Foggia – Pescara 0-4: poker dei biancazzurri allo Zaccheria

985

Foggia Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Foggia – Pescara di Sabato 24 settembre 2022 in diretta: Lescano sblocca l’incontro prima dell’intervallo, raddoppio di Milani al 10′ della ripresa. Quindi il rosso a Di Pasquale e le reti di Kraja e Vergani

FOGGIA –  Sabato 24 settembre, allo Stadio “Pino Zaccheria” di Foggia, andrà in scena Foggia –  Pescara, gara valida per la quinta giornata del campionato di Serie C, Girone C; calcio di inizio alle ore 20.30. Il Foggia é quindicesimo con 4 punti, frutto della vittoria contro la Virtus Francavilla, del pareggio con il Potenza e delle sconfitte contro Picerno e Latina. La squadra abruzzese é quinta, a pari merito con la Juve Stabia, a quota 9 dopo aver vinto contro Avellino, Latina e Viterbese e perso contro il Rimini. L’ultimo precedente tra le due compagini, in terra pugliese, risale al 10 febbraio 2019 quando finì sul risultato di 1-1.

Cronaca con tabellino in tempo reale

RISULTATO finale: FOGGIA - PESCARA 0-4

SECONDO TEMPO

50' fischia adesso l'arbitro la fine dell'incontro. 4-0 del Pescara a Foggia con i rossoneri che hanno innescato la contestazione del pubblico sugli spalti. Nel primo tempo la sblocca Lescano quindi nella ripresa raddoppio di Milani, quindi padroni di casa in 10 per il rosso diretta a Di Pasquale e reti ancora di Kraja e Vergani. Per questa partita è davvero tutto, vi ringraziamo per l'attenzione e vi aspettiamo per i prossimi live del Foggia e Pescara

49' prosegue il possesso palla del Pescara, da diversi minuti non si gioca più allo Zaccheria

47' bella rovesciata in area di Frigerio che fa fare bella figura anche a Plizzari questa sera

46' punizione conquistata sulla destra d'attacco dal Foggia, cross basso in area intercetta la difesa

45' 5 minuti di recupero

44' giro palla del Pescara che aspetta solo il fischio finale

42' spunto personale di Ogunseye ma conclusione appena dentro l'area troppo centrale, blocca a terra senza problemi Plizzari

41' in campo De Marino per Cancellotti

40' VERGANI!!! IL PESCARA CALA IL POKER! Azione personale del numero 9 pescarese presciso con il destro a concludere sotto l'incrocio dei pali alla sinistra del portiere

37' fuori Petermann dentro Frigerio, fuori Vuthaj per Ogunseye, fuori Di Noia per Odjer

35' Tupta ci prova dalla distanza, palla sopra la traversa

34' dentro Kolaj per Lescano, dentro anche Vergani per Desogus

33' KRAJA!!! 3-0 PESCARA. Azione molto bella dei biancazzuri con doppio scambio palla terra tra Lescano e Tupta, cross basso dal fondo per l'accorrente numero 20 freddo a concludere con un rasoterra da due passi alla destra di Nobile

31' corner per il Pescara con Kraja, colpo di testa di Lescano con palla di poco sopra la traversa

31' lancio fuori misura per Schenetti qualche fischio della tribuna

30' fallo di Petermann su Palmiero, il Pescara mantiene il pallino del gioco

25' in campo Palmiero per Gyabuaa, denro anche Tupta per Cuppone che non viene rischiato

23' lascia il campo D'Ursi per Papazon. Da verificare le condizioni di Cuppone

21' FOGGIA IN 10! ROSSO diretto per Di Pasquale! Intervento in gioco pericoloso su Cuppone che sulla destra lo aveva preso in velocità. Staff medico in campo per verificare le condizioni del calciatore numero 27

20' fallo su Leo e punizione conquistata sulla trequarti d'attacco: sugli sviluppi lancio di Costa per Di Pasquale che in area non riesce ad addomesticare la sfera e rimessa dal fondo per Plizzari

16' prova a riorganizzarsi la squadra di Boscaglia che sembra avere un pò accusato il colpo

13' fallo in attacco a Di Noia, entrato in ritardo su Cancellotti

11' dalla distanza prova un pallonetto Cuppone ma la sfera sorvola la traversa

10' RADDOPPIO DEL PESCARA!!! Su cross morbido dalla sinistra, sponda intelligente di Lescano di testa per Milani che da due passi fredda Nobili con un rasoterra!

