Foggia – Avellino 1-1: botta e risposta in avvio di match

1606

Foggia Avellino cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Foggia – Avellino di Lunedì 7 novembre 2022 in diretta: dopo appena tre minuti satanelli avanti con Petermann su rigore ma cinque minuti più tardi pareggia Russo, grande equilibrio in campo

FOGGIA – Lunedì 7 novembre 2022 , alle ore 20:30 verrà disputata FoggiaAvellino , gara valida per la giornata 12 del campionato Serie C – Girone C . La partita in programma non rappresenta la prima volta tra le due squadre che si ritrovano davanti dopo che la scorsa la Foggia ha vinto con il risultato di 1-2 . Nell’occasione erano stati gli irpini ad andare in vantaggio con Bove nel primo tempo ma nella ripresa la squadra rossonera aveva ribaltato il punteggio con Merola e Nicolao. L’incontro si svolgerà nello stadio Stadio Pino Zaccheria e sarà diretto dall’arbitro Filippo Giaccaglia di Jesi. Sarà coadiuvato agli assistenti Giuseppe Licari di Marsala e Antonio D’Angelo di Perugia; quarto ufficiale è Dario Madonia di Palermo. Il Foggia gode dei favori del pronostico con i bookmakers che quotano la vittoria a 1.93 mentre il pareggio a 3.30 e la sconfitta a 3.85. Il Foggia , nelle ultime cinque partite, ha un bilancio costituito di 4 vinte, 1 pareggiate e 0 perse; ha siglato 8 gol e subito 3 . Il bilancio dell’Avellino é invece di 2 vinte, 2 pareggiate e 1 perse nelle ultime 5; 7 reti realizzate e 7 prese. Calciomagazine.net vi offrirà la diretta scritta di Foggia – Avellino e gli aggiornamenti in tempo reale. Collegandovi con il portale, un’ora prima dell’inizio della partita troverete le ultime novità sulle formazioni ufficiali, quindi, dopo il calcio d’inizio, gli aggiornamenti in tempo reale sulla gara. Sguardo all’attuale classifica di Serie C – Girone C dove comanda il Catanzaro con 32 , in seconda posizione troviamo Pescara con 29 e Crotone con 28 .

Cronaca minuto per minuto e tabellino

RISULTATO FINALE: FOGGIA - AVELLINO 1-1

SECONDO TEMPO

Triplice fischio finale. Foggia e Avellino chiudono sul parziale di 1-1 allo Zaccheria, al rigore trasformato da Petermann risponde Russo.

47' Occasione Foggia. D'Ursi cerca la porta da posizione defilata, calcia forte ma di un soffio a lato.

46' Occasione Avellino. Ci prova dalla distanza Tito ma Nobile è attento e fa sua la sfera.

45' Concessi quattro minuti di recupero.

44' Cambio Foggia: fuori Petermann e dentro Odjer.

43' Cambio Avellino: esce Matera ed entra Franco.

37' Avellino basso e Foggia che prova ad andare a caccia del vantaggio ma gara piuttosto bloccata sin qui.

31' Gran cross messo dentro da Garattoni per Vuthaj in allungo non riesce ad avventarsi sul pallone.

28' Due cambi anche per il Foggia: entrano Peralta e D'Ursi al posto di Ogunseye e Frigerio.

25' Doppio cambio Avellino: entrano Kanoute e Maisto per Garetto e Russo.

22' Occasione Foggia. Sugli sviluppi di un angolo Vuthaj stacca di testa verso la porta ma in modo piuttosto debole senza impenserire Pane.

20' Adesso è il Foggia che prova a rendersi pericoloso.

17' Occasione Foggia. Sugli sviluppi di un corner sponda di Ogunseye per Vuthaj che in girata costringe Pane a superarsi per evitare di subire il gol.

15' Diagonale verso la porta di Murano, Nobile blocca a terra.

14' Cambio nell'Avellino: entra Murano ed esce Trotta.

11' Imbucata a liberare Petermann da solo davanti a Pane, l'esperto portiere biancoverde riesce nell'anticipo e spazza.

7' Cross messo dentro da Garetto con Nobile che viene sbilanciato, il pallone sta per entrare in rete ma l'arbitro fischia carica sul portiere.

5' Occasione Avellino. Casarini controlla in area e calcia di potenza in porta, pallone alto da buona posizione.

3' Buon avvio propositivo dell'Avellino che prova a spingere forte adesso in avanti.

