Fiorentina, grana Gonzalo Rodriguez

346

stemma viola

Fulmine a ciel sereno in casa viola. Dopo i numerosi rumors attorno a Bernardeschi, Babacar e Zarate sarebbe scoppiata una grana relativa al rinnovo del contratto del difensore Gonzalo Rodriguez.

Come molti organi di stampa hanno riportato nei giorni scorsi, le parti si erano incontrate per rinnovare la permanenza di Rodriguez in maglia viola ed erano numerosi quanti consideravano la cosa poco più di una formalità.

Il giocatore stesso aveva lanciato messaggi di soddisfazione sulla società e sulla città toscana.

Secondo il quotidiano Tuttosport, invece qualcosa sarebbe andato storto, e precisamente i termini economici dell’accordo. Gli agenti del giocatore si sarebbero visti presentare condizioni inferiori rispetto al contratto in scadenza e non avrebbero affatto gradito.

Sempre secondo l’autorevole quotidiano i rappresentanti di Gonzalo Rodriguez avrebbero anche fatto intendere che si ritengono liberi di trattare con altre società.

Questa situazione capita in un momento delicato della squadra che è impegnata a risalire la classifica, che seppur non penalizzante non rappresenta certo quanto società e tifosi si aspettavano alla vigilia.

A ciò si aggiunga anche la convinzione diffusasi recentemente circa l’addio a fine anno del tecnico Paulo Sousa, e questo porterebbe, se accompagnato ad altri addii, specie se lanciati da elementi importanti, ad una rifondazione tecnico-tattica che potrebbe incidere pesantemente sul bilancio viola.

Insomma, le acque non sono certo calme sull’Arno in terra fiorentina, mentre la squadra si prepara ad affrontare il Palermo orfano di De Zerbi allontanato dall’incarico proprio ieri dal presidente Zamparini.

Allenamento al Franchi

Oggi i viola si alleneranno al Franchi a porte aperte per i tifosi, e si spera che la vicinanza con i propri sostenitori dia la forza e la serenità necessarie alla squadra toscana per affrontare i prossimi impegni di campionato e l’ultima decisiva giornata del girone di Europa League.

Articoli correlati