Foggia – Catanzaro 0-2: decidono Di Massimo e Carlini nella ripresa

2139

Foggia Catanzaro cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Foggia – Catanzaro di Sabato 13 febbraio 2021 in diretta: dopo un primo tempo equilibrato ospiti che cambiano marcia con l’ingresso di Evacuo, Fumagalli espulso in occasione del rigore che propizia il raddoppio

La cronaca con commento e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: FOGGIA - CATANZARO 0-2

SECONDO TEMPO

50' è finita! Il Catanzaro supera 2-0 in trasferta il Foggia grazie alle reti di Di Massimo e Carlini. Dopo uno primo tempo molto equilibrato nella ripresa l'ingresso di Evacuo ha cambiato l'inerzia del match. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

48' possesso palla degli ospiti sempre più vicini al colpo grosso allo Zaccheria per il terzo successo esterno. In classifica il Catanzaro sale a 38 punti contro i 36 del Foggia oggi in formazione nettamente rimaneggiata

45' 5 minuti di recupero

45' dentro Verna, Baldassin e Molinaro, escono Risolo, Carlini e Di Massimo

43' cross basso di Garofalo per Rocca che prova una conclusione da buona posizione, palla sporcata in angolo dalla difesa. Giallo a Rocca per proteste. Sugli sviluppi prova a coordinarsi per la conclusione da fuori Curcio ma palla che si infrange nel muro della difesa

41' lancio di Curcio per Nivokazi intercettato dall'attento Scognamillo

40' prova a stringere i tempi il Foggia sotto di due gol e in 10 in questo finale

38' fallo in attacco di Nivokazi su Scognamillo rischiando il giallo al suo primo intervento falloso

36' CARLINI! 2-0 PER IL CATANZARO! Dal dischetto l'attaccante spiazza il neo entrato portiere calciando sulla sua sinistra

35' in campo Jorio a salvare i pali, esce Galeotafiore, fuori anche Baldé per Nivokazi

33' rigore per il Catanzaro! Pasticcio della difesa foggiana, Fumagalli in uscita non riesce a bloccare in presa alta con palla su piedi di Evacuo trattenuto dallo stesso portiere nel tentativo di non farlo calciare in porta. Espulso Fumagalli!

32' sugli sviluppi dell'angolo allontana la difesa ma pronta la reazione della squadra di Marchionni che non ci sta alla sconfitta

31' in campo Rocca per Morrone

31' cross di Di Jenno il portiere non riesce a salvare concedendo un angolo

29' CATANZARO IN VANTAGGIO! DI MASSIMO! Bello scambio al limite di prima tra Carlini ed Evacuo che in area pesca con un preciso rasoterra l'accorrente compagno che non ha problemi a concludere da due passi!

28' pescato in offside Porcino che in area era stato bravo a concludere di prima intenzione in diagonale trovando la resposta dell'attento Fumagalli

25' in campo Curcio che farà coppia d'attacco con Baldé, ha lasciato il campo Vitale

24' cross dal fondo di Casoli direttamente tra le braccia di Fumagalli

21' giallo per Baldé entrato a gamba tesa su Corapi nel tentativo di recuperare palla nella trequarti offensiva

20' ottima chiusura di Gavazzi quasi all'altezza della bandierina in fase difensiva

20' fasi un pò caotiche di gioco, c'è un pò di imprecisione nel dettare l'ultimo passaggio

17' su cross dalla sinistra proteste per un presunto tocco con il braccio di Gavazzi, l'arbitro lascia giocare

16' giallo a Vitale per proteste, il giocatore non era d'accordo sulla punizione per un suo intervento su Evacuo

15' dentro Evacuo e Porcino per il Catanzaro, fuori Curiale e Contessa

14' azione personale di Morrone che si libera al tiro ai 25 metri ma allarga troppo la mira

12' segnalato fallo in attacco a Kaldé con Marchionni che viene richiamato dall'arbitro per proteste

12' cross basso di Martinelli in area troppo sul portiere che non ha problemi nell'intervento

10' punizione per gli ospiti conquistata sulla sinistra d'attacco a due passi dall'ingresso in area di rigore, sulla battuta va Corapi e conclusione che sfiora l'incrocio dei pali alla destra di Fumagalli!

9' azione per il Catanzaro con Galeotafiore tempestivo in scivolata su Risolo che da due passi in area stava cercando la conclusione a rete!