9' giallo a Di Noia, duro intervento a centrocampo su Lescano

6' apertura per Milani che senza pensarci troppo cerca con un traversone Desogus in area ma buon gioco di Nobili in uscita. Nell'occasione scontro fortuito a centrocampo tra due giocatori del Pescara con Desogus a terra ma nessun problema per lui

3' primo angolo per il Foggia in questa ripresa dalla destra d'attacco: apertura su D'Ursi che la mette in area quindi la difesa concede solo una rimessa laterale

si riparte con il calcio d'avvio battuto questa volta dal Pescara

ben ritrovati con il secondo tempo della partita, le squadre tornano in campo. C'è una novità nel Foggia con Tonin al posto di Peralta che si era fatto male in conclusione di primo tempo

PRIMO TEMPO

47' si chiude qui un frizzante primo tempo tra Foggia e Pescara. Tanti capovolgimenti di fronte per le due squadre che se la stanno giocando a viso aperto. Decide una rete di Lescano al 43'. Piccola pausa e torniamo per vivere assieme le emozioni del secondo tempo

46' conclusione di Leo dalla lunga distanza, ci mette un piede la difesa quindi un pò di confusione in campo con i rossoneri che conquistano una punizione ai 30 metri, Peralta per adesso resta in campo. Batte la punizione Costa, rasoterra che passa la barriera ma è piuttosto centrale e viene bloccata senza patemi da Plizzari

46' pronto all'ingresso in campo Tonin

45' 2 minuti di recupero

45' Peralta non ce la fa e dovrà lasciare il campo per adesso Foggia in 10

44' non riprende a giocare, Peralta a terra e giocatore portato a bordo campo. Possibile problema muscolare per lui

43' LESCANOOO!!! PESCARA IN VANTAGGIO!! Cross morbido di Cuppone verso il secondo palo per il compagno molto abile ad anticipare tutti e a depositare da due passi con un rasoterra di piatto

41' controllo e conclusione dal limite dell'area con il destro di Lescano che mira all'incrocio dei pali ma palla alta. Nell'occasione tutto libero a destra Cuppone che non ha preso bene la scelta del compagno

40' tenta un dribbling di troppo Milani allungandosi la sfera e colpendo Di Noia, bravo nell'occasione ad anticiparlo

39' fallo su Desogus, può distendersi la squadra di Colombo anche oggi scesa in campo con grande personalità

37' doppio tentativo per Di Noia da fuori area, primo tentativo murato dalla difesa, secondo alto sopra la traversa

36' uscita fuori dei pali di Nobile nel tentativo di anticipare Lescano, travolge anche Sciacca facendo correre qualche rischio alla difesa

33' angolo dalla destra d'attacco per il Pescara ma in mischia Lescano commette fallo

29' palla dentro di Peralta per Vuthaj ma sulla traiettoria in area c'è Brosco che libera di testa

28' cross di Leo verso il secondo palo per il colpo di testa di Vuthaj e palla di un soffio a lato!

24' D'Ursi innesca Costa, cross basso non raggiunto da nessun compagno in area. D'altra parte cross dal fondo di Cuppone che mette un pò in difficoltà la difesa

23' ricordiamo che nella sezione risultati è possibile seguire anche i live delle partite del Crotone e Catanzaro

21' pressing alto degli abruzzesi, soffre un pò in costruzione bassa il Foggia

19' caparbio Desogus conquista un angolo dalla sinistra d'attacco: bratte Kraja, allontana di testa Sciacca

18' dall'altra parte Cuppone in verticale per Desogus anticipato in area al momento del tiro

17' contrasto vinto da D'Ursi che si ricava uno spazio per calciare dal vertice sinistro dell'area ma il suo destro scende troppo tardi e palla sul fondo!

16' cross di Cancellotti, ben ostacolato Lescano a centroarea

14' azione di contropiede molto efficace del Pescara con Milani liberato alla conclusione in area ma da posizione defilata calcia a lato

12' fallo su Cuppone di Costa all'altezza della bandierina e giallo anche per il giocatore foggiano

10' tentativo dal limite in posizione centrale con il destro di Desogus, Nobile alza sopra la traversa! Nulla di fatto sul successivo corner

7' sugli sviluppi della punizione cross di D'Ursi verso il secondo palo dove Sciacca fa sponda a centroarea dove si avventano due rossoneri che finiscono per ostacolarsi, azione che sfuma

6' cartellino giallo per Cancellotti che ha fermato un'azione sulla sinistra del Foggia

4' lancio in area per Lescano, buona copertura di Sciacca ma Pescara che conquista una punizione sulla trequarti offensiva: sulla  punizione palla scodellata in area ma l'arbitro ravvisa un fallo in attacco e ferma subito il gioco

4' tentativo di Petermann che non inquadra lo specchio della porta

1' fischiato un fallo in attacco al Pescara che su traversone dalla destra era andata a colpire di testa con bella respinta a terra di Nobile

Si parte! Calcio d'avvio battuto dal Foggia nella classica maglia rossonera, Pescara in quella biancazzurra

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un cordiale saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Foggia - Pescara. Dalle 20:30 seguiremo la cronaca del match valido per la 5° giornata del campionato di Lega Pro.

