Fiorentina, Montella: “La squadra è maturata”

logo-fiorentinaMontella in sala stampa: “La Fiorentina ha giocato un buon primo tempo, gli episodi ci hanno aiutato, ma non credo nella fortuna. Eravamo più liberi di mente e questo ci ha aiutato, poi è stato più facile. Dopo il secondo gol abbiamo gestito con tranquillità la partita. Io guardo solo alla Fiorentina, dopo l’1-1 dell’andata mi sono concentrato sugli aspetti positivi del risultato. Noi non siamo abituati a gestire il risultato. Dovevamo venire qui per vincere e segnare e questo ci ha agevolato. La squadra è maturata, all’inizio mi è piaciuta molto, ha giocato senza timori. La Roma ha grandi giocatori nonostante il periodo brutto. Abbiamo dimostrato carattere e personalità, purtroppo non c’è molto per gioire perché andiamo a giocare una partita importante a Udine domenica. Siamo cresciuti nell’approccio e nella conduzione delle partite, l’abbiamo dimostrato in questo ciclo di ferro.

Anche Firenze diventa un ambiente difficile quando non si vince. Non siamo una squadra costruita per difendersi e basta. Potevamo giocare solo in questa maniera oggi. É una grande soddisfazione aver battuto Tottenham e Roma che sulla carta erano superiori a noi. Adesso in coppa troveremo un avversario che non ci sottovaluterà. Dobbiamo dimenticare questa vittoria perché ne vogliamo fare altre”.

[Stefano Niccoli – Fonte: www.violanews.com]