Golden Trail World Series 2023: dove seguirla in tv

23

Per la stagione 2023  sarà trasmesso in 53 Paesi e in 20 lingue diverse sul canale televisivo Eurosport. Un nuovo passo nella divulgazione della Serie e del trail

golden trail eurosport4 gare in diretta. Questo è un nuovo passo. Nel 2023, la Golden Trail World Series sarà trasmessa sul canale televisivo Eurosport. In programma: quattro gare (Marathon du Mont-Blanc, Sierre-Zinal e le due gare – femminile e maschile – della Finale in Italia, Il Golfo Dell’ Isola) saranno trasmesse in diretta per due ore sui canali Eurosport 1 ed Eurosport 2, e integralmente sul player di Eurosport.

Una sintesi di 23 minuti dei momenti migliori di Zegama, Dolomyths’ Run e del tour americano saranno inoltre trasmesse una settimana dopo ciascun evento su Eurosport 1&2. 53 Paesi, 20 lingue diverse. Mentre le squadre della Golden Trail Series forniranno tutte le telecronache in inglese, francese e italiano (per le due gare finali), tutte le trasmissioni della GTWS su Eurosport saranno fornite dal canale in 20 lingue diverse e trasmesse in 53 Paesi: una novità assoluta per un circuito di trail running!

“Con la trasmissione della Golden Trail Series su Eurosport, raggiungiamo una nuova pietra miliare per il nostro circuito e per il nostro sport”, afferma Grégory Vollet, Direttore della Golden Trail Series. Eurosport trasmette già molti sport di resistenza e all’aperto, come il ciclismo, il ciclocross, le più grandi maratone del mondo, gli sport invernali, ecc. Questo canale televisivo ci è sembrato ideale per trasmettere la GTWS e per parlare di trail. Avremo otto ore di diretta, due delle quali dedicate esclusivamente alle donne (durante la Finale in Italia), e questo fin dal primo anno! Questa nuova direzione ci aiuterà a far crescere ulteriormente il nostro sport e a renderlo credibile sulla scena mediatica.

Golden Trail Series: “The place to be!”. Anche se il parterre degli atleti top per il 2023 sta ancora prendendo forma, la trasmissione della GTWS su Eurosport attirerà sicuramente ancora più trail runner di alto livello. “Abbiamo già una formazione eccezionale per il 2023”, spiega Grégory Vollet, “e la annunceremo nei prossimi giorni. Ma l’arrivo della Serie su Eurosport sarà un segnale forte per i brand e per gli atleti. Arrivare su un circuito mondiale e beneficiare della visibilità digitale, della stampa locale, verticale e talvolta anche orizzontale è positivo… Ma qui stiamo parlando di una diretta televisiva su un canale che raggiunge diversi milioni di persone ed è l’emittente ufficiale dei Giochi Olimpici! La visibilità di una gara di trail non è mai stata così importante, e ora stiamo lavorando per portare tutto anche su altri canali televisivi come RTS (in Svizzera), ORF (in Austria), RAI (in Italia), iqIYI (in Cina) e molti altri. È certo che questo renderà il programma ancora più intenso per il futuro e renderà le gare ancora più spettacolari!”.