1' Sostituzione Foggia: entra Leo ed esce Sciacca.

1' Inizia la ripresa.

Squadre in campo per la ripresa del gioco.

PRIMO TEMPO

Fine primo tempo. All'intervallo Foggia e Avellino sul parziale di 1-1.

50' Ammonito Petermann per un fallo su Gambale.

49' Cross di Costa che arriva all'altro esterno Garattoni ma quest'ultimo non riesce a dare potenza alla sua conclusione.

45' Cinque minuti di recupero concessi dall'arbitro.

44' Sinistro da fuori di Petermann e pallone che si perde alto sopra la traversa.

43' Ci prova da posizione defilata Vuthaj con Pane che in due tempi e rischiando anche un po' fa sua la sfera.

42' Fase favorevole al Foggia adesso che sta spingendo maggiormente in avanti.

39' Situazione più tranquilla e gioco che riprende dopo sei minuti di stop.

36' Chiesto l'intervento dei vigili del fuoco sugli spalti. Anche lo speaker invita i tifosi alla calma.

34' Volano in modo piuttosto pericoloso dei fumogeni in campo. Si sfidano senza sosta le due tifoserie e gioco che si ferma. Giocatori a centrocampo.

32' Doppia occasione Foggia. Prima una micidiale conclusione di Garattoni sul palo e poi un sinistro di Costa che finisce a lato.

30' Ammonito Casarini per un fallo su Di Noia.

28' Sinistro di Costa da punizione e pallone che colpisce in pieno la barriera. 

26' Ammonito Russo per un fallo su Garattoni.

23' Tiene maggiormente il pallino del gioco l'Avellino e Foggia che prova ad alzare il pressing.

21' Prova a scuotersi il Foggia che cerca di farsi vedere in avanti dopo una fase di spinta biancoverde.

18' Attacca l'Avellino con il Foggia un po' in difficoltà.

16' Occasione Avellino. Ci prova dall'interno dell'area Casarini con Nobile che si oppone e gli nega il gol.

13' Foggia un po' basso in questa fase e Avellino che prova a fare la partita.

10' Partita ad alta intensità in questo avvio.

8' Pareggia l'Avellino con un destro da punizione di Russo che sorprende Nobile con una deviazione e pallone in rete.

5' Avellino che prova a proporsi in avanti per reagire al gol dello svantaggio.

3' Foggia in vantaggio con Petermann. Glaciale dal dischetto il giocatore rossonero che spiazza Pane e porta avanti i suoi.

2' Subito fischiato un calcio di rigore per il Foggia, punito l'intervento in area di Garetto su Garattoni.

1' Inizia la partita.

Prima del fischio d'inizio, un minuto di raccoglimento in onore della tragedia di Castelpagano con i giocatori del Foggia che indosseranno il lutto al braccio.

Squadre che fanno il loro ingresso in campo in attesa di dare il via al match.

Tra poco andrà in scena la sfida valevole per la dodicesima giornata del Girone C di Serie C tra Foggia e Avellino.

TABELLINO

FOGGIA: Nobile; Rizzo, Di Pasquale, Sciacca (1' st Leo); Garattoni, Di Noia, Frigerio (27' st Peralta), Petermann (44' st Odjer), Costa; Vuthaj, Ogunseye (44' st D'Ursi). A disp. Dalmasso, Illuzzi, Malomo, Nicolao, Peschetola, Schenetti, Iacoponi, Tonin. All. Gallo.

AVELLINO: Pane; Rizzo, Moretti, Auriletto, Tito; Garetto (25' st Kanoute), Matera (42' st Franco), Casarini; Russo (25' st Maisto); Trotta (14' st Murano), Gambale. A disp. Forte, Pizzella, Aya, Ricciardi, Dall'Oglio, Ceccarelli, Guadagni. All. Rastelli.

Reti: 3' pt rig. Petermann, 8' pt Russo

Ammoniti: 26' pt Garattoni, 30' pt Casarini, 50' pt Petermann

Recupero: cinque minuti nel primo tempo, quattro minuto nel secondo tempo

Formazioni ufficiali

FOGGIA (3-5-2): Nobile; Rizzo, Di Pasquale, Sciacca; Garattoni, Di Noia, Frigerio, Petermann, Costa; Vuthaj, Ogunseye. A disposizione: Dalmasso, Illuzzi, Leo, Malomo, Nicolao, Odjer, Peschetola, Schenetti, D’Ursi, Iacoponi, Peralta, Tonin. Allenatore: Gallo.

