Fiorentina, Montella: “La squadra ha offerto una buona prestazione”

logo-fiorentinaCosì Vincenzo Montella Sky Sport:

“Oggi il pubblico è stato positivo. La squadra ha offerto una buona prestazione. Non era facile, dopo l’eliminazione in coppa e tutte le polemiche fatte da tutti, me compreso. L’approccio e la convinzione, il gol all’inizio ci ha sbloccato come sicurezza. Il Parma è una signora squadra, ha vinto contro la Juve, è una mina vagante del campionato. La Fiorentina ha fatto un’ottima partita, abbiamo concesso qualcosa, Neto ha fatto buone parate. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento e la convinzione della squadra. La solidità difensiva è un vantaggio, le squadre forti riescono ad abbinare bene le due fasi. L’obiettivo è migliorarsi in ogni settore. Ilicic ha reagito in maniera forte in termini di personalità, il suo atteggiamento talvolta inganna, ora sta bene e ci sta dando un valore, in questo momento è un giocato completo.

Gomez? Dipende molto da lui. Gilardino sta dimostrando di meritare, ha fatto una grandissima partita per abnegazione e presenza, in questo momento l’ho preferito perché mi garantisce qualcosa in più. Salto di qualità con la Fiorentina? Voglio finire al quinto posto, la squadra merita di entrare ancora in Europa. La mia mente e le mie energie sono su Palermo e Chievo. A fine anno parleremo col presidente. Abbiamo onorato e portato avanti sia l’Europa League che la Coppa Italia contro avversari importanti, ci ha portato via tante energie, soprattutto psico-fisiche. Sono convinto che se la squadra non avesse avuto la bravura di proseguire su tutte le competizioni avrebbe fatto meglio in campionato. Meglio provare a vincere tutto che dover scegliere. Durante il cammino ci sono state delle delusioni, ma le gioie regalate ai tifosi sono di gran lunga superiori”.

[Redazione Viola News – Fonte: www.violanews.com]