TABELLINO

FOGGIA: 15 Nobile, 6 Di Pasquale, 7 Schenetti, 10 Peralta (dal 1' st 99 Tonin), 11 D’Ursi (dal 23' st 14 Papazon), 19 Sciacca, 21 Leo, 25 Petermann (dal 37' st 26 Frigerio), 28 Di Noia (dal 37' st 77 Odjer), 32 Costa, 72 Vuthaj (dal 37' st 9 Ogunseye). A disposizione: 1 Raccichini, 12 Illuzzi, 2 Garattoni, 5 Malomo, 8 Chierico, 9 Ogunseye, 14 Papazon, 26 Frigerio, 33 Peschetola, 38 Nicolao, 44 Iacoponi, 77 Odjer, 99 Tonin. Allenatore: Boscaglia Rocco

PESCARA: 22 Plizzari, 2 Milani, 6 Gyabuaa (dal 25' st 5 Palmiero), 10 Lescano (dal 34' st 7 Kolaj), 13 Brosco, 18  Boben, 19 Mora, 20 Kraja, 21 Desogus (dal 34' st 9 Vergani),  27 Cuppone (dal 25' st 39 Tupta), 29 Cancellotti (dal 41' st 17 De Marino). A disposizione: 1 Sommariva, 31 D’Aniello,  5 Palmiero, 7 Kolaj, 9 Vergani, 17 De Marino,  25 Mehic, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 39 Tupta, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

Reti: al 43' pt Lescano, al 10' st Milani, al 33' st Kraja, al 40' st Vergani

Ammonizioni: Cancellotti, Costa, Di Noia

Espulso al 21' st Di Pasquale (rosso diretto)

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

FOGGIA: 15 Nobile, 6 Di Pasquale, 7 Schenetti, 10 Peralta, 11 D’Ursi, 19 Sciacca, 21 Leo, 25 Petermann, 28 Di Noia, 32 Costa, 72 Vuthaj. A disposizione: 1 Raccichini, 12 Illuzzi, 2 Garattoni, 5 Malomo, 8 Chierico, 9 Ogunseye, 14 Papazon, 26 Frigerio, 33 Peschetola, 38 Nicolao, 44 Iacoponi, 77 Odjer, 99 Tonin. Allenatore: Boscaglia Rocco

PESCARA: 22 Plizzari, 2 Milani, 6 Gyabuaa, 10 Lescano, 13 Brosco, 18  Boben, 19 Mora, 20 Kraja, 21 Desogus,  27 Cuppone, 29 Cancellotti. A disposizione: 1 Sommariva, 31 D’Aniello,  5 Palmiero, 7 Kolaj, 9 Vergani, 17 De Marino,  25 Mehic, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 39 Tupta, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

L’arbitro

A dirigere il match sarà Mario Saia della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Marco Lencioni di Lucca e Luca Feraboli di Brescia. Quarto uomo Adolfo Baratta di Rossano.

La presentazione del match

QUI PESCARA –  Mancherà Delle Monache, impegnato con la Nazionale U18; ci sarà, invece, Plizzari, impegnato con la Nazionale Under 21, che ha ottenuto l’autorizzazione dalla Federazione. Colombo, che dovrà fare i conti con l’assenza di Pellacani che ha riportato la rottura del legamento crociato, dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Plizzari in porta e difesa a quattro composta al centro da Ingrosso e Brosco e sulle fasce da Cancellotti e Milani. A centrocampo Gyabuaa, Palmiero e Mora. Tridente offensivo formato da Cuppone, Tupta e Lescano.

QUI FOGGIA – Out Rizzo, recuperato Odjer. Boscaglia dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1. Tra i pali Nobile e davanti a lui sulle corsie laterali Garattoni e Leo con Malomo e Di Pasquale al centro della difesa. A centrocampo Odjer e Di Noia mentre a supporto di Vuthaj spazio a D’Ursi, Schenetti e Peralta.

Le probabili formazioni di Foggia – Pescara

PESCARA (4-3-3):  Plizzari; Cancellotti, Ingrosso, Brosco, Milani; Gyabuaa, Palmiero, Mora; Cuppone, Delle Monache, Lescano. Allenatore: Colombo.

FOGGIA (4-2-3-1): Nobile; Garattoni, Malomo, Di Pasquale, Leo; Odjer, Di Noia; D’Ursi, Schenetti, Peralta; Vuthaj. Allenatore: Boscaglia

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.