AVELLINO (4-3-1-2): Pane; Rizzo, Moretti, Auriletto, Tito; Garetto, Matera, Casarini; Russo; Trotta, Gambale. A disposizione: Forte, Pizzella, Aya, Ricciardi, Dall’Oglio, Franco, Maisto, Ceccarelli, Guadagni, Kanoute, Murano. Allenatore: Rastelli.

I convocati da mister Rastelli

Portieri: 1 Pane, 16 Pizzella, 22 Forte

Difensori: 2 Rizzo, 3 Tito, 15 Aya, 27 Ricciardi, 34 Auriletto, 42 Moretti

Centrocampisti: 4 Franco, 8 Garetto, 20 Casarini, 21 Matera, 23 Dall’Oglio, 28 Maisto

Attaccanti: 7 Kanoute, 9 Gambale, 10 Russo, 11 Murano, 18 Ceccarelli, 26 Guadagni, 29 Trotta

Gallo: “Dobbiamo dare continuità ai risultati”

Il tecnico dei satanelli in conferenza stampa ha sottolineato come non ci sarà Malomo mentre in dubbio D’Ursi. La squadra sta lavorando sulla fase offensiva e ha detto ai suoi ragazzi di provare a vincere. E’ necessario dare continuità ai risultati perchè questo dà fiducia, forza, autostima e morale oltre naturalmente a migliorare la posizione in classifica.

Rastelli: “due squadre in ripresa”

“Sarà un esame molto importante. Affrontiamo una squadra che è in grande salute. Da quando è subentrato Gallo ha ottenuto in sei partite tre vittorie, due pareggi (considerando anche la partita di coppa vinta ai rigori) ed una sola sconfitta all’esordio contro la Gelbison. Saranno di fronte due organici che la classifica non rispecchia il reale valore, due squadre partite con difficoltà che però si stanno riprendendo. Abbiamo recuperato Murano che ieri si è allenato parzialmente ed oggi rientra in gruppo, credo che lunedì sia a disposizione. Ieri per precauzione abbiamo fatto fare un lavoro a parte a Ricciardi. Anch’egli sarà a disposizione lunedì. Per quanto riguarda l’attacco ho tanti calciatori con caratteristiche diverse, cercherò di scegliere il meglio che richiede la gara”.

Presentazione della partita

QUI FOGGIA – Gallo dovrebbe avere già sciolto tutti i dubbi di formazione. Non ci sarà l’infortunato Malomo mentre da verificare circa il recupero di D’Ursi e Papazov. Difesa a tre con Sciacca, Di Pasquale e Rizzo; a centrocampo larghi Garattoni (possibile testa a testa con Nicolao) e Costa con gli interni Frigerio, Petermann e Di Noia mentre in avanti il tandem Vuthaj – Ogunseye.

QUI AVELLINO – Per la squadra un test importante dopo il pari con il Catanzaro in campionato e il passaggio del turno contro la Turris in Coppa Italia. Assente Illanes per squalifica il tecnico Rastelli dovrà rinunciare anche ai vari infortunati Di Gaudio, Marcone, Micovschi e Zanandrea. Dovrebbe presentare la difesa a quattro con Ricciardi e Tito terzini mentre Aya e Moretti i centrali. A centrocampo il terzetto con Dall’Oglio, Franco e Casarini mentre in avanti Trotta, Gambale, Russo con Murano che potrebbe giocare uno spezzone di match.

Probabili formazioni

FOGGIA (3-5-2): Nobile; Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Garattoni, Frigerio, Petermann, Di Noia, Costa; Vuthaj, Ogunseye. Allenatore: Gallo.

AVELLINO (4-3-3): Pane; Ricciardi, Aya, Moretti, Tito; Dall’Oglio, Franco, Casarini; Trotta, Gambale, Russo. Allenatore: Rastelli.

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Foggia – Avellino , valido per la giornata 12 del campionato Serie C – Girone C , sarà visibile in diretta tv su Eleven Sports se si è in possesso di una smart tv compatibile con l’app o con Android tv. In alternativa su sito ufficiale è fruibile lo streaming sempre per gli abbonati. Sarà trasmesso anche in chiaro su Rai Sport+HD (canali 58 e 146 del digitale terrestre, 227 di Sky, 21 di Tivùsat) e in live streaming sul sito e l’app di Raiplay.