Gillet verso il Bologna, Cairo s’infuria

267

E’ quasi fatta per il trasferimento di Jean François Gillet al Bologna, che ha battuto sul tempo la concorrenza di Siena e Torino. Il club felsineo ha messo sul piatto ben 1.4 milioni di euro per il belga. Un’offerta inferiore rispetto a quella fatta dal Torino, ma, alla fine, il gatto di Liegi ha voluto sposare la causa dei rossoblu.

Chi è rimasto molto scontento da tale vicenda è, senza dubbio, il presidente del Toro, Urbano Cairo, che, nel momento in cui ha appreso la notizia, è andato su tutte le furie ed ha dichiarato: “Per Gillet abbiamo fatto uno sforzo economico notevole, l’unica cosa che non potevo dargli era la serie A: ci ha usato per avere più soldi”.

[Gaetano Nacci – Fonte: www.tuttobari.com]

Articoli correlati