possa dare ai viola. È una partita difficile, ma noi dobbiamo pensare di fare qualche step noi, trovando i giusti meccanismi e fare meno errori tecnici. Non mi piace lamentarmi, abbiamo assenze importanti come Dalbert e Godin. Non dobbiamo parlare degli assenti, ma dobbiamo essere squadra. Dobbiamo sbagliare meno durante i 90′, improvvisamente ci sono stati dei blackout e dobbiamo trovare continuità. Il nostro principio è quello di cercare di mettere in difficoltà tutti. In una partita condizionano il risultato. Le partite vanno valutate, fa piacere vincere i punti sono sempre importanti. Ma dobbiamo lavorare sempre sulla prestazione. Con la Sampdoria ci è andata tutto o quasi bene, non dobbiamo prenderla come la migliore partita che abbiamo fatto. Se si lavora bene in settimana, gli episodi vanno dalla nostra parte. Lavorare con una vittoria alle spalle fa bene, le facce erano più serene ma ho esortato i ragazzi a lavorare con più entusiasmo”. 

La presentazione del match

QUI FIORENTINA – Italiano rinunciare allo squalificato Sottil e agli indisponibili Dragowski e  Kokorin. Ieri si é infortunato in allenamento anche Pulger:  “ACF Fiorentina comunica -si legge in una nota ufficiale della Viola- che, nel corso dell’allenamento di ieri, il calciatore Erick Pulgar ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Gli accertamenti diagnostici effettuati nella mattinata odierna hanno evidenziato una distorsione di secondo grado con interessamento capsulo-ligamentoso. Il calciatore ha già iniziato il percorso terapeutico e le sue condizioni verranno rivalutate nel corso dei prossimi giorni”. Oltre all’ex Viitorul, in questi giorni si sono sempre allenati in Prima Squadra anche Bianco, Fogli e Agostinelli. La Viola dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3 con Terracciano tra i pali, pacchetto difensivo composto da Odriozola e Biraghi sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Milenkovic e Martinez Quarta. A centrocampo Amrabat in cabina di regia con Bonaventura e Duncan mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Callejon, Vlahovic  Nico Gonzalez.

QUI CAGLIARI – Indisponibili  Ceter, Walukiewicz e Dalbert. Probabile modulo 4-4-2 per Walter Mazzarri. Cragno fra i pali, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Carboni e Godin al centro e sulle fasce da Caceres e Lykogiannis. A centrocampo Nandez, Marin, Strootman, Deiola e Dalbert. In mezzo al campo Strootman e Marin; sulle fasce Nandez e Dalbert. Davanti Joao Pedro e Keita.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Cagliari

FIORENTINA (4-3-3): Terraciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. Allenatore: Italiano

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Caceres, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Strootman, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Keita. Allenatore: Mazzarri

STADIO: Franchi di Firenze

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Cagliari, valido per la nona giornata del campionato di Serie A 2021/2022,  verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero potranno vedere Udinese – Bologna in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.

Articoli correlati