7' su cross dal fondo dalla sinistra bell'intervento in uscita di pugni di Fumagalli quindi qualche istante più tardi Casoli dall'altra fascia sfortunato nel tentativo di cross con suo ultimo tocco

6' giallo per Contessa, punito un suo intervento sulla trequarti difensiva

5' diagonale di Garofalo con il destro dal limite, rasoterra che si spegne sul fondo

2' caparbia azione di Di Massimo che recupera palla sulla trequarti ma la manovra non trova sbocco

si riparte! Questa volta è il Foggia a battere il calcio d'avvio

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo del match. 0-0 all'intervallo ma gara godibile con un buon ritmo e squadre che hanno avuto diverse chance per sbloccarla. In particolare tra il 17' e il 19' un'azione per parte. Vi aspettiamo fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo della partita nel frattempo vi consigliamo si seguire le ultime sugli altri risultati e live del giorno

45' 1 minuto di recupero

45' azione di Baldé che approfitta di uno svarione difensivo ma il suo cross dalla destra è un pò troppo lungo per Kalombo che arriva sulla sfera ma sul suo cross dentro non trova nessun compagno

40' bella trama della squadra di Calabro, cross dal fondo di Casoli per Di Massimo e conclusione sul primo palo respinta con i pugni da Fumagalli! Sugli sviluppi Casoli da fuoriarea raccoglie la sfera ma spara altissimo

36' palla persa da Scognamillo a centrocampo, ne approfitta Baldé che fa viaggiare Garofalo ma la sua conclusione da fuoriarea  rasoterra viene bloccata da Di Gennaro. Nell'occasione il difensore viene ammonito al termine dell'azione

35' brivido nell'area del Catanzaro: traversone basso di Kalombo dalla destra ma né Di Jenno nè il suo marcatore sul secondo palo arrivano sulla sfera che termina di un soffio a lato!

34' azione ragionata del Foggia che però non riesce a sfondare centralmente ma guadagna metri sul fronte d'attacco

32' fallo di Gavazzi (diffidato) su Curiale a centrocampo, l'arbitro lo grazia dal cartellino

31' cross di Contessa, sponda di testa di Curiale in area ma nessuno arriva sulla sfera

29' pressing falloso di Germinio su Curiale bravo a superarlo, solo punizione per il Catanzaro

28' altro lancio di Martinelli in area Fumagalli anticipa tutti favorito dalla copertura della difesa

27' lungo lancio per Carlini, non ci pensa due volte Fumagalli che esce fuoriarea e allontana con i piedi

26' chiusura di Di Jenno su Casoli in area, timide prodete degli ospiti per un presunto interevento, c'è il corner: sugli sviluppi palla dentro di Carlini ma colpo di testa sotto misura che termina sul fondo

25' fermato in fuorigioco Casoli

24' dall'altra parte verticalizzazione in area per Di Massimo che trova l'opposizione di Galeotafiore che gli mura il tentativo quindi fortunato nella carambola del pallone e rimessa dal fondo per Fumagalli

23' bello spunto sulla trequarti di Baldé che apre su Di Jenno, conclusione in diagonale da posizione defilata in area, blocca a terra il portiere

19' doppia chance Foggia! Balde con il mancino a centroarea piazza una conclusione su cross basso di Kalombo, vola Di Gennaro a respingere con una mano quindi Di Jenno fallisce da due passi il tap in calciando a lato!

17' occasione gol per Risolo! Su cross dalla sinistra respinta dalla difesa primo tentativo da fuoriarea con il destro rimpallato dalla difesa quindi bravo a recuperare palla in area e conclusione rasoterra centrale davanti a Fumagalli che blocca

16' fallo di Kalombo per Di Massimo molto bravo a infilarsi tra le maglie della difesa e punizione all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore: palla tagliata da Corapi, attenta la difesa nell'allontanare

15' lancio in verticale di Vitale centralmente per Baldé ma fuori misura e l'attaccante non può arrivarci

14' Carlini per Casoli, apertura a destra dove l'azione non ha sviluppo per un cross errato che termina sul fondo

13' lancio di Curiale per Carlini con Kalombo che ci mette una pezza e sfera in fallo laterale

12' prova a condurre i giochi la squadra di casa che da qualche minuto ha provato ad alzare i ritmi di gioco

11' buona copertura di Martinelli su Garofalo con quest'ultimo a commetter fallo in attacco

8' filtrante per Curiale che scatta dietro la linea difensiva avversaria con un attimo di ritardo e finisce in offside

7' contropiede Catanzaro con Carlini che prova a piazzare un diagonale in area ma viene murato dalla difesa

5' fallo di Carlini su Vitale all'altezza del vertice destro dell'area di rigore: sugli sviluppi della punizione cross dal fondo di Garofalo per Baldé ingannato da un rimpallo non riesce a colpire ben di testa contrastato dalla difesa

4' si alza la bandierina, Di Massimo termina in posizione di fuorigioco

3' primo tentativo dalla lunga distanza per Corapi ma il suo destro termina abbondantemente alto

3' pressing alto della squadra di Marchionni che conquista prontamente palla a centrocampo

