Fiorentina-Torino 2-2, il tabellino: Belotti prima fallisce il rigore poi si sveglia

950

Fiorentina-Torino risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: FIORENTINA-TORINO 2-2 (primo tempo 2-0)

TABELLINO:

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez (dal 30′ st Tomovic), Rodriguez, Astori; Chiesa, Salcedo, Badelj, Saponara (dal 35′ st Cristoforo); Borja Valero, C. Tello (dal 43′ st Olivera); Kalinic. A disposizione: Satalino, Sportiello, De Maio, Hagi, Maistro, Babacar, Milic. Allenatore: Sousa.

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Ajeti (dal 1′ st Rossettini), Moretti, Barreca; Benassi (dal 13′ st Gustafson), Lukic, Baselli; Falque, Belotti, Boyè (dal 24′ st Ljajic). A disposizione: Padelli, Reinaudo, Molinaro, Acquah, Lopez, Valdifiori, Iturbe, Avelar, De Silvestri. Allenatore: Mihajlovic.

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Guardalinee: Longo e De Pinto

Addizionale 1: Massa

Addizionale 2: Abisso

Quarto uomo: Vivenzi

Reti: all’8′ pt Saponara, al 38′ pt Kalinic, al 20′ st e al 40′ st Belotti

Ammonizioni: Lukic, Benassi, Saponara

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

NOTE: al 17′ st Belotti fallisce un calcio di rigore calciando sulla traversa

Stadio: Artemio Franchi di Firenze


Fiorentina-Torino la presentazione della partita

Fiorentina-Torino
Fiorentina-Torino risultato, tabellino e cronaca della partita

FIRENZE – Domani alle ore 20.45 scenderanno in campo Fiorentina e Torino, match valido per il posticipo della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Per quanto riguarda il momento di forma delle due squadre la Fiorentina viene dalla clamorosa sconfitta in Europa League con il Borussia Monchengladbach mentre i Granata vengono dalla sconfitta patita a Roma per 4-1. Le due squadre coltivano ancora emozioni Europee anche se sembra molto difficile vista la classifica.

QUI FIORENTINA

Sousa non cambia modulo, pur dovendo sostituire alcune pedine. Ecco che in difesa, davanti a Tatarusanu, potrebbe rivedersi Tomovic assieme a Rodriguez e Astori. A centrocampo sugli esterni Chiesa e Olivera, con Borja Valero che rimpiazza lo squalificato Vecino a fianco di Badelj. Dietro a Kalinic ci sono Bernardeschi e uno tra Ilicic e Saponara, quest’ultimo favorito.

QUI TORINO

Mihajlovic prosegue sulla scia del 4-3-3. Hart in porta, nella difesa a quattro i terzini sono Zappacosta e Barreca, con Ajeti e Moretti a fare da centrali. Nel trio di centrocampo le mezzali sono Benassi e Baselli, con Valdifiori favorito su Lukic per il posto in regia. Davanti ancora spazio ai tre Falqué – Belotti – Ljajic, con il serbo però tallonato da Boye.