1' fermato in offside Kalombo, prima impostazione di gioco per gli ospiti

si parte! Calcio d'avvio battuto dal Catanzaro

prima del fischio iniziale viene osservato un minuto di silenzio

3-5-1-1 per la squadra di Marchionni con Garofalo a supporto di Baldé, oggi per la prima volta dal primo minuto in campo. Dall'altra parte la squadra di Calabro con il consueto 3-4-1-2 e voglia di sorpasso in classifica

Le squadre fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto allo Zaccheria

12.25 ricordiamo che il match sarà diretto da Monconi di Roma 2 coadiuvato dagli assistenti Di Giacinto di Teramo e Rizzotto di Roma 2 mentre il quarto ufficiale sarà Arena di Torre del Greco

12.20 Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e fra pochi istanti saranno pronte ad affrontarsi

Cari lettori di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Foggia - Catanzaro. Seguiremo il match a partire dall'ingresso in campo delle due squadre tenendovi informati sulle principali note di cronaca.

TABELLINO

FOGGIA (3-5-1-1): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Galeotafiore (dal 35' st Jorio); Kalombo, Morrone (dal 31' st Rocca), Salvi, Vitale (dal 25' st Curcio), Di Jenno; Garofalo; Baldé (dal 35' st Nivokazi). A disposizione: Said, Agostinone, Del Prete, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Turi. Allenatore: Marchionni

CATANZARO (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Casoli, Corapi, Risolo (dal 45' st Verna), Contessa (dal 15' st Porcino); Carlini (dal 45' st Baldassin); Curiale (dal 15' st Evacuo), Di Massimo (dal 45' st Molinaro). A disposizione: Branduani, Jefferson, Parlati, Gatti, Riccardi, Grillo, Garufo. Allenatore: Calabro

Reti: al 29' st Di Massimo, al 36' st Carlini (rigore)

Ammonizioni: Scognamillo, Contessa, Vitale, Baldé, Rocca

Espulso: rosso diretto al 35' per Fumagalli

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

FOGGIA (3-5-1-1): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Galeotafiore; Kalombo, Morrone, Salvi, Vitale, Di Jenno; Garofalo; Baldé. A disposizione: Jorio, Curcio, Said, Agostinone, Del Prete, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Nivokazi, Rocca, Turi. Allenatore: Marchionni

CATANZARO (3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Casoli, Corapi, Risolo, Contessa; Carlini; Curiale, Di Massimo. A disposizione: Branduani, Verna, Jefferson, Parlati, Evacuo, Gatti, Riccardi, Baldassin, Grillo, Garufo, Porcino. Allenatore: Calabro

Presentazione della partita

FOGGIA – Sabato 13 febbraio 2021 allo Stadio “Pino Zaccheria” andrà in scena Foggia – Catanzaro, gara valida per la 24° giornata del Girone C di Serie C. Il fischio di inizio é in programma per le ore 12:30. Calciomagazine.net vi terrà compagnia con una diretta testuale della gara a partire dall’inizio dell’evento mentre sono già disponibili le formazioni ufficiali. Sguardo all’attuale classifica di Serie C dove comanda la Ternana con 56 punti , in seconda posizione troviamo il Bari con 42 e poi l’Avellino con 41. I padroni di casa vengono dalla vittoria esterna di misura contro il Potenza e in classifica sono quarti con 36 punti, frutto di 10 successi, 6 pareggi e 6 sconfitte con 27 gol fatti e 21 subiti.   Nei 10 incontri disputati allo “Zaccheria”, i rossoneri hanno ottenuto 16 punti a fronte di 4 vittorie, altrettanti pareggi e 2 gare perse con 12 reti segnate e 9 incassate. Nelle ultime cinque gare disputate il Foggia ha ottenuto 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitte realizzando 3 e subendone 2. Gli ospiti sono reduci dal successo casalingo per 1-0 contro la Vibonese e sono quinti a quota 35: hanno vinto 9 gare, ne hanno pareggiato 8 e perse 4 con 25 gol all’attivo e 20 al passivo. Fuori casa hanno ottenuto 11 punti in altrettanti incontri. Nelle ultime cinque sfide hanno hanno collezionato 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta realizzando 3 reti e subendone 2. Le squadre si trovano a incontrarsi dopo l’ultimo precedente del 18 ottobre 2020 quando il Catanzaro si è imposto con il risultato di 2-1. I bookmakers ripongono molta fiducia nel Foggia, quotando la vittoria a 2.25. A dirigere la gara sarà Davide Moriconi della sezione Roma 2, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe di Giacinto della sezione A.I.A. di Teramo e Francesco Rizzotto di Roma 2; quarto uomo il Signor Alberto Ruben Arena di Torre del Greco. Sono 59 i precedenti allo Zaccheria tra le due compagini con 26 vittorie del Foggia, 16 pareggi e 17 affermazioni di Catanzaro. Calciomagazine.net vi terrà compagnia con una diretta testuale della gara a partire dall’inizio dell’evento; un’ora prima troverete sul sito le formazioni ufficiali. Sguardo all’attuale classifica di Serie C dove comanda la Ternana con 56 punti , in seconda posizione troviamo il Bari con 42 e poi l’Avellino con 41 . Le squadre si trovano a incontrarsi dopo l’ultimo precedente del 18 ottobre 2020 quando il Catanzaro si è imposto con il risultato di 2-1. I bookmakers ripongono molta fiducia nel Foggia, quotando la vittoria a 2.25. A dirigere la gara sarà Davide Moriconi della sezione Roma 2, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe di Giacinto della sezione A.I.A. di Teramo e Francesco Rizzotto di Roma 2; quarto uomo il Signor Alberto Ruben Arena di Torre del Greco. Sono 59 i precedenti allo Zaccheria tra le due compagini con 26 vittorie del Foggia, 16 pareggi e 17 affermazioni di Catanzaro.

Dove vedere la partita in TV e streaming

L’incontro Foggia – Catanzaro, valevole per la 24° giornata del Girone di Serie C,  verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguito previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.  La gara sarà trasmessa anche in diretta su Sky primafila /canale 253 satellite: per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento.

Le dichiarazioni alla vigilia del match

Marchionni

Nella consueta conferenza della vigilia, il tecnico del Foggia Marchionni ha detto che la squadra ha  acquisito la consapevolezza delle proprie capacità, sa chi é e cosa vuole. La salvezza é già praticamente acquisita ma vuole ottenerla matematicamente perciò é necessario scendere in campo sempre determinati, grintosi e con la voglia di stupire. Del Catanzaro ha dichiarato che è una di quelle squadre forti e con un organico importante, da affrontare a viso aperto e convinti di poter osare di più. Qualche problemino di formazione ancora da sciogliere ma le idee sono già abbastanza chiare perché difficilmente recupererà qualcuno.

Calabro

“A Foggia cercheremo di interpretare la gara come facciamo quando giochiamo al “Ceravolo”, con atteggiamento propositivo e cercando di tenere alta l’attenzione. Il risultato passa sempre dalla prestazione tecnica. I nostri risultati non sono mai venuti per caso, non abbiamo mai preso un punto in casa o in trasferta senza passare prima dalla prestazione. Una squadra le cui prestazioni non rappresentano una sorpresa. E’ una squadra che ha una determinata fisionomia di gioco che interpreta sia in casa che fuori. E’ squadra molto aggressiva, che difende con tutti gli effettivi sotto la linea della palla e riparte con grossa gamba, ha giocatori capaci di rimbalzare l’azione in maniera importante, e sono forti sui calci piazzati”. Sulla gara della Zaccheria si raccomanda di sfruttare nel miglior modo le occasioni che potranno capitare.

I convocati della partita

FOGGIA

Portieri: Fumagalli, Sarracino, Jorio

Difensori: Galeotafiore, Gavazzi, Germinio, Agostinone, Del Prete, Kalombo, Di Jenno, Pompa, Cardamone, Turi

Centrocampisti: Vitale, Curcio, Said, Salvi, Moreschini, Garofalo, Morrone, Iurato, Rocca

Attaccanti: Dema, Nivokazi, Balde

CATANZARO

Portieri: 12. Iannì, 22. Branduani, 33. Di Gennaro

Difensori: 5. Martinelli, 13. Fazio, 14. Scognamillo, 19. Gatti, 20. Riccardi, 32. Garufo

Centrocampisti: 3. Contessa, 4. Corapi, 8. Verna, 10. Parlati, 21. Risolo, 23. Baldassin, 27. Casoli, 34. Porcino

Attaccanti: 7. Curiale, 9. Jefferson, 15. Molinaro, 17. Evacuo, 18. Di Massimo, 25. Grillo, 29. Carlini

Le probabili formazioni di  Foggia – Catanzaro

Marchionni dovrebbe optare invece per un 3-5-2 con Fumagalli in porta, in difesa Anelli, Gavazzi e Germino. In cabina di regia Vitale tra Rocca e Salvi, sugli esterni Delprete e Di Jenno. In attacco Vitale e D’Andrea. Probabile modulo 3-4-1-2 per il Catanzaro con Branduani in porta e difesa composta da Riccardi, Fazio e Martinelli. In mezzo al campo Verna e Risolo; ai lati Casoli e Contessa. Sulla trequarti Carlini; davanti Evacuo e Di Massimo.

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Delprete, Rocca, Vitale, Salvi, Di Jenno; Curcio, D’Andrea. Allenatore: Marchionni.

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani, Riccardi, Fazio, Martinelli, Casoli, Verna, Risolo, Contessa; Carlini, Evacuo, Di Massimo. Allenatore: Calabro.

Articoli correlati